Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Migliori Home Theatre: guida per comprare l'impianto audio

Aggiornato il:
Vogliamo godere della massima qualità audio quando vediamo un film in salotto? Scopriamo i migliori Home Theatre in questa guida completa
Home Theatre Se amiamo vedere i film e le serie TV in salotto, vi sarete sicuramente accorti che l'audio delle moderne Smart TV lascia molto a desiderare!
Questo limite è dovuto al poco spazio disponibile nei moderni TV a schermo piatto, dove le casse integrate sono spesso molto piccole e non hanno abbastanza spazio per suonare correttamente, tagliando i bassi e offrendo una resa davvero poco convincente.
Se vogliamo quindi godere di un audio di qualità elevata quando guardiamo film in salotto consigliamo di puntare su una soluzione Home Theatre, così da avere tutte le casse necessarie ed un audio avvolgente.
Scopriamo in questa guida le caratteristiche che deve possedere un buon impianto audio Home Theatre e i migliori modelli che possiamo acquistare.

LEGGI ANCHE: Quali casse per PC e altoparlanti 2.1 comprare per un audio migliore

Caratteristiche impianto audio Home Theatre

Un buon Home Theatre deve possedere le seguenti caratteristiche, altrimenti rischiamo di trovarti con un sistema poco sfruttabile o deludente:

1)  Diffusori: il numero di satelliti di cui dispone l'impianto; assicuriamoci che siano almeno 5, meglio ancora se 7.
I diffusori possono essere collegati con i fili o senza fili in base al modello scelto, ricordiamoci solo di piazzarli in cerchio intorno al punto d'ascolto, così da ottenere il massimo risultato.

2) Subwoofer: il canale dedicato ai bassi deve essere gestito da un subwoofer, collegabile sia con il filo sia senza fili all'unità d'amplificazione o al lettore.

3) Connettività: molti impianti possono essere collegati sia tramite cavi jack sia tramite uscite ottiche o coassiali; nel dubbio utilizziamo se possibile il segnale in digitale, così da ottenere il massimo dal punto di vista della qualità sonora.

4) Potenza: un impianto Home Theatre può avere una potenza sonora (misurata in Watt RMS) molto variabile: gli impianti economici vantano potenze intorno ai 100-200 W, mentre gli impianti di fascia alta possono arrivare anche a 300W.

5) Lettore: buona parte degli impianti Home Theatre dispone anche di un lettore Blu-Ray, in grado di leggere i film e le serie TV sul supporto ottico di ultima generazione e di fornire anche funzionalità Smart (Navigazione su Internet, app multimediali, streaming etc.).

5) Extra: connettività Bluetooth, WiFi e NFC sono dei graditi extra sugli impianti, perchè permettono di connettere smartphone, tablet e PC al sistema per poter amplificare anche l'audio provieniente da questi dispositivi.

Home Theatre: guida all'acquisto

Dopo aver visto alcune delle caratteristiche da tenere in considerazione prima di acquistare un Home Theatre, diamo uno sguardo insieme ai migliori modelli che possiamo piazzare in salotto.
I prezzi variano da meno di 100€ fino ad oltre 300€, così da poter accontentare tutte le esigenze.

1) Auna Home Theater 5.1
Impianto Auna Home Theater 5.1

Sta i sistemi Home Theatre economici spicca sicuramene l'Auna Home Theater 5.1, che offre un sistema di altoparlanti attivi con disposizione 5.1, potenza di 95W RMS e Subwoofer con tecnologia side-firing, anti-vibrazione e bass-reflex.
Possiamo regolare il volume dei vari altoparlanti in maniera separata, così da ottenere l'audio ideale.
Possiamo visionare questo sistema qui -> Auna Home Theater 5.1 (69€).

2) Trust Tytan GXT 658
Impianto Trust Tytan GXT 658

Questo bell'impianto possiamo utilizzarlo sia in salotto sia come casse per il PC senza alcun problema; il set Trust dispone di casse Sorround 5.1, subwoofer Illuminato, potenza totale di 180 Watt RMS e telecomando wireless per controllare il volume, i bassi e per selezionare il tipo d'ingresso.
Possiamo trovare questo impianto Home Theatre qui -> Trust Tytan GXT 658 (106€).

3) Auna Areal 653
Impianto Auna Areal 653

Tra gli impianti Home Theatre di fascia media spicca sicuramente l'Auna Areal 653, con i diffusori a base separata da piazzare intoreni al punto d'ascolto e il subwoofer bassreflex di qualità.
Altre caratteristiche di rilievo di questo impianto sono i 145 Watt RMS di potenza, la connettività Bluetooth, la porta USB, lo slot SD e il telecomando, così da poter controllare il volume e i bassi a distanza.
Possiamo visionare questo impianto qui -> Auna Areal 653 (189€).

4) Sony BDV-E2100
Impianto Sony BDV-E2100

Sony è sempre sinonimo di qualità e questo impianto Home Theatre non è da meno.
Al lettore Blu-Ray 3D affianca un sistema a 5.1 Canali con potenza complessiva di 166W RMS in aggiunta a Wi-Fi, Bluetooth, NFC e telecomando.
Possiamo visionare queto impianto al link presente qui -> Sony BDV-E2100 (234€).

5) LG LHB625
Impianto LG LHB625

Nel settore degli Home Theatre di fascia medio-alta non poteva mancare LG, che con il modello LG LHB625 Sistema Home vanta un lettore Blu-ray 3D, un sistema di casse 5.1, un subwoofer di qualità, funzionalità Smart TV e connettività Bluetooth, così da poter connettere altri dispositivi.
Possiamo visionare questo impianto qui -> LG LHB625 (250€).

6) Yamaha YHT-1840
Impianto Yamaha YHT-1840

Yamaha offre tra i migliori sistemi Home Theatre di fascia alta, grazie all'esperienza nel campo dell'audio decennale.
Il modello Yamaha YHT-1840 offre un Kit Home Cinema 5.1 con  potenza: 100 W RMS x 5, ingressi HDMI, uscita con HDR video e BT.2020 passthrough, 4K video upscaling, Virtual cinema front,  Diffusori Surround NS-B40, Diffusore Centrale NS-C40 e Subwoofer passivo NS-SWP40.
Se vogliamo visionare questo impianto basterà visitare la pagina presente qui -> Yamaha YHT-1840 (297€).

7) LG LHB655
Impianto LG LHB655

Tra gli impianti Home Theatre di fascia alta troviamo l'LG LHB655, che dispone di un lettore Blu-Ray 3D con funzionalità Smart, 5 diffusori a colonna, un Subwoofer, connettività Bluetooth, DLNA, sintonizzatore TV, un ingresso SPDIF e un'uscita HDMI.
Se sei interessato a questo impianto puoi visionarlo qui -> LG LHB655 (381€).

8) Sony BDV-E4100
Impianto Sony BDV-E4100

Per un soggiorno elegante e tecnologico possiamo puntare sul Sony BDV-E4100, un impianto Home Theatre dotato di lettore Blu-Ray 3D, Triluminos Colour, sistema di casse 5.1 canali (suddivise in 2 casse alte e 2 casse satellite), connettività NFC, Bluetooth e Wi-Fi, Telecomando e condivisione One touch NFC.
Possiamo vedere questo impianto qui -> Sony BDV-E4100 (372€).

9) Yamaha APKYHT2940EUBL
Impianto Yamaha APKYHT4940EUBL

Il miglior impianto che possiamo piazzare in salotto è firmato Yamaha con il modello APKYHT4940EUBL, che dispone di sintoamplificatore AV HTR-4071, sistema di diffusori a 5.1 canali di tipo NS-P40, tecnologia MusicCast, connettività Bluetooth e telecomando di gestione.
Possiamo piazzare in salotto questo gioiello visionando il link presente qui -> Yamaha APKYHT4940EUBL (545€)

LEGGI ANCHE: Posizionare le casse audio surround dell'home theater 2.1, 5.1 e 7.1

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy
2 Commenti
  • Emanuele
    17/5/18

    Al punto 5 c'è un problema con il nome del prodotto che dovrebbe essere un LG e anche il link punta al Sony precedente invece che al prodotto LG. =)

  • Claudio Pomes
    17/5/18

    dovrebbe essere corretto ora, grazie!