Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Come aumentare follower iscritti su Instagram

Aggiornato il:
Vogliamo aumentare il numero di follower sul profilo Instagram? Seguiamo tutti i suggerimenti presenti in questa guida completa
Aumentare follower Instagram Instagram è il social del momento, utilizzato dagli utenti di tutte le età per condividere foto, video e storie (piccole foto della vita quotidiana che spariscono dopo 24 ore), per la gioia degli utenti che hanno deciso di seguirvi.
Su Instagram possiamo ottenere un apprezzamento in maniera del tutto simile al Like di Facebook e, se condividiamo contenuti interessanti, gli utenti potrebbero anche decidere di seguirci (follow, da qui il nome di follower).
Avere tanti follower su Instagram è decisamente un vanto, ma anche la dimostrazione che i contenuti che condividiamo sono di qualità e attirano tante persone, desiderose di vedere la nostra prossima foto pubblicata.
Ma se il nostro profilo latita di follower, cosa possiamo fare in concreto per aumentare gli iscritti al nostro profilo Instagram?
Scopriamo in questa guida tutti i migliori consigli per usare questo social fotografico al meglio.

LEGGI ANCHE: 10 trucchi e opzioni utili su Instagram

1) Pubblicazione
Il trucco più semplice è ovviamente quello di effettuare delle pubblicazioni costanti, così che i nostri follower possano sempre seguirci e i nuovi possano farsi "rapire" dalle tue nuove foto.
Fare una foto ogni settimana o ogni mese non aiuterà di certo a far conoscere il nostro profilo anzi finiremo velocemente ai margini del social, seguiti da pochi parenti e amici stretti.
Il consiglio è di partire con almeno una fotografia al giorno, tutti i giorni in cui è possibile realizzarne una (non deve diventare un'ossesione!).
Vedremo lentamente aumentare il numero di follower al nostro profilo, in particolare se utilizzeremo gli altri consigli presenti nella guida.

2) Fotografie di qualità
Fare foto brutte o troppo sgranate è il miglior modo per far fuggire gli utenti dal profilo Instagram.
Cerchiamo (nel limite delle possibilità del nostro smartphone) di fare sempre foto alla massima qualità, magari aiutandoci con alcune app fotografiche in grado di migliorare il risultato finale e di abbellire le foto con effetti grafici in grado di colpire il pubblico.
Una delle migliori app per fare foto di qualità per Instagram è Retrica, disponibile al download qui -> Retrica (Android) e Retrica (iOS).

In un altro articolo abbiamo anche parlato delle app per creare immagini per social netowrk, Facebook e Instagram.

Molto carine sono anche le foto in movimento o mini video in loop, ottime per le storie di Instagram.
Per creare questi contenuti si possono usare le app per fare foto animate GIF come anche Boomerang di Instagram.

3) Utilizzo degli hashtag
Gli hashtag sono molto importanti quando condividiamo una foto su Instagram, perché permettono alla foto di essere indicizzata all'interno del social e di diventare raggiungibile per chiunque "segua" quell'hashtag (sono una sorta di segnalibro).
Non utilizzare hashtag o utilizzare quelli sbagliati non aiuterà ad ottenere più follower su Instagram, anche in caso realizziamo fotografie d'alta qualità e le pubblichiamo costantemente.
Possiamo farci aiutare nella ricerca degli hashtag giusti utilizzando dei siti che mostrano le tendenze degli hashtag in tempo reale; scegliamo i migliori hashtag utilizzando uno dei seguenti siti:
- Hashtagify.me
- Top-Hashtags
- Tags For Likes

Scegliamo i migliori hashtag con questi strumenti, facendo ovviamente attenzione al contesto (cerchiamo sempre di inserire hashtag coerenti con la foto o il video condiviso).

4) Collegamento dei social
Se pubblichiamo qualcosa su Instagram, possiamo aumentare gli iscritti condividendo in automatico anche sugli altri social che possiediamo, per esempio Facebook e Twitter.
Chi vedrà il contenuto da questi social verrà reindirizzato al nostro profilo, così sarà molto più semplice aumentare gli iscritti utilizzando già i contatti presenti sui nostri profili Facebook e Twitter.
Per collegare gli altri social portiamoci nelle Impostazioni di Instagram e facciamo clic su Account Collegati.
Social collegati

Facciamo clic sull'account che vogliamo collegare ed effettuiamo l'accesso, così da poter condividere i nostri contenuti di Instagram anche sulle altre piattaforme social.


5) Effettua le dirette Live
Uno degli strumenti più innovativi di Instagram sono le dirette, ossia dei video registrati in diretta e subito condivisi su Instagram, dove le persone possono interagire mentre guardano quello che facciamo.
Per avviare una diretta è sufficiente fare clic sul simbolo della fotocamera in alto a sinistra, poi selezionare in basso il selettore In diretta.
Live Instagram

Anche se all'inizio potrebbe sembrare una cosa molto invadente (alla fine ci mettiamo in diretta mondiale, chiunque può seguire quello che facciamo) dopo poco impareremo ad effettuare i Live come dei veri esperti ed aumentare in maniera considerevole il numero di iscritti al nostro canale.
Ma cosa possiamo riprendere?
Le regole d'oro sono quotidianità e sorpresa: riprendiamo quello che facciamo nel quotidiano o cerchiamo di essere i primi a riprendere qualcosa di straordinario (un tramonto, un'alba, un evento, una novità) così da attirare un gran numero di persone.
Molte persone che seguono la diretta lasciano anche il follow alla fine della stessa, aumentando così i tuoi follower.

6) Disattiva il profilo privato
Se teniamo particolarmente alla nostra privacy potremmo aver attivato l'account privato nelle impostazioni dell'app; questa opzione rende impossibile agli altri utenti che non sono già nostri follower di vedere le nostre foto e i nostri video.
Non avremo mai nuovi follower se non disattiviamo il profilo privato!
Per farlo è sufficiente aprire le impostazioni dell'app Instagram e scorrere finché non troviamo la voce Account Privato attiva.
Privacy Instagram

Disattiviamo questa voce per rendere il nostro profilo pubblico e visibile anche dai nuovi utenti, che potranno così decidere se mettere il follow a noi.

6) App per aumentare iscritti Instagram
Se abbiamo applicato tutti i trucchi per aumentare gli iscritti su Instagram, dovremmo vedere i primi risultati in circa 2-3 mesi.
Non abbiamo ottenuto il risultato sperato o il numero di follower non cresce come vorremmo?
In questo caso possiamo farci aiutare da qualche piccola app pensata per far aumentare il numero di follower su Instagram in maniera del tutto sicura.
La prima app che vi consigliamo di provare è Neutrino+, disponibile solo per dispositivi Android da qui -> Neutrino+ (Android).
App Neutrino

Una volta installata sul dispositivo vi permetterà dis cambiare Diamons (una sorta di unità di misura) per ottenere rapidamente un buon numero di followers.
Più interagiremo con l'app più possibilità avremo di tenerci i follower che aggiungeremo al nostro profilo.
Se possediamo un dispositivo iOS possiamo provare invece l'app Followers Pro For Instagram, disponibile qui -> Followers Pro For Instagram (iOS).
app Followers Pro For Instagram

Quest'app vi permetterà di gestire al meglio il profilo Instagram indicandoti subito i contatti che non vi seguono più, i migliori follower e i "cattivi" follower che vi hanno aggiunto (quelli che condividono poco o presentano account fake).
Oltre a queste funzioni permette anche di monitorare i post e le foto di maggior successo, così da poter avere un'idea precisa di cosa piace ai propri follower e quale argomento o tema ha attirato più follower sul nostro profilo.

LEGGI ANCHE: Caricare e pubblicare foto su Instagram da PC

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy