Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Comprimere programmi e giochi installati sul PC per recuperare Giga

Aggiornato il:
CompactGUI è un programma magico (gratis) per comprimere le cartelle di giochi e programmi sul PC e recuperare Giga di spazio disco
programma compressione file Parliamo oggi di un gran bel pezzo di programma, uno di quelli che meritano per forza una prova, che potrebbe davvero entrare in pianta stabile in ogni PC Windows.
Si tratta di un programma magico che comprime le cartelle di programmi e di file in modo da fargli occupare meno spazio sul disco.
Non solo questo è utile su PC con poco spazio disco, ma è anche il software di compressione perfetto per chi installa molti programmi e videogiochi sul PC, in modo da guadagnare tanti GB di spazio che non si immaginava potessero essere recuperati senza rimuovere niente, senza cancellare file e senza alcuna ripercussione sulle prestazioni dei programmi e dei giochi compressi.

Questo programma si basa su un algoritmo di compressione che riprende la funzione di Compact OS in Windows 10, che serve a comprimere file e cartelle usando la compressione NTFS sui PC o tablet con poco spazio.
Questo tipo di compressione non va a generare un file ZIP o RAR separato, ma opera livello di sistema col risultato di guadagnare spazio di archiviazione sul computer senza diminuire le prestazioni e la velocità di Windows.
Il programma gratuito CompactGUI, per ogni versione di Windows, è molto utile perchè permette di utilizzare la funzione Compact a livello di singole cartelle per comprimere programmi e giochi, liberando quindi molti Giga sul disco (hard disk o SSD), senza pregiudicare il loro funzionamento e senza limitare le prestazioni

LEGGI ANCHE: Comprimere unità / file / cartelle per avere più spazio disco (Windows)

Per scaricare CompactGUI (gratis) si deve cliccare su CompactGUI.exe nella pagina del progetto su Github.
Dopo il download bisogna semplicemente eseguire il file per iniziare.
Il file Exe che viene scaricato può essere bloccato da Windows 10 per ragioni di sicurezza.
Se compare la finestra di blocco, premere sulla riga Ulteriori informazioni e poi sul tasto Esegui comunque.

Al primo avvio, si può scegliere la cartella da comprimere che può essere quella di un programma, di un gioco oppure anche la cartella che include tutti i programmi e tutti i giochi.
Nell'interfaccia principale si troverà la possibilità di scegliere tra quattro algoritmi di compressione, oltre ad altre opzioni di minor importanza.
Questi algoritmi sono:
- XPRESS4K, il più veloce, con meno compressione.
- XPRESS8K, la combinazione intermedia tra compressione e velocità..
- XPRESS16K, più compresso ma più lento.
- LZX, l'algoritmo che comprime di più, che non va utilizzato a meno che non si ha un PC ad alte prestazioni.
Per impostazione predefinita, compact.exe esegue l'algoritmo XPRESS8K che è il più raccomandato.

Le altre opzioni permettono di includere le sottocartelle nella compressione e di forzare l'azione sui file.
Inoltre, è possibile includere anche i file nascosti e di sistema nella compressione e di spegnere / riavviare / sospendere il computer al termine della compressione.

In alto c'è il tasto di impostazioni con la forma dell'ingranaggio.
Da qui è possibile vedere le estensioni di file che vengono poco compressi e che, per impostazione predefinita, sono esclusi dalla compressione perchè poco rilevante.
In queste impostazioni è anche possibile aggiungere l'opzione di compressione al menu tasto destro delle cartelle e per nascondere il programma lasciandolo in background.

A questo punto è possibile premere il tasto Analyze Folder per scoprire quanto la compressione può essere efficace e quanto sazio si recupera e poi (oppure anche subit) il tasto Compress Folder per confermare ed iniziare la compressione della cartella scelta per visualizzare le statistiche nel riquadro di sinistra e lo stato della compressione.
Il programma visualizza la dimensione corrente e la dimensione compressa stimata per avere un'indicazione su quanto spazio si va a salvare.

Una volta completata la compressione, è possibile visualizzare tutte le statistiche e i dettagli sulla cartella compressa, confrontare le dimensioni prima e dopo la compressione e vedere la riduzione percentuale delle dimensioni.
Nel caso si riscontrassero problemi, è possibile facilmente decomprimere le cartelle facendole tornare al loro stato originale usando l'opzione di decompressione disponibile.

CompactGUI è quindi un programma vitale per alcuni computer, di gran livello per altri, capace di recuperare svariati Giga di spazio dalle cartelle dei giochi e quelle dei programmi più grossi.
Per la maggior parte dei computer moderni non ci sarà praticamente alcuna perdita di prestazioni, mentre i PC con vecchi hard disk potrebbero notare un discreto miglioramento delle prestazioni e tempi di caricamento ridotti, poiché i file più piccoli richiedono meno tempo di lettura.

LEGGI ANCHE: Quando usare la compressione NTFS su hard disk e cartelle

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy