Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Aggiungere controlli su finestre e cartelle Windows

Aggiornato il:
Programmi Windows (come QTTabBar) per aggiungere controlli, pulsanti, schede e opzioni alle finestre delle cartelle
qttabar personalizzato Per arricchire Windows di funzioni ed avere un maggior controllo sulle finestre e per gestire file e cartelle, è possibile installare alcuni programmi molto efficaci.
In questo articolo speciale, oltre a richiamare i vari software segnalati in passato, vediamo tre dei migliori e più utili che permettono di personalizzare le finestre dei programmi e delle cartelle aggiungendo pulsanti e controlli sui file, per muoversi più veloce ed avere un maggior numero di opzioni a disposizione.
Per esempio, quindi, è possibile aprire diverse cartelle in una sola finestra usando le schede come quelle di Chrome oppure con un menù aggiuntivo per spostare file o lanciare programmi e tanto altro.

Tra i tre, ce n'è uno che possiamo davvero considerare tra i migliori tool Windows in assoluto, già segnalato in passato in questo blog, ma sempre senza dargli l'importanza che invece merita.

1) Il tool in questione è QTTabBar, uno dei migliori plugin per Windows per esplorare le cartelle, aggiornato di recente con il supporto per Windows 10, davvero utile da chiedersi come abbiamo fatto fin'ora a stare senza.
QTTabBar, è un fantastico add-in per Windows Explorer che permette di personalizzare il suo aspetto e ottenere la navigazione a schede delle cartelle.
Ci sono davvero moltissime opzioni e controlli disponibili per modificare il comportamento del plugin, con tante scorciatoie da tastiera per eseguire ogni genere di operazione sui file.
Per usare QTTabBar dopo averlo installato, bisogna disconnettersi o riavviare il computer e poi aprire una qualsiasi cartella di Esplora File di Windows.
Dalla cartella, andare sopra in alto sul menù Visualizza e cliccare la freccetta verso il basso sotto il pulsante Opzioni cartella per poter attivare la visualizzazione delle barre di pulsanti aggiuntivi del plugin e, sopratutto, per attivare la vista a schede.
Per accedere alle opzioni di personalizzazione i QTTabBar è necessario premere il tasto ingranaggio che compare nella prima barra di strumenti aggiunta.
Per aprire una cartella in una nuova scheda, invece, si deve soltanto premere sulla cartella usando il tasto centrale del mouse che serve anche a chiudere una scheda rapidamente.

LEGGI ANCHE: Programmi per aprire cartelle con esplora file a schede su Windows

2) DMex è un tool diverso, che permette invece di aggiungere un menu di controllo per gestire finestre, file e cartelle.
Dopo l'installazione compare la sua icona a forma di fragola nell'area di notifica acanto all'orologio e basterà premerci sopra col tasto sinistro del mouse per trovare tutte le operazioni rapide che sono disponibili.
Tra queste le più interessanti sono sicuramente quella per aprire due finestre affiancate o in verticale, quella per sincronizzare file tra due cartelle, per creare nuovi percorsi di cartelle e sottocartelle e quella per rinominare file in base a certi criteri.
Questo è sicuramente uno strumento più semplice e limitato rispetto QTTabBar, ma occupa pochissima memoria e può essere utile a chi deve spostare spesso i file da una cartella a un'altra.

3) Extra Buttons è il terzo programma gratuito di questa lista, non aggiornato da diverso tempo, ma funzionante anche su Windows 10 oltre che Windows 7 e 8.1.
Questo programma aggiune alcuni pulsanti nella barra superiore della finestra, vicino quello di chiusura in alto a destra, che è possibile anche personalizzare dalle opzioni di XtraButton.
I pulsanti Extra vengono aggiunti in tutte le finestre Windows, non solo quelle delle cartelle ma anche dei programmi (si possono creare eccezioni nella configurazione).
Tra gli altri, i più utili di questi pulsanti e controlli che possono essere aggiunti sono quello per tenere la finestra sempre in primo piano, per aggiungere una cartella ai preferiti, per minimizzarla sull'area di notifica e per farla diventare trasparente, per riaprirla di nuovo e alcune altre.
I pulsanti

Oltre a questi tre, in altri articoli ricordo di aver segnalato altri tool Windows che possono risultare molto utili a seconda delle esigenze:
- Quick Access Popup per aprire cartelle e file preferiti dal tasto centrale
- Custom Explorer Toolbar per aggiungere o rimuovere tasti sulla barra degli strumenti nelle finestre
- Folder Option X per aggiungere opzioni di selezione, filtri e ordine dei file

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy