Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Scopri se il ristorante è pieno e quanto aspettare per mangiare con Google

Ultimo aggiornamento:
Google ci dice tempi d'attesa per i ristoranti, per sapere quanto tempo dobbiamo aspettare per mangiare nelle ore di punta
quanto aspettare al ristorante Google ha aggiunto una funzione al suo motore di ricerca che si rivela davvero utile ogni volta che si deve decidere in quale ristorante andare a mangiare, a pranzo o cena, in tutto il mondo.
La funzione è quella dei tempi d'attesa, che permette di scoprire se un ristorante è pieno e quanto tempo bisogna aspettare prima di potersi sedere al tavolo negli orari di punta, in modo così da poter evitare i posti più popolari della zona se si ha fretta o non si è disposti ad aspettare.

I tempi di attesa non vengono calcolati in tempo reale, sono invece stimati in base alle informazioni storiche del posto.
Per esempio, Google mi può dire che se vado a mangiare a un certo ristorante in centro città di Sabato sera nell'ora di punta dovrò aspettare anche un'ora per sedermi, mentre di Mercoledì solo 15 minuti.
Mentre l'esempio del ristorante popolare che ho fatto può essere scontato, per molti posti, soprattutto se si viaggia in zone non conosciute, può essere un'informazione decisiva per sapere dove andare a mangiare ed evitare i posti affollati, dove probabilmente anche dopo essersi seduti si rimarrà in attesa per più tempo del normale.
La stima dell'attesa non è soltanto basata sullo storico, ma anche sui tempi di permanenza calcolati attraverso il servizio di localizzazione del telefono in cui è installato Google Maps, un po' come avviene per la stima del traffico sulle strade.
Utilizzando questi dati, Google può calcolare quando le persone entrano e lasciano un ristorante per stimare i tempi di attesa.

Si può vedere quanto c'è da aspettare in uno specifico ristorante nella scheda che compare usando il motore di ricerca Google o Google Maps.
Per il momento funziona soltanto su Google, dove è possibile cercare il nome di un ristorante e poi scoprire il grafico nella scheda sulla destra, quello con gli orari con il maggior numero di visite.
Il grafico può essere cliccato in modo da visualizzare le informazioni sul massimo tempo di attesa nell'ora selezionata.
Sotto è scritto qual è il picco di attesa, a che ora e la permanenza media, ossia quanto tempo le persone rimangono sedute a mangiare.
Queste informazioni cambiano a seconda del giorno della settimana scelto.

Tutte queste informazioni provengono da un insieme di dati storici anonimi, che possono essere sbagliati in casi eccezionali.
Nulla esclude, quindi, di trovare stra pieno un ristorante in un orario che era indicato come tranquillo, perchè magari c'è una festa o un evento particolare.
Mentre chiamare il ristorante per prenotare resta comunque la mossa migliore da fare, quando invece si deve scegliere in quale posto andare può essere importante sapere prima da quanta gente è frequentato.

LEGGI ANCHE: 20 Funzioni Google Maps più utili e nascoste

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • Gi Gi
    9/11/17

    La società per cui lavoro ha fatto il rilievo dei clienti e i dati google erano completamente diversi.
    ^_^''