Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Passare da Android a iOS e trasferire i dati su iPhone

Ultimo aggiornamento:
Due metodi per passare da un telefono Android a un iPhone e trasferire dati, rubrica, app e foto su iOS
passare da android a iphone Chi cambia smartphone ed effettua il passaggio da uno con sistema Android (come il Samsung Galaxy o qualsiasi telefono Huawei, Motorola, LG, HTC, Xiaomi ecc,) a uno con sistema iOS (cioè l'iPhone), può trovarsi in difficoltà a trasferire i dati da un cellulare a un altro.
Per fortuna ci sono ben due modi per passare da un telefono Android a un iPhone in modo da non perdere la rubrica, i messaggi, le foto e altri dati, senza soffrire alcuna mancanza sul nuovo smartphone Apple e dimenticando il vecchio telefono che potrà così essere resettato e riciclato o venduto.
In questa guida andiamo a scoprire tutti e due i modi, uno basato sul trasferimento diretto, uno basato sul cloud, che diventa anche l'unico possibile nel caso il vecchio cellulare Android fosse andato rotto, perso o rubato.

1) Il primo modo di passare da Android a iPhone è usando l'applicazione per Android Move to iOS, sviluppata da Apple (ed anche l'unica app Apple sul Google Play Store insieme a Apple Music).
Questa applicazione è stata realizzata con lo scopo specifico di trasferire i dati, la musica ed anche le password degli account sul nuovo iPhone (che abbia almeno iOS 9 e almeno iPhone 5).
Per usare l'app Move to iOS è solo necessario avviare l'iPhone con la procedura di inizializzazione, ossia quella della prima configurazione dopo averlo comprato.
Se questa procedura fosse già stata eseguita, la si può ripetere andando in Impostazioni > Generali > Ripristina > Inizializza contenuti e impostazioni.
Durante la procedura di prima configurazione o inizializzazione, dopo la richiesta di impostare un codice di sicurezza, comparirà la schermata App e dati con l'opzione per migrare i dati da Android fino a visualizzare un codice di dieci cifre.
Ovviamente sia l'iPhone che il telefono Android devono essere connessi alla stessa rete wifi.

Sullo smartphone Android, aprire Move to iOS, seguire la procedura guidata ed inserire il codice quando richiesto.
A questo punto l'accoppiamento è fatto e si può iniziare a scegliere quali dati devono essere trasferiti.
Verrà chiesto se desideri trasferire le informazioni dell'account Google (in modo da poter accedere rapidamente dal nuovo iPhone), i preferiti di Chrome, i messaggi di testo, i contatti e le foto e i video.
Saranno anche scaricate automaticamente alcune app che erano sul cellulare Android.
Il telefono Android trasferirà i dati selezionati sull'iPhone e inserirà i contenuti nelle app corrette.
Una volta completato il processo di trasferimento, toccare su Continua Configurazione iPhone per eseguire l'accesso con un ID Apple.
Una volta completato il processo di installazione, verrà richiesto di accedere agli account trasferiti dal vecchio dispositivo Android.
La procedura di trasferimento varia a seconda della quantità di dati che si stanno trasferendo, specialmente se si stavano memorizzando molte foto e video.

2) Il secondo modo per passare da Android a iOS e trasferire i dati sull'iPhone nuovo è quello di usare i servizi Google.
A meno che non ci sia un'avversione a priori, le app Google funzionano molto bene anche su un iPhone, quindi non c'è motivo di ignorarle ed anche cambiando telefono si può continuare con l'usare i vari servizi offerti.
Siccome ogni utente Android, per usare il telefono, deve aver eseguito l'accesso con un account Google, avrà già automaticamente memorizzato e salvato tutti i dati importanti nelle sue applicazioni speciali.
In particolare, abbiamo visto già in un altro articolo la guida per trasferire contatti da Android a iPhone usando un account Google / Gmail.
Sinteticamente, il processo si basa sul fatto che Google memorizza i contatti del telefono Android nella sua rubrica, quindi, aggiungendo un account di tipo CardDav nelle impostazioni dell'iPhone (sotto la sezione contatti e posta).
Automaticamente la rubrica dell'iPhone sarà popolata con numeri e indirizzi email che erano salvati sulla rubrica Google, via cloud, senza trasferimento diretto.

Per trasferire foto e video
, invece, basta attivare il backup automatico delle foto con Google Foto su Android, scaricare Google Foto su iPhone e ritrovare tutte le foto scattate col vecchio telefono.

I Messaggi Whatsapp potranno essere recuperati sul nuovo telefono solo in parte e non c'è un modo per trasferire i backup fatti su Android dentro un iPhone.

Per i messaggi SMS anche non c'è un modo manuale di trasferirli, anche se è possibile usare un programma per sincronizzare Android su PC, che funzioni anche con l'iPhone in modo da portarli poi dal PC a iOS.

Per quanto riguarda la musica, il modo migliore di trasferirla da un telefono a un altro è quello di caricarla in Google Play Musica, che è gratis nei backup.

Chi passa da Android a iPhone e vuole mantenere le stesse app, sono disponibili quasi tutte le app Google per iPhone, come Google Drive, Maps, Foto, Keep, Youtube e tante altre.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)