Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

CMOS Checksum Error: come risolvere il problema del BIOS

Ultimo aggiornamento:
Soluzioni per risolvere l'errore CMOS Checksum Error (o CMOS Checksum Bad) che dipende dalla batteria tampone o dal BIOS
cmos checksum error soluzione Un errore piuttosto frequente sui PC è quello che viene visualizzato in avvio, se compare la scritta CMOS Checksum Error oppure CMOS Checksum Bad, con due o tre opzioni, una per andare avanti premendo F1 e l'altra per caricare i valori predefiniti, con F2 ed un tasto per avviare il setup del BIOS.
Questo tipo di errore, che dipende quasi certamente da un problema del BIOS del PC, non si risolve con un riavvio e nemmeno premendo F1, ma può richiedere la sostituzione di un pezzo interno, ossia la batteria del CMOS.

CMOS sta per complementary metal-oxide semiconductor ed è un chip semiconduttore alimentato a batteria sulla scheda madre che memorizza tutte le informazioni del BIOS.
Si tratta del primo programma che viene eseguito quando si accende il computer, responsabile dell'inizializzazione e della verifica dell'hardware come CPU, memoria, tastiera, mouse, ecc.
Il CMOS Checksum Error o CMOS Checksum bad viene visualizzato quando il contenuto CMOS non è verificato nel Checksum, ossia se il CMOS non è in grado di conservare i dati a causa di un malfunzionamento.
Anche se potrebbero esserci altre cause, nella maggior parte dei casi l'errore è semplicemente dovuto all'esaurimento della batteria tampone che alimenta CMOS, che non è altro che una batteria a bottone da cambiare.

La prima cosa da fare nel caso di errore CMOS Checksum è quello di accedere al BIOS del computer per verificare che la data e l'ora nel BIOS siano impostati correttamente.
Per entrare nel Bios è necessario premere un tasto ripetutamente appena si accende il PC e questo tasto è diverso a seconda del modello del computer (conviene cercare su internet).
Di solito sotto l'errore CMOS Checksum Error è scritto quale tasto usare per entrare nel BIOS o nel Setup.
Se l'orario fosse errato, significa che la batteria è morta ed è la causa del problema.
Sostituire la batteria CMOS è veramente semplice e poco impegnativo.
Si deve soltanto aprire il case del computer ed individuare, sulla scheda madre, una piccola batteria tonda che dovrà soltanto essere cambiata con una nuova batteria, che può anche essere comparata su Amazon.

Se dopo aver sostituito la batteria il problema persiste oppure se non c'è un problema di orario sballato che porti a pensare che la batteria è esaurita, si potrebbe risolvere il CMOS Checksum Error con un reset del Bios.
Il reset può essere fatto direttamente dal BIOS, cercando l'opzione che riporta i valori di fabbrica.
Quando viene scritto se usare i valori predefiniti del BIOS, premere il tasto Y per confermare e premere Invio.
Spegnere il computer e riavviare per verificare se il problema persiste.

Se ancora non è stato risolto il problema, potrebbe esserci un problema hardware sulla scheda madre di difficile risoluzione, anche se c'è ancora un'ultima possibilità di risolvere l'errore CMOS Checksum Error facendo un aggiornamento del BIOS.
Come visto nella guida per aggiornare il BIOS, bisogna scaricare il firmware dal sito del produttore del BIOS o dal sito della scheda madre e seguire le istruzioni che sono diverse per ogni computer.

LEGGI ANCHE: Errore schermo nero con cursore all'avvio del PC Windows: soluzioni

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)