Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Cambiare volume suoneria e tipo vibrazione automaticamente su Android

Ultimo aggiornamento:
Vuoi che il volume del tuo smartphone si adatti al contesto? Scopri come cambiare volume suoneria automaticamente su Android.
volume e vibrazione automatica Può capitare di avere il volume della suoneria sullo smartphone troppo alto durante una riunione di lavoro, e al minimo squillo arrecare disturbo a chiunque sia nelle vicinanze.
Di contro potresti non sentire la suoneria o la vibrazione dello smartphone quando sei all'aperto o in mezzo al traffico, facendoti perdere quella chiamata importante che attendevi da tempo. Regolare il volume della suoneria manualmente può sfuggirti con facilità dalla mente, così da lasciarlo impostato ad un livello non adeguato al contesto.
Sulla vibrazione puoi fare ben poco (molto dipende dallo smartphone che usi), ma puoi regolare la frequenza della vibrazione così da riconoscere al volo chi ti chiama e se merita la tua attenzione.

In questa guida ti mostrerò le migliori app con cui cambiare volume suoneria e tipo vibrazione automaticamente su Android, così da non dover più temere di perdere una chiamata importante o di avere un volume troppo elevato.
Le app che ti segnalerò permettono di regolare il volume della suoneria in base al rumore esterno o in base a delle regole precise.

Cambiare volume suoneria automaticamente


Intelligent Ringer
App Intelligent Ringer

Con quest'app puoi regolare il volume della tua suoneria in base ai rumori ambientali, così da impostarlo al massimo quando sei in un ambiente rumoroso e importarlo al minimo quando se in un ambiente più silenzioso.
Ovviamente i livelli di volume minimo e massimo possono essere regolati dalle impostazioni, così come puoi attivare la speciale "modalità tasca", che grazie al sensore di luminosità presente sulla parte anteriore del dispositivo rileva quando hai posato lo smartphone nella tasca o in una borsa e aumenta automaticamente il volume, così che tu possa sentire quando squilla. 
L'app dispone anche di una modalità di calibrazione, così da poter calibrare la sensibilità dell'app ai suoni che percepisce, basterà calibrare l'app in una stanza o in un luogo rumoroso e di seguito calibrare l'app in un ambiente silenzioso.

L'app non viene aggiornata da un po', ma è unica nel suo genere quindi conviene subito provarla sul tuo smartphone per vedere se funziona correttamente.
Puoi scaricare quest'app gratuitamente da qui ->  Intelligent Ringer

Automate
App Automate

Quest'app permette di creare dei task (operazioni pianificate) per qualsiasi funzionalità del telefono, incluso ovviamente il controllo della suoneria.
Utilizzarla può sembrare un po' difficile, ma una volta capito il meccanismo alla base del funzionamento dei task è una passeggiata cambiare volume suoneria automaticamente!
Puoi regolare la suoneria in base al luogo in cui ti trovi (se le coordinate GPS coincidono, abbasserà o alzerà la suoneria in base al task creato) o in base ad altri eventi facilmente pianificabili: ti colleghi alla rete WIFi dell'ufficio? Puoi impostare l'app affinché spenga la suoneria e metta solo la vibrazione.
Ti colleghi alla rete WiFi di casa? Puoi impostare in questo caso l'app per alzare al massimo la suoneria, così da sentire quando arrivano le chiamate.
Oltre ai luoghi e ai tipi di connessioni puoi creare ovviamente task temporali, quindi basati su orari precisi della giornata o della settimana, così da avere un maggior controllo sul volume dello smartphone.
Impossibile descrivere tutte le potenzialità di quest'app, ti consiglio vivamente di provarla e creare i tuoi task per la suoneria.
Puoi scaricare quest'app gratuitamente da qui -> Automate

Trigger
App

App molto simile alla precendete che ti ho descritto, ma che fornisce un'interfaccia molto più semplice ed immediata per la creazione dei trigger (di fatto delle operazioni pianificate).
Con quest'app puoi impostare il livello di volume della suoneria in base a degli eventi precisi o a particolari condizioni, incluso l'uso di Tag NFC: avvicinando un tag NFC allo smarphone puoi abilitar un trigger senza nemmeno accendere lo schermo del telefono.
Il resto delle funzionalità sono simili a quando già visto su Automate.
Puoi scaricare quest'app gratuitamente da qui -> Trigger

NFC Tools
App NFC Tools

Se il tuo telefono è dotato di tecnologia NFC puoi utilizzarla per creare dei task da far funzionare con gli appositi "gettoni" o targhette NFC liberamente programmabili.
Utilizzando l'app NFC Tools puoi creare il task "Aumenta volume", "Abbassa volume" e "Azzera volume" e associarle ad una precisa stringa NFC, da inviare poi ai tag NFC vuoti e programmabili. Una volta avvicinato il tag NFC vuoto questo memorizzerà la stringa NFC creata dal tastk; d'ora in avanti ogni volta che avvicini il tag NFC al retro dello smartphone verrà eseguito il task relativo al volume, senza nemmeno accendere lo schermo.
Ovviamente conviene scrivere sull'etichetta dei tag NFC quale task richiamano, così da poter usare quello giusto in base alla situazione.
Puoi scaricare quest'app gratuitamente da qui -> NFC Tools
Se invece se interessato ai tag NFC vuoti da programmare puoi acquistarli da qui -> 5 NFC Tag Sticker

Cambiare vibrazione automaticamente


Good Vibrations
App Good Vibrations

Se intendi regolare la frequenza della vibrazione così da riconoscere un chiamante o un numero sconosciuto puoi utilizzare l'app Goo Vibrations.
Quest'app permette di regolare la vibrazione sia dal punto di vista dell'intensità sia dal punto di vista della frequenza.
Per esempio se ti chiama un numero inserito in rubrica puoi far vibrare il telefono a 2 battiti (ogni secondo il telefono vibra 2 volte), in caso di chiamata sconosciuta o da un numero non inserito in rubrica puoi far vibrare il telefono a 3 battiti (ogni secondo il telefono vibra 3 volte).
Il grande livello di personalizzazione e la grafica moderna fanno di quest'app la migliore per cambiare vibrazione automaticamente in base al chiamante.
Puoi scaricare quest'app gratuitamente da qui -> Good Vibrations

Vibration Notifier
App Vibration Notifier

Se vuoi cambiare il livello di vibrazione per le singole notifiche delle app puoi utilizzare Vibration Notifier.
Funziona in maniera simile all'app precedente: puoi personalizzare il livello e la frequenza di vibrazione per ogni app che invia notifiche sul telefono; in questo modo puoi far vibrare 3 volte quando ricevi un messaggio WhatsApp, puoi far vibrare 1 volta quando ricevi una email o far vibrare 2 volte se la notifica riguarda l'app di Facebook.
Anche in questo caso non ci sono limiti alla personalizzazione delle notifiche vibranti, basta scegliere la combinazione giusta per le tue esigenze.
 Puoi scaricare quest'app gratuitamente da qui -> Vibration Notifier

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)