Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

App per raccogliere soldi per collette, regali e dividere spese

Ultimo aggiornamento:
Devi raccogliere del denaro per un regalo o per una cena fuori? Scopri come scambiare denaro elettronico con i servizi recensiti in questa guida.
App per raccolta soldi Devi raccogliere una somma di denaro per una colletta o per fare un regalo a sorpresa ad un amico?
Hai prenotato il campo per il calcetto e devi fare la raccolta dei soldi necessari per l'affitto tra tutti i tuoi compagni?
In questo caso allo scambio di soldi cartacei puoi affiancare un metodo ancora più moderno e pratico per raccogliere soldi per collette e regali, così da velocizzare l'operazione e tenere il conto di chi ha pagato e chi deve ancora pagare la quota di partecipazione.
In questa guida troverai le migliori app Android e iOS con cui raccogliere soldi per collette e regali utilizzando moneta digitale, in particolare per chi dispone di carte prepagate, Paypal od altri sistemi di moneta digitale.
Ti segnalerò ovviamente le app che offrono questo servizio sia su Android sia su iOS, così da togliere ogni possibile "scusa" all'amico reticente o cattivo pagatore.

Raccogliere i soldi per collette e regali

Postepay
La prima app che ti consiglio di utilizzare per raccogliere i soldi per collette e regali è l'app Postepay, vista la grandissima diffusione della carta prepagata di Poste Italiane tra giovani, giovanissimi e anche tra i possessori del conto corrente.
L'app di Postepay è sfruttabile per raccogliere i soldi tramite la funzionalità P2P, che ti mostra tutti i contatti in rubrica che usano la stessa app così da cercare i soldi e riceverli sulla tua carta in maniera semplice e veloce.

Prima di proseguire dovrai registrare un account presso il sito delle Poste Italiane, così da avere le credenziali da utilizzare all'interno dell'app.
Se non l'hai ancora fatto puoi iscriverti ai servizi di Poste Italiane utilizzando il link presente qui -> Registrazione Poste Italiane.
Inserisci nome, cognome, un numero di cellulare e il tuo codice fiscale per avviare l'iscrizione al servizio (con una username e password scelte da te).
Una volta iscritto assicurati che le credenziali funzionino e che la tua Postepay sia visibile; se anche i tuoi amici non hanno ancora effettuato la registrazione invia il precedente link anche a loro prima di utilizzare l'app Postepay per scambiare denaro.
Una volta sistemati questi preliminari lo scenario d'uso cambia in base al tuo ruolo:

1) Se sei l'incaricato per la raccolta dei soldi ed hai una Postepay (sia standard che Evolution) ti basterà cliccare sul tasto Ricevi presente nella schermata principale, sulla scritta P2P.
Ricevi denaro Postepay

Nella successiva schermata seleziona i contatti in rubrica che devono inviarti i soldi; se anche loro possiedo l'app Postepay riceveranno la notifica con la somma da pagare.

2) Se invece devi inviare una partecipazione alla colletta ti basterà fare clic sulla notifica che riceverai dall'incaricato alla raccolta oppure cliccare su Paga nella schermata principale, nella sezione P2P.
Invia pagamento Postepay

Il costo del servizio P2P è gratuito fino alla somma di 25€ al giorno; per riscuotere somme superiori il costo è di 1€ ad operazione, somma che pagherà ogni contribuente (chi raccoglie i soldi non deve pagare commissioni).

Puoi scaricare l'app Postepay per i principali sistemi operativi mobile dai seguenti link -> Postepay per Android e Postepay per iOS

PayPal
Anche l'app di PayPal può essere utilizzata come strumento per raccogliere collette e soldi per regali od eventi. Rispetto al metodo offerto da Postepay con l'app Paypal hai la possibilità di usare qualsiasi tipo di carta (prepagata, carta di credito o bancomat), il saldo PayPal eventualmente già disponibile o persino il conto corrente per inviare denaro ad una colletta.
Prima di proseguire dovrai ovviamente possedere un account PayPal attivo per poter ricevere ed inviare denaro tramite l'app; se non sei ancora iscritto al servizio e/o alcuni dei tuoi amici non lo sono puoi utilizzare il seguente link per avviare l'iscrizione -> Registrati PayPal.
Per l'iscrizione ti servirà un indirizzo email valido (assicurati che tu possa accedervi, è fondamentale per ricevere le email di conferma e le richieste di denaro) e dovrai scegliere una password.
Una volta dentro l'account associa una tua carta di credito, una prepagata o il tuo conto corrente per scambiare denaro su Paypal.
Assicurati che tutti i partecipanti abbiano già un account PayPal, in caso contrario non potrai riscuotere l'intera somma.
Sistemati questi importanti preliminari lo scenario d'uso cambia in base al tuo ruolo:

1) Se sei l'incaricato alla raccolta dei soldi ti basterà accedere all'app PayPal sul tuo dispositivo mobile e cliccare, nella schermata principale, sul tasto Richiedi denaro.
App paypal

Una volta fatto tap su questo tasto si aprirà la rubrica dei contatti recenti a cui puoi inviare la notifica e richiedere il pagamento della somma; in caso l'utente non sia presente nella rubrica ti basterà inserire l'indirizzo email o il numero di telefono associato all'account PayPal per coinvolgerlo nella colletta.

2) Se invece devi inviare la somma di denaro come partecipazione ad una colletta ti basterà cliccare sulla notifica che riceverai dall'incaricato alla raccolta oppure procedere autonomamente al pagamento aprendo l'app PayPal, effettuando il login e cliccando nella schermata principale sul tasto Invia denaro.
Invia app paypal

Si aprirà di nuovo la rubrica dei contatti recenti; seleziona l'account dell'utente incaricato della raccolta e seleziona la somma da inviare.
L'account dell'utente incaricato non è presente in rubrica? Aggiungilo inserendo l'email o il numero di telefono utilizzato da essi per la creazione del suo account.

Il servizio di scambio denaro tramite app PayPal prevede delle commissioni da pagare, ben spiegate qui in basso:

- Se utilizzi il saldo PayPal o un conto corrente bancario per inviare/ricevere: commissioni assenti (gratuito)

- Se utilizzi una carta di credito o una prepagata per inviare/ricevere: tariffa di 3,4% + €0,35 EUR, in più il mittente può decidere di addebitare la tariffa al destinatario.

Quindi rispetto all'app Postepay i costi sono decisamente più alti, conviene utilizzare questo servizio solo se tutti i partecipanti alla raccolta di denaro dispongono della cifra da pagare con saldo PayPal o hanno associato un conto corrente all'account PayPal; se solo uno dei partecipanti non rispetta questi requisiti bisognerà pagare una commissione per l'invio e la ricezione del denaro.

Vuoi utilizzare l'app di PayPal come strumento di pagamento per collette e regali? Puoi scaricare l'app gratuitamente dai seguenti link -> PayPal per Android e PayPal per iOS.

Un'app alternativa e forse anche migliore e più comoda rispetto a PayPal è Venmo, che rende semplice dividere il conto o altre spese usando semplicemente un SMS.
Venmo è molto usata negli USA ma non è ufficialmente ancora utilizzabile in Italia.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)