Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

App per cambiare o rimuovere lo sfondo nelle foto

Ultimo aggiornamento:
Migliori applicazioni per Android e iPhone per cambiare sfondo allae foto, per rimuovere elementi o rendere lo sfondo trasparente
cambiare sfondo foto C'era un tempo in cui i fotomontaggi si potevano solo fare con programmi professionali, oppure usando strumenti automatici gratuiti i cui risultati, seppur apprezzabili, erano davvero di qualità bassa.
Oggi, grazie alle applicazioni, è possibile creare anche fotomontaggi complessi senza bisogno di essere esperti di grafica, usando uno smartphone o un tablet, toccando le immagini col dito in modo preciso cercando di selezionare e sovrapporre elementi presi da foto diverse.
Possiamo quindi togliere lo sfondo da una foto ed utilzizare la figura estratta sullo sfondo di un'altra immagine oppure togliere dalle foto che vorremmo conservare quegli elementi di disturbo che possono essere, per esempio, una persona sconosciuta, un secchio della spazzatura o un'insegna.
In questo articolo, quindi, scopriamo quali sono le app migliori per Android e iOS per cambiare lo sfondo delle foto, per rimuoverlo e per sovrapporre due diverse fotografie in una sola.

1) Background Eraser è la prima applicazione da provare su Android e iPhone, progettata appositamente allo scopo di cancellare e rimuovere lo sfondo di una foto.
L'app funziona in modo relativamente semplice e richiede semplicemente di selezionare col dito la parte di immagine che deve sparire, lasciando solo la figura in primo piano.
Ci potrebbero essere alcuni bordi frastagliati e sporchi nella foto durante il processo di rimozione dello sfondo, ma ci penserà l'app a sfumarli e ammorbidirli rendendoli parte dell'immagine e più nitidi i bordi.
Si può quindi usare questa applicazione per estrarre dalla foto elementi che poi possono essere montati e sovrapposti sopra altri sfondi usando altri strumenti di editing fotografico come PicsArt.

2) PhotoLayers, per Android e iPhone è un'app simile a Background Eraser, specializzata nel rendere trasparente l'area dello sfondo da rimuovere in modo da poter poi sovrapporre l'immagine estratta su un altro sfondo e realizzare bellissimi fotomontaggi.
con questa applicazione si possono combinare, in modo semplice, fino a 11 immagini insieme.

3) Adobe Photoshop Mix, per Android e iOS, è una versione di Photoshop orientata alla miscelazione di foto, in modo appunto da creare sovrapposizioni e fotomontaggi.
Con un'interfaccia molto facile da capire e da usare sullo schermo del telefono è possibile sovrapporre le immagini aggiungendo più livelli.
Si può quindi partire con la scelta dell'immagine che deve fare da sfondo e poi aggiungere, col tasto +, altri livelli sopra, in modo da scegliere gli elementi da aggiungerci sopra.
Ogni sagoma o figura può essere scontornata e resa più immersa nello sfondo in modo da sembrare reale e non uno squallido fotomontaggio di pessima qualità.

4) Afterfocus, sempre per Android e iPhone, è la potente applicazione che permette di togliere elementi da una foto con un effetto di sfocatura dello sfondo (effetto bokeh).
Nell'utilizzare questa app conviene sempre utilizzare lo strumento di sfocatura manuale e non quello automatico che è poco preciso.
Manualmente si potrà quindi selezionare la parte di foto che si vuol tenere nitida, in modo da sfocare tutto il resto.

5) Pixlr, per Android e iPhone, è da sempre una delle app migliori di modifica foto, che include anche la funzione per rimuovere lo sfondo da un'immagine rendendolo trasparente.
La bacchetta magica id Pixlr può essere usata per togliere sfondi anche in modo automatico, solo selezionando l'area da cancellare.

6) Touch Retouch, per Android e iPhone, non è un'app gratuita, ma per soli 2 Euro offre uno strumento tanto semplice quanto potente e automatico per cancellare e nascondere elementi e figure di disturbo da una foto, senza rovinare lo sfondo.

7) Auto Background Changer per Android e Photo Background Changer per iPhone sono due app diverse, ma simili perchè permettono di rimuovere e cambiare lo sfondo di una foto in modo quasi completamente automatico.

8) PicsArt, un'altra delle migliori app di fotoritocco per Android e iPhone, include lo strumento per dividere le foto in livelli e cancellare lo sfondo.
Il gestore di livelli si trova tra gli strumenti di modifica nel lato destro dello schermo (premendo il pennello e poi la serie di quadrati sovrapposti).
Sempre con PicsArt si può poi prendere la figura estratta senza sfondo per sovrapporla su un'altra immagine.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)