Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Usare iPhone come modem o router wifi

Ultimo aggiornamento:
Si può usare l'iPhone come router o modem Wifi per condividere la connessione dati internet su altri dispositivi
iphone modem wifi Tutti gli smartphone hanno al loro interno una funzione che permette loro di condividere la connessione internet dati con altri dispositivi.
Quindi, per esempio, se ho un cellulare con connessione 3G o 4G attiva ed un tablet senza scheda SIM, posso collegare il tablet a internet creando una connessione wifi dallo smartphone, che diventa esattamente come il modem / router wifi di casa.
Questo si può fare con i telefoni Samsung, Huawei, tutti i telefoni Android ed anche con gli iPhone, anche se può sorgere una qualche limitazione da parte dell'operatore telefonico.
Per esempio, Vodafone non permette, per la maggior parte degli abbonamenti e le ricaricabili, di attivare la funzione "hotspot" sul cellulare e condividere quindi la connessione con altri computer o dispositivi.
Bisogna quindi controllare le condizioni del contratto se non dovesse funzionare.

Per usare l'iPhone come modem o router wifi, si può seguire questa procedura guidata molto semplice.

Dall'iPhone, andare su Impostazioni e toccare l'opzione Hotspot personale (la stessa opzione si trova anche in Impostazioni > Cellulare).
Da questa schermata è possibile attivare l'opzione Hotspot Personale e scegliere se questo deve essere disponibile via bluetooth oppure solo tramite wifi o USB.
Di queste opzioni abbiamo già parlato, qualche tempo fa, nella guida su come attivare l'Hotspot su iPhone (wifi o bluetooth) per navigare da pc o tablet.
Se si attiva l'hotspot su Bluetooth, è possibile connettere a internet un dispositivo collegato al nostro iPhone tramite Bluetooth, mentre attivandolo solo su Wifi, l'iPhone si andrà a comportare come un router o access point, che crea una rete wifi con accesso a internet e assegna indirizzi IP a tutti i computer che si collegano.
L'iPhone, grazie a questa funzione, funziona anche come modem via cavo, in modo da poter collegare a internet un computer tramite USB che consuma sicuramente meno energia della batteria.
Per funzionare come modem, sull'iPhone è necessario che sia attiva una connessione dati.
L'attivaizione dell'hotspot, inoltre, disattiva l'eventuale connessione wifi sull'iPhone.

La connessione Wifi che viene creata dall'Hotspot personale su iPhone prende il nome "iPhone di.." ed ha come chiave di accesso una password generata automaticamente e visibile nella schermata di opzioni.
Toccandola su iPhone è possibile modificare questa password, magari per renderla più facile da comunicare.

I dispositivi connessi all'Hotspot dell'iPhone potranno navigare su internet sfruttando la connessione dati attiva sul telefono, che presumibilmente sarà a consumo.
Bisogna quindi stare attenti a non consumare troppi dati, sopratutto se si utilizza l'iPhone come router wifi per connettere un computer.

La connessione tramite cavo USB deve essere fatta usando il cavo di ricarica, mentre per il collegamento bluetooth è necessario accoppiare l'iPhone con il computer o il tablet a cui si condivide la connessione internet.

Ricordarsi, sempre, di disattivare l'opzione dell'Hotspot personale dopo averla utilizzata, in quanto consuma molta batteria.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)