Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Come Ridurre a icona finestre e programmi

Ultimo aggiornamento:
Tutti i modi di massimizzare (ingrandire) e ridurre a icona finestre di cartelle, programmi e applicazioni sul desktop di Windows
iconizzare finestre Minimizzare e massimizzare le finestre è una delle attività che si fanno più frequentemente su un PC, in modo da poter usare più programmi insieme.
Ridurre a icona un programma, un'applicazione o una cartella significa nascondere la finestra dal desktop, farla scomparire dalla vista senza però chiudere l'applicazione.
Quando una finestra viene minimizzata, è possibile poi riportarla al suo stato precedente, in primo piano sullo schermo.
La finestra minimizzata può quindi tornare in vista premendo sulla sua icona nella barra delle applicazioni.
Massimizzare una finestra, invece, significa renderla grande come il desktop e vederla occupare l'intero spazio dello schermo disponibile, ad eccezione della barra delle applicazioni di Windows.

Mentre tutti sanno come ridurre a icona e massimizzare una finestra o un programma, rimane comunque interessante e produttivo sapere che è possibile ingrandire e minimizzare finestre in diversi modi, non solo usando il pulsante della barretta bassa che si trova in alto a destra nelle finestre, ma anche utilizzando scorciatoie più rapide come con la tastiera.

1) Il primo modo di ridurre a icona una finestra e massimizzarla è usando i pulsanti in alto a destra.
Questo è sicuramente il metodo più conosciuto, quello di premere col mouse il pulsante Riduci a icona (a forma di barretta) o quello Ingrandisci (che ha la forma di un quadrato vuoto) che si trovano vicini al pulsante di chiusura, ossia quello con la X facilmente riconoscibile.
In Windows, praticamente tutti i programmi aperti hanno questi pulsanti e con Windows 10 sono anche presenti nelle applicazioni dello Store.
Quando una finestra è visualizzata a tutto schermo, il pulsante per massimizzare cambia forma e diventa un doppio quadrato, che significa farla tornare una finestra nella sua forma originale.

2) Si può minimizzare la finestra di un programma o un'applicazione cliccando sulla sua icona sulla barra delle applicazioni.
Questo è forse il metodo più veloce per ridurre al minimo le applicazioni e nascondere rapidamente finestre, cliccando l'icona che la rappresenta sulla barra delle applicazioni.

3) Minimizzare o massimizzare finestre usando il menu
Il menu contestuale di ogni finestra aperta ha i suoi pulsanti per ingrandirla o minimizzarla.
Per aprire questo menu si può cliccare il pulsante destro del mouse nella barra del titolo della finestra oppure è possibile premere contemporaneamente i tasti Alt e Spazio sulla tastiera.
In questo menu, particolarmente utile nel caso la posizione della finestra nascondesse i pulsanti di lato, si possono premere i tasti Riduci a icona o Ingrandisci.

NOTA: Questo menù può essere gestito interamente dalla tastiera nel seguente modo:
- Alt + Spazio + D fa comparire la freccia per ridimensionare la finestra.
In questa modalità, si possono usare le freccette sulla tastiera per ingrandirla o rimpicciolirla.
- Alt + Spazio + N, per ingrandire a tutto schermo.
- Alt + Spazio + I per ridurre a icona
- Alt + Spazio + S per spostare la finestra sullo schermo usando le freccette della tastiera.

NOTA 2: Lo stesso menù può essere visualizzato anche premendo col tasto destro del mouse sull'anteprima miniaturizzata della finestra.
In pratica, andare col cursore sull'icona di un programma aperto, poi spostarsi sull'anteprima che compare e premerci sopra il tasto destro.
Se si tratta di una finestra minimizzata, si vedranno solo i pulsanti per ripristinarla o ingrandirla.
e è già ridotta al minimo, puoi ottenere l'opzione solo per ottimizzarla . Anche se l'applicazione è già massimizzata, hai solo l'opzione per minimizzarla.

5) Ridurre a icona o massimizzare un programma o una finestra utilizzando la tastiera
Come già visto in diverse occasioni (vedi le principali combinazioni di tasti e scorciatoie per Windows), usare la tastiera per eseguire operazioni sul desktop è spesso molto più comodo rispetto l'uso del mouse, sopratutto se si lavora alla scrittura di un testo e non si vogliono staccare le mani dalla tastiera.
Per ridurre al minimo una finestra o un programma si può premere il tasto Windows e poi, ripetutamente, i tasti freccia su oppure giù.
Il tasto giù porta a iconizzare la finestra, mentre il tasto su la fa massimizzare.
Tra gli stati minimizzato e massimizzato, ci sono anche stati intermedi e si vedrà come la finestra va a cambiare posizione, andando in basso o in alto.

6) Minimizzare tutte le finestre e tutti i programmi sul desktop utilizzando il pulsante "Mostra desktop"
Quando si vogliono nascondere tutte le finestre di app insieme in una volta sola, si può semplicemente usare il tasto del Mostra Desktop su Windows.
Questo tasto non è immediatamente visibile, ma basta semplicemente premere l'angolo in basso a destra sul desktop.
In alternativa si possono premere insieme i tasti Windows-D.

NOTA: Se si hanno sullo schermo diverse finestre e nessuna di queste è massimizzata, si possono premere i tasti Windows-M per minimizzarle tutte insieme e poi i tasti Windows-Maiusc-M per ripristinarle tutte nella loro posizione.

Per finire, in altri articoli è possibile trovare tutti i trucchi per organizzare finestre sul desktop Windows.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)