Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Cosa cambia in Fall Creators Windows 10: 20 modifiche principali

Ultimo aggiornamento:
Cosa cambia in Windows 10 dopo aver installato l'aggiornamento Fall Creators Update e quali sono le funzioni più importanti aggiunte o modificate
fall creators cambia Come visto, da oggi e per i prossimi giorni è possibile scaricare e installare Windows 10 Fall Creators Update, nuova versione di questo sistema operativo, la quarta da quando è stato rilasciato la prima volta nel 2015.
L'aggiornamento, come già accennato nell'articolo di presentazione, porta con se parecchie nuove funzionalità, alcune di esse subito evidenti, altre invece molto nascoste.
Per capire, quindi, che cosa cambia in Windows 10 dopo aver installato Fall Creators Update, vediamo qui una sintesi delle 20 modifiche principali, delle impostazioni cambiate e delle caratteristiche aggiunte, rimandando poi a guide specifiche per approfondire le funzioni più importanti di Windows 10 1709 (numero della nuova versione formata da anno e mese di rilascio).

1) Microsoft Edge con nuova funzione di ripristino e riparazione
Edge è un buon browser di base ed anche se lo usano in pochi, rimane comunque una risorsa di Windows 10 da non dimenticare.
La possibilità di poter eseguire una riparazione automatica di Edge si è resa necessaria per poter risolvere errori e problemi del browser senza dover ricorrere a complicate procedure da linea di comando.
Così come Chrome e Firefox, quindi, anche Edge, in caso di errori e crash, è in grado di ripararsi da solo.
Per farlo, si deve aprire il menu Start, poi andare in Impostazioni > App, poi alla Applicazioni e funzionalità cercare Microsoft Edge e premerci sopra.
Cliccare su opzioni avanzate per trovare una scheda con due pulsanti, uno di ripristino da usare per primo e uno per reimpostare Edge che è come un reinstallazione del programma.

2) OneDrive On Demand
OneDrive On Demand è stata una funzione originariamente introdotta in Windows 8 che è stata poi abbandonata in Windows 10.
Adesso, a grande richiesta, ritorna con il Fall Creators Update e permette di accedere ai file salvati nel cloud Microsoft One Drive senza bisogno di scaricarli sul disco.
Questo è particolarmente utile sui PC ed i tablet Windows 10 con poco spazio di archiviazione o dischi quasi pieni.

3) Nuovo pulsante Persone sulla barra delle applicazioni
Come si noterà subito, c'è un nuovo pulsante sulla barra delle applicazioni che serve ad aprire la rubrica dei contatti di Windows 10.
L'app Persone permette di inviare rapidamente un messaggio a qualcuno, condividere file o chattare (su Skype o altre app) direttamente dal desktop di Windows 10.
I contatti preferiti possono anche essere aggiunti al desktop per poterli trovare più rapidamente.
Se non dovesse interessare questa funzione, premere col tasto destro del mouse sulla barra delle applicazioni e deselezionare l'opzione Mostra pulsante contatti.
La funzione Persone si integra ora anche nei menù di condivisione (notare il pulsante condividi in alto sopra ogni cartella dopo aver selezionato un file).

4) Salvare i siti preferiti nel menu di scelta rapida o nel menu Start
Ancora una nuova caratteristica di Microsoft Edge è quella di poter aggiungere i siti preferiti al menu Start (cosa che si può fare anche con Chrome).
Per esempio, per aggiungere Navigaweb.net , premere il tasto con tre pallini in alto a destra per trovare le due opzioni che aggiungono il sito alla barra delle applicazioni o al menu Start.

5) Usare la Calcolatrice per fare calcoli di valuta
La calcolatrice è forse un'applicazione poco conosciuta in Windows 10, dove veramente si possono fare diversi tipi di calcolo e conversioni di unità di misura.
con il nuovo aggiornamento è anche presente il convertitore di valuta, che permette di sapere il tasso di cambio preciso del giorno.
Per trovare gli strumenti di conversione di unità di misura e di valuta, si deve aprire la calcolatrice e poi premere il tasto in alto a sinistra con tre righe.
Questa è una caratteristica di benvenuto quando si deve controllare i tassi di cambio.

6) Nuova categoria nelle impostazioni dedicata al telefono
Visto che ormai Windows Mobile è praticamente defunto, Microsoft ha aperto all'integrazione del suo sistema Windows 10 con gli altri smartphone Android e iPhone.
La nuova categoria di impostazioni riguardanti il Telefono consente di collegare qualsiasi cellulare a Windows 10 in modo da poter lavorare su alcune applicazioni su smartphone e PC come se si utilizzasse un solo strumento, similmente a come avviene con Mac e iPhone.
SI possono inoltre passare file da PC a Cellulare e da cellulare a PC in modo semplice e rapido senza usare app esterne.
Questa caratteristica andrà sicuramente approfondita in un successivo post.

7) Cortana ottiene la sua categoria di impostazioni
Le varie opzioni di configurazione dell'assistente vocale Cortana in Windows 10 sono ora più facili da trovare perchè raggruppate in una categoria dedicata.
Cortana può ora anche riavviare o bloccare il PC a voce.

8) Installare Ubuntu Linux e altri sottosistemi dal Microsoft Store
Il supporto Linux in Windows 10 era già stato introdotto con l'anniversary Update, ma ora è diventata una vera e propria app.
Si può quindi installare la Bash di Linux in Windows 10 semplicemente scaricando Ubuntu dallo store Microsoft

9) Modelli di macchine virtuali ora disponibili in Hyper-Vù
Se si vuol creare una nuova macchina virtuale con Hyper-V, si può semplicemente premere il tasto per crearla e scegliere le impostazioni predefinite.

10) Edge può modificare e annotare anche i file PDF ed EPUB.
Come detto, Edge è un buon browser, che per le sue caratteristiche speciali può tornare utile in parecchie occasioni.
Nella nuova versione Windows 10 Fall Creators Update Edge permette di riempire moduli nei PDF e modificarli ed aggiunge anche il supporto per la visualizzazione e la modifica dei file EPUB.

11) Sensore memoria migliora
La funzione Sensore memoria che tiene spazio libero su disco ha nuove opzioni che permettono anche di cancellare automaticamente file vecchi salvati nella cartella Download.
Le opzioni sono in Impostazioni > Sistema > Archiviazione.

12) Protezione contro i Ransomware con l'Accesso alle cartelle controllato
In Windows 10 sono aumentati i controlli di sicurezza sul computer con una funzione che permette di limitare i datti di attacchi ransomware (i virus del riscatto).
Dalla versione 1709 di Windows 10, ogni volta che un'applicazione sospetta tenta di modificare file, esso viene immediatamente bloccato.
Per attivare questa opzione si deve andare sulla categoria Aggiornamenti e sicurezza delle Impostazioni, aprire il centro sicurezza Windows Defender, aprire Protezione virus e minacce, aprire poi Impostazioni protezione virus e minacce, scorrere le varie opzioni e attivare quella chiamata Accesso alle cartelle controllato.
Premendo sul link delle cartelle protette, è possibile aggiungere altre cartelle alla protezione automatica.

13) Migliorata la tastiera virtuale
Per i tablet Windows 10 è molto comoda la tastiera virtuale di Windows 10, ottima anche per scrivere emoji su PC.
In Windows 10, adesso, è supportata la scrittura predittiva per scrivere veloce.

14) Windows Update è più veloce
Windows Update in Windows 10 1709 offre più dettagli sullo stato degli aggiornamenti grazie all'indicazione del progresso di download e installazione, in modo da sapere se sta effettivamente funzionando o se rimane bloccato.

15) Creare filmati con effetti
L'app Foto in Windows 10 ha una nuova caratteristica che permette di creare video come si faceva con l'ormai defunto Windows Movie Maker (anche se molto meno potente).
Nell'app Foto si potrà notare la sezione Creazioni per avviare gli strumenti di creazione Video e Album, davvero facile da usare.
Si possono quindi trascinare e rilasciare video e foto in qualsiasi ordine, impostare una durata per ogni immagine, applicare filtri, titoli eleganti e aggiungere effetti ed anche musica di sottofondo.

16) Possibilità di passare da vista a colori a vista in bianco e nero rapidamente, con la combinazione di tasti Windows - Control - C

17) La pagina Informazioni su in Impostazioni è più dettagliata.
Per avere maggiori dettagli sul computer in uso, aprire Impostazioni > Sistema > Informazioni su e trovare una completa panoramica con tutti i dettagli sul sistema, la versione di Windows 10 installata e sul grado di protezione.

18) Desktop remoto dentro Impostazioni
Aprire Impostazioni > Sistema per trovare le opzioni di configurazione del desktop remoto.

19) Task Manager con più informazioni
SUl Task Manager o Gestore attività è possibile ora scoprire anche l'utilizzo in tempo reale della GPU (la scheda video), prima assente.

20) Realtà Mista 3D
Con Windows 10 si può aprire una nuova app di Realtà mista che permette di vedere oggetti 3D, Realtà mista, Remix 3D, Paint 3D.

Per finire, si può notare un cambio di grafica su alcune app, con un effetto sfumato / traslucido che fa parte del Fluent Design che sarà implementato nelle successive versioni.
Altri miglioramenti sono legati a miglioramenti generali delle prestazioni, nuove impostazioni di riproduzione video e miglioramenti della durata della batteria.
Sui portatili e tablet si può cliccare sull'icona della batteria per trovare un nuovo cursore per aumentare o ridurre le prestazioni del PC in base alla durata prevista della batteria.

L'aggiornamento di Autunno (Fall significa Autunno) non è quello che si definirebbe "importante" perchè per la maggior parte delle persone i cambiamenti saranno poco visibili, ma include comunque, come visto sopra, notevoli miglioramenti, soprattutto lato sicurezza del PC.
Le nuove funzionalità più grosse e speciali sono sicuramente l'integrazione col telefono e la realtà mista, che è però molto complessa da utilizzare e non ancora definitiva.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)