Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Cancellare Account o Profilo Utenti in Windows per resettare tutto e risolvere problemi

Ultimo aggiornamento:
Per risolvere problemi di utilizzo del PC, si può resettare l'utente cancellando l'account o rimuovendo il profilo
eliminare profilo utenti In Windows 10, Windows 7 e altre versioni, la creazione di account utente è importante per mantenere, per ciascun utilizzatore del computer, le impostazioni personalizzate del sistema e dei programmi e abbia le sue personali cartelle di documenti, immagini e download.
Immaginando un computer usato in famiglia, se padre, madre e figli hanno i loro account separati, possono tenere separati i file personali, le configurazioni dei programmi e la cronologia del browser.

Da un punto di vista più tecnico, la creazione di un nuovo utente è anche un modo per resettare le impostazioni del computer, ricominciando da capo senza però formattare o reinstallare Windows.
A volte i dati del profilo utente possono infatti essere danneggiati causando un certo numero di problemi come ad esempio il malfunzionamento del menu Start, dello store o di Edge oppure l'errore "impossibile caricare il profilo utente".
Abbiamo visto, quindi, una guida importante per azzerare il PC senza formattare creando un nuovo utente.

In questa occasione, invece, vediamo intanto come si elimina un account utente del PC per poterlo poi ricreare e poi anche come si può resettare il profilo utente in modo che Windows (Windows 10 o 7) possa configurarne uno nuovo senza dover rimuovere l'account e risolvere quindi tutti i problemi di accesso e di utilizzo.

Cancellare un account utente Windows

Eliminare un account utente in Windows, qualsiasi versione essa sia, è molto facile e rapido, ma bisogna utilizzar un account amministratore.
Da un account con diritti di amministratore, quindi, aprire il Pannello di controllo, andare in Strumenti di amministrazione e poi su Gestione computer.
Da Gestione computer, espandere la sezione Utenti e gruppi e poi individuare l'utente da eliminare.
Premerci sopra col tasto destro del mouse e rimuoverlo per sempre.
Come Windows ricorda tramite avviso, l'azione di eliminazione di un utente non è recuperabile, quindi una volta cancellato non potrà essere ripristinato.

In Windows 10 si può rimuovere un utente anche andando sul menu Start, aprendo Impostazioni.
Dalla sezione degli Account, andare in Famiglia e altri utenti per individuare gli account registrati, cliccare sul nome di quello da cancellare e premere su Rimuovi.

La rimozione di un utente da Windows cancella tutte le cartelle del suo profilo, comprese immagini, documenti, download e file personali.

LEGGI ANCHE: Creare e gestire account utente su Windows

Eliminare il profilo di un utente per resettarlo in Windows

Cancellare il profilo di un utente senza rimuovere l'utente stesso, significa cancellare manualmente le cartelle dove sono salvati i file di configurazione del profilo ed i file personali.
La cancellazione di un profilo utente elimina i documenti personali dell'utente, le foto, la musica e altri file mantenendo però le opzioni di accesso e la password.
Se ci sono dati importanti, vale la pena fare il backup del profilo utente per salvare cartelle personali prima di procedere.

I dati del profilo utente sono sempre memorizzati nel percorso C:\Users\Nome_utente .
All'interno si troveranno le cartelle del desktop, i documenti, le immagini e altre cartelle, tra cui la cartella Appdata e il file NTUSER.DAT che sono nascosti.
Siccome non è possibile semplicemente eliminare questi dati manualmente, è necessario utilizzare le proprietà di sistema.
Usando quindi un account amministratore, aprire il menu Start ed aprire le Proprietà Profilo utente esperto.
Se non si trova questa schermata, andare nel Pannello di Controllo, alla sezione Sistema, aprendo le impostazioni di sistema avanzate e premere Impostazioni sotto la sezione Profili Utenti.
Si può arrivare a questa schermata anche premendo insieme i tasti Windows - R ed eseguendo il comando SystemPropertiesAdvanced

Selezionare il profilo utente e premere il pulsante Elimina (l'utente da cancellare deve essere stato disconnesso altrimenti il tasto Elimina non si vedrà).

Dopo aver completato i passaggi, disconnettersi dall'account corrente e accedere nuovamente con l'account di cui è stato appena eliminato il profilo per consentire a Windows di resettarlo e ricreare nuovamente tutte le impostazioni e le cartelle personali da zero, annullando ogni errore e problema.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)