Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Bollette con Paypal, quali si possono pagare online

Ultimo aggiornamento:
Lo sai che è possibile pagare alcune bollette online con PayPal? Scopri quali nella seguente guida.
PayPal è uno strumento di pagamento online utilizzato da clienti e da venditori che evita di dover condividere informazioni sensibili (come numeri di carta di credito o IBAN), permettendo di scambiare denaro tramite un semplice indirizzo di posta elettronica.
Proprio questa caratteristica ha portato PayPal in cima alla lista dei servizi con cui puoi ricevere e spendere denaro sui servizi di e-shop compatibili.
Inoltre, se sul tuo conto PayPal hai qualche soldo da parte o se hai collegato il conto corrente bancario con Paypal, puoi utilizzarlo per pagare le bollette online in modo immediato e semplice senza dover fare la fila alla posta!
Scopri in questa pagina quali bollette puoi pagare online utilizzando il saldo PayPal.

PayPal: come viene usato il saldo
PayPal ti permette di sfruttare (oltre al saldo) anche una qualsiasi carta di credito o un conto corrente bancario per pagare qualsiasi cosa, non solo le bollette.
Il sistema utilizzato dal servizio è molto preciso: al momento del pagamento online verrà utilizzato il saldo PayPal se esso è superiore alla somma da pagare (se hai 100€ di saldo e la bolletta è di 50€ per esempio).
Se il saldo PayPal non basta per pagare la bolletta o qualsiasi altro pagamento verrà utilizzato tutto il saldo e la restante parte verrà sottratta alle fonti di denaro aggiunti in PayPal (Carta prepagata, PostePay, carta di credito o un conto corrente bancario).
Se il saldo PayPal è a zero, verranno utilizzate solo le fonti di denaro aggiunte a PayPal per pagare la bolletta online (il conto bancario o la carta di credito).

Se non hai ancora un conto PayPal, vedi come attivarne uno ed iniziare ad utilizzarlo con la seguente guida -> Creare un conto Paypal per pagare e ricevere pagamenti online

Bollette online con PayPal

Wind Infostrada
Se hai un abbonamento ADSL o in fibra ottica con l'operatore Infostrada (di proprietà Wind) puoi pagare la bolletta utilizzando un account PayPal, basterà visitare il seguente sito -> Home Infostrada
Dalla homepage del sito clicca in alto su Entra per entrare nell'area clienti.
Bolletta infostrada

Ti verranno chieste le credenziali d'accesso al servizio; se ancora non ti sei iscritto al portale di Infostrada puoi utilizzare i tasti Registrati per utilizzare il tuo numero di telefono e il numero di contratto oppure velocizzare l'iscrizione utilizzando un account Facebook.
Accesso e registrati

Una volta inserite le credenziali clicca sul tasto Area clienti che comparirà nella barra laterale per entrare nella sezione del sito riservata agli utenti Infostrada.
Per pagare online con PayPal le tue bollette Infostrada portati nel menu laterale Il tuo conto telefonico e utilizza la voce Pago online, come indicato nell'immagine qui in basso. Questa voce è presente unicamente se ci sono bollette da pagare, quindi la sua presenza è vincolata.
Infostrada pago online

Si aprirà ora una finestra che permette di scegliere il tipo di pagamento: Carta di credito, PayPal o addebito sul conto corrente.
Clicca sulla sezione relativa a PayPal, metti il segno di spunta su Ricorda i miei dati per accedere in automatico (così da velocizzare i futuri pagamenti delle bollette Infostrada tramite PayPal), inserisci (se lo desideri) un'email valida nel campo Vuoi ricevere la notifica del tuo pagamento? per ricevere la fattura e clicca infine su Paga Ora.
Infostrada paga ora

Il sito Infostrada ti reindirizzerà al sito di PayPal, con pronta la somma da pagare; ti basterà inserire le credenziali d'accesso a PayPal e cliccare su Conferma per autorizzare il pagamento della bolletta.

Enel (Servizio elettrico nazionale)
L'ex Enel (ora Servizio elettrico nazionale) permette di pagare le bollette utilizzando l'account associato al servizio elettrico e un account PayPal. Per iniziare visita il sito -> Servizio elettrico nazionale

Dal sito che ti ho segnalato puoi utilizzare il campo Area Clienti per entrare nella tua area riservata attraverso nome utente e password; se non sei ancora registrato recupera il numero di matricola del contatore o il codice cliente (lo puoi trovare nelle bollette cartacee) e clicca sul tasto Registrati per effettuare la procedura d'iscrizione.
Bolletta enel

Una volta effettuato l'accesso clicca sul tasto La tua bolletta per accedere all'area in cui sono presenti tutte le bollette pagate e quella (o quelle) da pagare; per pagare una bolletta della luce non ancora pagata apri il menu Paga la bolletta, come indicato nella freccia rossa presente nell'immagine qui in basso.
Paga la bolletta enel

Si aprirà una finestra d'anteprima dove ti verrà ricordato che puoi pagare le bollette utilizzando un account PayPal o una qualsiasi carta di credito o prepagata. Clicca su Prosegui quando sei pronto a pagare.
Prosegui pagamento bolletta

Il sito ti chiederà di selezionare la bolletta da pagare e di effettuare l'accesso tramite account PayPal per confermare il pagamento. Come già visto con Infostrada inserisci ora le credenziali d'accesso a PayPal e clicca su Conferma per autorizzare il pagamento della bolletta della luce.

Altri servizi compatibili con il pagamento PayPal
Ti ho mostrato due dei servizi con cui è possibile pagare le bollette utilizzando un account PayPal, ma questo tipo di pagamento sta prendendo sempre più piede tra i servizi essenziali, quindi conviene controllare il sito del tuo fornitore del servizio (sia esso luce, gas, acqua o internet) per vedere se è possibile utilizzare questo metodo per pagare.
Molte forniture vengono offerte tramite servizi locali e non è detto che supportino PayPal (forse non offrono nemmeno il pagamento online!).
Di seguito ho raccolto tutti i principali fornitori di servizi che accettano il pagamento online mostrandoti se supportano PayPal o no; magari utilizzi uno dei seguenti servizi ma non sai ancora di poter pagare con PayPal!
Ecco l'elenco completo dei servizi che supportano il pagamento delle bollette online:

- Telecom Italia/TIM: purtroppo con TIM non si può pagare la bolletta con PayPal, ma quest'ultimo può essere utilizzato per fare una ricarica online ad una SIM TIM ricaricabile valida.

- Vodafone: sul sito Web è possibile pagare solo le ricariche alle SIM ricaricabile con PayPal. La bolletta telefonica si può saldare con carta di credito, domiciliazione bancaria o bollettino postale.

- Tre permette di pagare con Paypal impostando la ricarica automatica nel sito dell'Area Clienti 3.

- Fastweb: non è possibile usare PayPal. I metodi per il pagamento online delle bollette sono il RID (addebito diretto su conto corrente) o un addebito su carta di credito.

- Now TV e Infinity TV: è possibile pagare gli abbonamenti di questi servizi di streaming utilizzando un conto PayPal.

- Mediaset Premium o Sky (Pay TV): non è possibile pagare l'abbonamento con PayPal.

- Enel Energia (mercato libero): come per il Servizio elettrico nazionale è possibile pagare le bollette online via PayPal.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)