Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Chat su Youtube, nuova funzione per condividere video sull'app

Ultimo aggiornamento:
Arriva la chat in Youtube per condividere video, commentarli in tempo reale con gli amici, direttamente nell'app per Android e iPhone
youtube chat Google ha, recentemente, aggiunto a YouTube una nuova funzione per renderlo più interattivo con la possibilità di condividere i video in forma privata con gli amici in una chat interna.
Fino oggi, infatti, i video di Youtube che ci piacciono potevano essere solo condivisi sui social network oppure su altre app di messaggi o, al massimo, via email che però non è mai stata un'opzione pratica e ordinata.
Adesso, invece, Youtube permette di condividere video con gli amici rimanendo all'interno di Youtube stesso, senza lasciare l'applicazione.
La condivisione del video diventa a tutti gli effetti una chat all'interno di Youtube che permette di vedere insieme agli amici i video che ci piacciono in modo fluido, senza passare in altre app, con possibilità di commentare in tempo reale quello che si vede e scrivere messaggi come in una conversazione di Whatsapp
Per usare questa funzione della chat di Youtube si deve soltanto aggiornare l'app su Android e iPhone e notare, nella schermata principale, il tasto "Condivisi" in basso (su iPhone andare alla scheda Attività).

La scheda dei condivisi mostra tutti i video condivisi e le chat attivate.
Prima di iniziare a condividere il video è però necessario aggiungere i contatti con i quali condividere il video.
Il metodo più semplice per aggiungere i contatti nell'app YouTube è tramite il proprio account Gmail.
Una volta toccato nella scheda Condivisi, YouTube mostrerà i nomi delle persone che sono nella nostra rubrica Gmail e hanno collegato il loro YouTube al loro account.
Premendo il tasto di aggiunta si invia l'invito per chattare su Youtube.
Premendo in alto su Visualizza contatti, si può poi inviare il link di invito ad altre persone, sempre tramite email, oppure cercare contatti nella rubrica, inviando il link di invito via SMS.

Per condividere un video che stiamo guardando toccando il pulsante della condivisione.
Non appena toccato il pulsante di condivisione, l'applicazione mostrerà l'opzione "Condividi su YouTube" insieme all'opzione "Condividi un link".
La condivisione su Youtube poterà ad aprire una vera e propria conversazione chat all'interno di Youtube, con la possibilità di inviare messaggi a quelle persone che cono nei contatti, come si farebbe con Whatsapp.

Ogni video può essere condiviso con una persona o anche con più contatti, aprendo di fatto una chat di gruppo in cui ogni persona può commentare, scrivere e condividere altri video.
Per selezionare più contatti, basta toccare i loro nomi.
Una volta premuto il pulsante di invio, YouTube crea un nuovo gruppo con tutti quei contatti scelti come membri ed ogni membro del gruppo sarà in grado di vedere tutti i messaggi inviati ed i video condivisi, come avviene su qualsiasi altra applicazione di messaggistica.

È possibile condividere i video con una persona che deve ancora ricevere o accettare il nostro invito, toccando uno dei nomi che compaiono sotto la scritta "Potresti conoscere".
Il destinatario riceverà, in questo caso, iuna richiesta di connessione e solo dopo aver accettato potrà visualizzare il video che abbiamo condiviso e risponderci in chat.
Una volta avviata una chat, individuale o di gruppo, è possibile condividere altri video all'interno tramite il pulsante di condivisione che permette di cercare altri filmati su Youtube.

La nuova funzionalità di condivisione nell'app YouTube si trasforma quindi in una vera e propria chat che funziona, al momento, soltanto su smartphone e tablet Android e su iPhone e iPad.
Purtroppo per Google, credo che questa nuova caratteristica, molto ambiziosa e sicuramente intrigante, arrivi con molto ritardo e che difficilmente le persone inizieranno a usare Youtube per chattare.

LEGGI ANCHE: Youtube su Android a schermo spento in background

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)