Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Aumentare lo spazio su Android con memoria quasi piena

Ultimo aggiornamento:
Come aumentare lo spazio di archiviazione su Android quando in esaurimento e con la memoria quasi piena.
aumentare spazio android La memoria limitata è uno dei punti deboli degli smartphone e non è un caso che un cellulare con 64 GB di spazi costi anche 100 Euro in più rispetto lo stesso modello nella versione 32GB e che la Apple abbia anche eliminato la versione 16 GB per l'iPhone 7.
Alla fine, però, anche chi spende più soldi per uno smartphone con tanto spazio, dopo un certo periodo di utilizzo, dopo aver installato applicazioni varie e, soprattutto, dopo aver fatto foto e registrato video con la fotocamera, si ritroverà con la memoria quasi piena e la necessità di aumentare lo spazio nel telefono.
Parlando di smartphone Samsung, Huawei e altri modelli Android, è possibile guadagnare di nuovo spazio disponibile con diversi trucchi, anche senza necessità di utilizzare una scheda di memoria Micro SD (che su molti modelli non è neanche possibile inserire).

NOTA: Per controllare come viene usato lo spazio da un telefono Android andare in Impostazioni e cercare Memoria o Archiviazione.

La prima cosa da fare per aumentare lo spazio disponibile nella memoria quasi piena del telefono Android è quella di cancellare foto e video.
In altri tempi avremmo dovuto ricorrere ai programmi per trasferire le foto dal cellulare al computer, che però, anche se funzionano senza cavetti e con connessione wifi, rimangono comunque scomodi e richiedono un'attività manuale di cui ci si può dimenticare.
Può quindi succedere di andare in vacanza e ritrovarsi col telefono pieno perchè ci siamo scordati di trasferire le foto, costretti quindi a cancellare qualcosa che avremmo preferito conservare.

La soluzione viene dall'app Google Foto, che ha praticamente risolto il problema spazio su Android (ed anche su iPhone).
Google Foto permette di salvare online le foto del telefono ed anche i video in modo automatico.
Quando poi lo spazio nel cellulare è in esaurimento e la memoria è quasi piena, permette di liberare spazio con una comoda e rapida opzione nel menu principale dell'applicazione, cancellando tutte le foto che sono già state salvate.
Foto e video saranno comunque visibili sempre, in Google Foto, quando il telefono è connesso a internet e saranno anche visibili da ogni computer sul sito di Google Foto.
Mentre questo tipo di backup è disponibile anche con altre app, quello di Google Foto ha la particolarità di non avere limiti, a patto che le foto siano caricate con l'opzione "Alta qualità", ossia con risoluzione massima delle foto di 16 Megapixel e video a 1080p.

Riguardo le foto, c'è anche da controllare quanto spazio stanno occupando i file inviati e ricevuti con Whatsapp, che occupano una posizione diversa.
In un altro articolo la guida per cancellare immagini Whatsapp da gruppi e chat per liberare memoria.

Altro spazio si può ottenere su Android dalla cancellazione dei dati creati dalle applicazioni, anche se in questo caso bisogna notare che questi dati saranno comunque ricreati in breve tempo.
Abbiamo visto, in un altro articolo, come cancellare cache e dati delle app su Android.
In un altro articolo abbiamo anche parlato delle app per per pulire Android da file inutili che occupano spazio consigliando di usare SD Maid, l'app più efficace per cancellare file obsoleti.

Sarebbe invece molto meglio rimuovere le app che non utilizziamo.
A questo proposito, abbiamo visto come disinstallare app Android
e soprattutto come disattivare le app preinstallate.
In particolare può essere conveniente usare l'app Facebook Lite al posto di Facebook e Messenger Lite al posto di Facebook Messenger.

Per finire, è importante notare che si può aumentare lo spazio di uno smartphone Android anche se non ha alloggiamento per la scheda microSD, attaccando una mini penna USB.
Abbiamo visto in un altro articolo che è possibile usare una penna USB su Android come memoria extra OTG su smartphone e tablet dove diventa facile spostare foto, video e qualsiasi altro file.

LEGGI ANCHE: Aumentare la memoria interna Android

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)