Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Verifica stabilità di connessione e qualità ADSL

Ultimo aggiornamento:
Come controllare se la connessione internet è stabile e come testare la qualità della rete ADSL
qualità connessione La stabilità della connessione internet è un concetto strettamente legato alla qualità della ADSL, ma è indipendente dalla velocità massima che può raggiungere il trasferimento dati via internet.
Una linea può anche essere molto veloce, ma se è instabile o con cattiva qualità potrebbe avere frequenti disconnessioni o rallentamenti improvvisi.
Un conto è, quindi, la velocità di trasferimento dati, download o upload, un altro conto invece è il calcolo del tempo di risposta del computer alle richieste che si fanno, ad esempio per scaricare un file.
Se, quindi, ci fossero problemi a scaricare file o vedere film in streaming da internet nonostante gli speed test stanno segnalando una buona velocità, allora può darsi ci sia un problema di connessione di scarsa qualità e instabile.
Per fare una verifica della stabilità connessione internet e la qualità di una ADSL ci sono vari programmi e strumenti, tra cui uno presente in tutti i computer e facile da utilizzare, il comando Ping.

LEGGI ANCHE: Verifica la reale velocita di connessione internet

La prima cosa che si può fare per controllare la stabilità della connessione internet è quella di aprire un prompt dei comandi ed eseguire il Ping.
Per farlo, andare sul menu Start, cercare Prompt ed avviare il prompt dei comandi.
Una volta aperto, scrivere il seguente comando così come compare qui ed eseguirlo con il tasto Invio.
ping -t 8.8.8.8

Questo comando inviare richieste continue al server DNS di Google.
Una volta che si premere invio, il sistema inizierà a fare il ping a intervalli regolari, dicendoci quanto velocemente, in millisecondi, il nostro computer è stato in grado di ottenere una risposta dal server.
In una situazione normale, il tempo di risposta dovrebbe essere intorno ai 30 ms.
Se fosse molto di più, allora la connessione può avere qualche problema di qualità, mentre se gli intervalli di tempo, dopo un certo periodo, fossero molto diversi tra loro (ancor di più se comparisse la scritta Richiesta scaduta), sarebbe un segnale che la nostra rete non è stabile.
Le differenze drastiche nel tempo di ping sono da attribuirsii soltanto all'instabilità della nostra connessione.

Per fermare il Ping, premere insieme i tasti CTRL-C.
Quando si termina questa operazione di Ping, si potranno leggere delle statistiche importanti, che ci dicono se ci sono stati pacchetti persi, che deve essere sempre zero, e poi anche i tempi di risposta minimo e massimo che sono stati rilevati e la media.

Questo tipo di controllo si può anche fare usando alcuni programmi come, ad esempio, MyConnection PC che durante la sua verifica di stabilità e qualità della connessione internet, mostra anche un grafico e permette di generare un report che ci dice anche quanto è veloce la nostra ADSL.

Un programma ancora migliore per fare questo tipo di analisi è VisualRoute, uno strumento professionale gratuito, molto curato graficamente, che aiuta a determinare se c'è un problema di connettività dovuto alla cattiva connessione internet, per testare la qualità dell'ADSL.

In un altro articolo sono elencati anche altri programmi per testare la rete e internet e trovare problemi di connessione.

Si può migliorare la qualità della connessione internet dal computer?
La risposta è sicuramente si, limitatamente però alle possibilità che ci dà il nostro fornitore ADSL, ossia l'azienda che paghiamo ogni mese per poterci collegare.
Se è vero che, con qualche trucco e ottimizzando alcune impostazioni e configurazioni si può migliorare la connessione sia in termini di velocità, è anche vero che la velocità di internet può essere comunque inferiore alle attese per problemi di allaccio, per intasamento della linea oppure interferenze e disturbi.

A tal proposito, ci sono due fattori importanti da considerare, ossia SNR (Signal to Noise Ratio) e Line Attenuation, che sarebbe il margine di rumore e l’attenuazione del segnale.
Queste due misurazioni possono essere visualizzate nel pannello di configurazione del router, nella sezione relativa alla descrizione della connessione internet o nelle statistiche di rete (non sono sempre presenti, ma si può facilmente controllare).
Nell'articolo su come risolvere problemi in caso di connessione lenta abbiamo visto quali sono i valori ottimali di queste misurazioni, che, come detto, dipendono dall'infrastruttura di rete del fornitore internet e non da noi.

Quello che possiamo fare noi è ottimizzare i parametri di rete sul computer e la configurazione del router.
Abbiamo quindi visto come:
- ridurre la latenza di rete minore e il tempo di collegamento (Ping)
- Opzioni che limitano la banda internet da disattivare in Windows
- Migliorare la qualità della connessione a internet
- Ottimizzare la connessione internet ADSL e la rete TCP/IP per navigare piu veloce

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • realista
    26/5/17

    ping -t 8.8.8.8
    ping fisso 50ms ..... e pensare che ho fibra ottica infostrada 100 mega, effettivi 70/13