Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Ordinare le notizie Facebook

Ultimo aggiornamento:
Come ordinare le notizie di Facebook, escludere quelle non interessanti, per vedere prima quelle di alcuni amici o quelle più recenti
ordinare notizie facebook La parte più importante di Facebook è il News Feed, ossia il flusso di notizie che compare quando si va sulla pagina "Home" e quando si apre l'applicazione sullo smartphone.
Come ormai è ben noto, le notizie sono ordinate da Facebook non in modo cronologico, ma in ordine di importanza assegnata in modo personalizzato tramite un algoritmo.
Con molta semplificazione potremmo dire che le prime notizie che si vedono nel flusso sono quelle provenienti da amici con cui interagiamo di più e quelli pubblicati da persone a cui commentiamo più spesso o facciamo "mi piace".
In realtà, poi, questo algoritmo, che è come una ricetta segreta, è influenzato da ogni piccola azione personale che si fa su Facebook, dove tutto viene monitorato e registrato per determinare e creare un profilo di preferenze (ed a questo proposito vedi l'articolo: "come Facebook sa tutto di noi").

Mentre in alcuni casi, soprattutto per chi ha pochi amici, l'algoritmo funziona bene, per molti la home di Facebook è infestato da cose non interessanti, provenienti forse da persone di cui non ci interessa quasi nulla.
Per fortuna Facebook ha reso molto più semplice, rispetto a prima, la configurazione dell'ordine di notizie da visualizzare e permette di scegliere, con uno strumento guidato, quali amici e quali tipi di notizie devono avere più risalto e comparire prima rispetto altre.

Questo strumento si trova sia sull'app Facebook per Android e iOS che sul sito ed è accessibile dal il pulsante delle impostazioni in alto a destra con la freccia verso il basso e poi andando in "Preferenze della sezione notizie" ed apre una procedura guidata molto comoda e non noiosa come ci si potrebbe aspettare.
Prima di tutto, si può decidere quali sono le persone e le pagine di cui vedere prima le notizie.
cliccare quindi sui nomi o le foto per far comparire la scritta "Mostra per primi".
Nel secondo passaggio, invece, si possono escludere le persone di cui non si vogliono leggere notizie, in modo che non compaiano i loro post.
La terza fase serve invece a controllare le persone che non si seguono più, ma che sono ancora nostri amici, per poterli, eventualmente, re-includere nel nostro flusso di notizie.
Per finire è possibile ricevere suggerimenti di pagine da seguire in base ai nostri interessi.
Alla fine, si può premere il tasto Fine per confermare le scelte.

Da questo momento in avanti è possibile sempre escludere altre persone o pagine non interessanti dal nostro flusso di notizie.
Se notiamo che un amico ha cominciato a pubblicare un tipo di notizie che non ci piace davvero leggere, quando se ne trova una nelle notizie di Facebook è possibile premere il tasto in alto a destra sul box del post per trovare l'opzione "non seguire più".
Sempre dallo stesso menù è possibile anche cliccare su Altre opzioni per avere una possibilità diversa, quella cioè di non smettere di seguire la persona ma la pagina o l'applicazione da cui è stata presa la notizia condivisa.
Ad esempio, se un amico pubblica notizie da giornali come il corriere delle bufale, si potrà scegliere se smettere di seguire questo amico oppure, semplicemente, di fare in modo che tutte le notizie condivise dal corriere delle bufale non siano più presenti nel nostro ordine di notizie.
In questo modo non si annulla il rapporto con l'amico e si fa in modo che se anche altri amici dovessero condividere notizie di quel giornale, queste rimangano sempre nascoste.

Per finire, sul sito Facebook si può cliccare il tasto con tre pallini che compare spostando il mouse in altro a sinistra sulla scritta Notizie per scegliere se visualizzare "Notizie principali" oppure le più recenti.
Se si scegliere di vedere le più recenti, si chiede a Facebook di non usare più il suo algoritmo e di ordinare le notizie in ordine cronologico, in base alla data di pubblicazione dei post, senza distinzioni di interesse.
Anche con l'ordine di notizie cronologico, comunque, gli amici non seguiti non compariranno nel flusso notizie.

Se si volessero ancora più opzioni per ordinare le notizie Facebook, si può sempre utilizzare l'ottima estensione Social Fixer.

LEGGI ANCHE: Scegli cosa leggere prima su Facebook, chi seguire e chi nascondere

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)