Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Come creare Storie di Facebook, messaggi a scadenza ed effetti Camera dell'app

Ultimo aggiornamento:
Nuova funzione in Facebook: Storie e Camera con effetti speciali, per inviare messaggi, foto e video che scadono dopo 24 ore
messaggi a scadenza Facebook Facebook ha attivato nella sua applicazione per Android e per iPhone una nuova funzionalità chiamata Storie, che permette di inviare messaggi a scadenza, anche con foto o video, in modo che siano visibili solo per un certo periodo di tempo ossia per 24 ore.
La funzione delle Storie include anche un'altra nuova caratteristica sull'app Facebook, ossia la fotocamera o la Facebook Camera, che permette di applicare effetti simpatici alle foto e soprattutto ai selfie, per camuffarsi in modo divertente e fare ogni storia "molto interessante".
In pratica se si vuol condividere una buffonata, una foto al volo che però non si vuol conservare o anche per inviare un messaggio privato ad un amico che sia anche a scadenza, si può usare Facebook Storie.
Chi ha già utilizzato Snapchat, avrà riconosciuto che le Storie sono una chiara imitazione di questa app che si basa tutta sul pubblicare foto a scadenza (funzione che è stata poi anche ripresa da Instagram Storie).
Gli effetti speciali della Facebook Camera sono chiaramente quelli di MSQRD, l'app per mascherare la faccia nei selfie, acquistida da Facebook qualche tempo fa.
Andando con ordine, vediamo come usare le Storie Facebook e gli effetti della Facebook Camera.

Prima di tutto, se ancora non visibile, aggiornare l'app Facebook su Android e su iPhone per ottenere le ultime nuove funzioni.
Se l'app è aggiornata ed ancora non si vede nulla di nuovo, allora provare a terminare l'app dal gestore applicazioni o riavviare lo smartphone e poi riaprire Facebook.
Le Storie si possono notare subito in alto sulla schermata principale dell'applicazione Facebook, sopra la casella di scrittura dello stato, dove comprare in alto a sinistra la nostra faccina e, forse, anche altre facce di nostri amici.
Toccando la nostra foto profilo si può creare una nuova Storia, mentre toccando le facce visibili accanto si possono visualizzare le storie pubblicate dagli amici.

Nel creare una storia, si apre la fotocamera speciale di Facebook che può essere utilizzata per registrare un video (tenendo premuto il pulsante di scatto per un po' di secondi) o per scattare una foto.
Strisciando il dito verso il basso sullo schermo, con la Facebook camera aperta, si possono invece scorrere gli effetti speciali integrati, per mettersi le orecchie in testa o per fare boccacce.
Gli stessi effetti si possono visualizzare in anteprima toccando il tasto con la stella in basso.
Dopo aver scattato una foto, si possono anche applicare delle modifiche e, in particolare, aggiungere scritte sopra la foto oppure disegnare sull'immagine a mano libera o anche aggiungendo un'altra serie di effetti, sempre col pulsante della stella, per applicare simpatici fotomontaggi.
Aggiungere scritte sopra le foto significa poter inviare messaggi sotto forma di storie, che potranno essere anche privati, sempre a scadenza 24 ore.
Una volta fatte le modifiche, si può salvare l'immagine sulla memoria del telefono usando il pulsante con la freccia verso il basso, e poi condividere la foto o il video con il tasto della freccia verso destra.
La condivisione non è automatica, si può infatti decidere se pubblicarla come Storia visibile dagli Amici per 24 ore, che è l'opzione predefinita.
Si può anche pubblicare la foto o il video creato in modalità pubblica, in modo che sia visibile a tutti oppure semplicemente inviare la foto o il messaggio della storia creata soltanto ad un amico, che sarà l'unico a poterla vedere.
Anche in questo caso, la storia, ossia la foto o il video, sarà visibile da questo amico solo per 24 ore, trascorse le quali sparirà per sempre.

Premendo sulla foto di un amico che compare in alto sulla schermata principale (sopra la scritta "A cosa stai pensando") si apre la Storia che ha pubblicato di recente e si potrà scrivere anche un commento sotto forma di risposta diretta, che sarà visibile solo a questo amico.
Messaggi e risposte dirette non si integrano in Facebook Messenger e non sono visibili nella chat di Facebook.
Da notare anche che, per ora, le Storie non sono visibili affatto dal sito Facebook.

LEGGI ANCHE: App per messaggi che si cancellano e si auto-distruggono

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)