Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Migliorare sensibilità del mouse e precisione del puntatore

Ultimo aggiornamento:
Migliorare la sensibilità del puntatore del mouse per muoverlo più lento e per renderlo più preciso da usare con programmi e giochi
sensibilità mouse Se per qualche motivo, ad esempio per lavorare con un programma di grafica o di disegno oppure per un videogioco, si avesse bisogno di migliorare la sensibilità del mouse è possibile cambiare alcune opzioni di configurazione sia su Windows sia sull'eventuale programma di gestione del puntatore Intellipoint se disponibile.

Prima di tutto, in Windows 10, 7 e 8, è possibile rallentare il puntatore del mouse a livello di sistema se i movimento dovessero sembrare troppo veloci e, quindi, imprecisi.
Per trovare le opzioni di configurazione del mouse, aprire il Pannello di Controllo, andare nella sezione Hardware e suoni e cliccare, sotto la sezione Dispositivi e stampanti, su Mouse.
Nella scheda delle Opzioni puntatore si dovrebbe vedere un'opzione chiamata "Aumenta precisione puntatore", che dovrebbe essere già acceso se non lo fosse.
Quando si attiva la precisione puntatore, Windows regola dinamicamente la sensibilità del mouse a seconda di quanto velocemente si sposta il cursore.
Questo dovrebbe migliorare il movimento del cursore tramite il touchpad di un portatile Windows, ma può anche ridurre la precisione quando si utilizza un mouse tradizionale su un PC desktop.
Anche se le differenze possono essere poco visibili, conviene fare qualche prova con e senza opzione del miglioramento della precisione, per "sentire" come va meglio.

Sempre dallo stesso menù di opzioni è possibile anche aumentare o diminuire la velocità della corsa del mouse quando viene spostato ed anche qui bisogna regolarsi secondo le proprie sensazioni.

Se si vuole avere una sensibilità perfetta, conviene muovere il puntatore del mouse usando la tastiera del computer.
Questa possibilità è una delle funzioni del Centro Accessibilità di Windows, che si trova sempre dal Pannello di Controllo.
Dal Centro Accessibilità, scorrere verso il basso la finestra fino a trovare "Facilità l'utilizzo del mouse".
Da qui, premere l'opzione Attiva controllo puntatore per muovere il mouse dalla tastiera, usando il tastierino numerico.
In questo modo, è possibile spostare il cursore del mouse un singolo pixel alla volta, se si vuole e non c'è davvero niente di più preciso.

Se si utilizza un Mouse Microsoft si può utilizzare, per migliorare la sensibilità e la precisione del mouse, il programma di configurazione Intellipoint che si può scaricare gratis dal sito Microsoft.
Nel pannello di configurazione di Intellimouse si può trovare una caratteristica nascosta chiamata Precision Booster, che permette di rallentare il mouse quando viene premuto un pulsante.
Questa opzione si attiva dalla scheda pulsanti, assegnando la funzione del Precision Booster ad uno dei pulsanti.
Se si vuol utilizzare solo il Booster in un singolo programma, selezionare la casella delle impostazioni specifiche del programma e premere sulle impostazioni per selezionare l'eseguibile dell'applicazione scelta.

Se si utilizza un Mouse Logitech, si può personalizzare la configurazione del mouse attraverso il programma SetPoint che permette anche di attivare una diversa sensibilità e velocità del puntatore quando si apre un gioco.

LEGGI ANCHE: Cambiare la freccia del mouse creando cursori e puntatori personalizzati

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)