Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Come si usa Facetime per telefonate gratis e videochiamate da iPhone

Ultimo aggiornamento:
Come attivare e usare Facetime su iPhone e iPad per fare telefonate gratuite via internet e videochiamare gli amici
usare Facetime Facetime è una delle migliori funzioni degli iPhone, un po' nascosta, un po' limitata, ma comunque completamente gratuita e utilissima.
Con Facetime è possibile telefonare agli amici o anche fare videochiamate, sfruttando la rete wifi o la rete dati internet, senza bisogno di installare alcuna applicazione aggiuntiva.
Vale la pena ricordarsi di avere questa possibilità perchè il servizio FaceTime è completamente gratuito anche quando si chiama dall'estero, dal momento che chiamate e videochiamate vengono effettuate attraverso internet.
Il limite di Facetime è che può essere utilizzato soltanto su iPhone (da iPhone 4 in poi), su iPad, (da iPad 2 in poi) e su iPod Touch (dalla quarta generazione).
Pertanto si può può telefonare o videochiamare con Facetime solo gli amici che utilizzano un iPhone o un iPad e non altri tipi di smartphone o tablet (quindi non si può usare Facetime con Android).
Chiamate e videochiamate sono solo 1 a 1, non quindi per videoconferenze di gruppo.
Per funzionare, Facetime richiede che l'utente che usa l'iPhone abbia eseguito l'accesso con account Apple e che la funzione non si stata disattivata.
Facetime, inoltre, si può usare anche dai computer Mac, non invece da PC Windows.

Configurare e usare Facetime è davvero semplice e basta seguire questi passaggi:
Aprire le Impostazioni dell'iPhone, andare in Facetime ed attivarlo e poi assicurarsi che il numero di telefono in uso sia corretto e che che sia stato eseguito l'accesso con l'ID Apple.
L'attivazione di Facetime potrebbe costare, solo la prima volta, il prezzo di un messaggio SMS che viene scalato dal credito.
A questo punto, basterà aprire la rubrica del telefono, selezionare un contatto e controllare se le icone di Facetime sono colorate di blu o se sono bianche.
Se sono blu significa che quel contatto ha un iPhone (o un iPad) ed è possibile premere il tasto della videochiamata o quello della cornetta nella sezione di Facetime per telefonargli gratuitamente.
Si può anche telefonare tramite Facetime usando Siri, dicendo le parole "FaceTime [nome]" (il nome deve essere registrato nella rubrica).

Le uniche opzioni di Facetime sono tre:

1) L'avviso di chiamata.
L'avviso di chiamata può essere utilizzata nel corso di una chiamata audio FaceTime.
Quando si riceve un'altra telefonata, sia Facetime che normale, si può terminare la chiamata in corso e accettare quella in arrivo, accettare la chiamata in arrivo e mettere la chiamata corrente in attesa, rifiutare la chiamata in arrivo e continuare la chiamata in corso.
Queste opzioni compaiono automaticamente se si riceve un'altra chiamata.

2) Bloccare chiamate indesiderate
In Impostazioni > Facetime è possibile aggiungere numeri bloccati, che non possono più chiamarci tramite Facetime.

3) Facetime durante una telefonata
Se siamo al telefono con una persona che ha un iPhone, un pulsante per avviare Facetime compare nell'interfaccia di chiamata.
Basterà quindi toccare questo pulsante per trasformare la telefonata normale in chiamata audio di Facetime e continuare senza interrompersi e senza consumare credito telefonico.

Per poter chiamare e videochiamare amici che non hanno un iPhone e Facetime, ricordo le app per telefonare gratis via internet, prima tra tutte Whatsapp, e le app per videochiamare gratis, tra le quali si fa notare Google Duo.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)