Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

9 Funzioni nascoste di Youtube non solo per guardare video

Ultimo aggiornamento:
9 funzioni nascoste di Youtube che tutti possono usare, per vedere e creare video, per gestire la privacy e usare la tastiera
strumenti youtube YouTube è il più popolare e senza dubbio il miglior sito di condivisione video sul web.
Tutti lo usiamo per cercare video, sentire musica, seguire le star ed anche scovare spezzoni di film o vecchie trasmissioni TV, ma il sito Youtube.com offre anche diverse altre funzioni nascoste davvero potenti, che non solo permettono di gestire la riproduzione in modo più semplice, ma anche di sfruttare strumenti interni come quelli per modificare i propri filmati, che bisogna per forza conoscere.
Di seguito, vediamo le migliori funzioni di Youtube, quelle più nascoste nel sito, che non richiedono di installare alcuna estensione o programma aggiuntivo.

LEGGI ANCHE: Guida Youtube per vedere video e ascoltare musica da PC e smartphone

1) YouTube con la tastiera
Per gestire la riproduzione dei video può davvero essere comodo usare la tastiera, soprattutto se si sta usando una tastiera wireless stando distante dal computer.
I tasti principali da utilizzare sono:
- Barra spaziatrice o il tasto K, per mettere in pausa il video e riprenderlo.
- J per mandare indietro il video di 10 secondi.
- L per mandare avanti il video di 10 secondi.
- M per silenziare l'audio.
- Tasti freccia destra e sinistra per andare avanti e indietro di 5 secondi.
- Freccia su e giu per alzare e abbassare il volume.
- F, per vedere il video a tutto schermo
- Numeri da 1 a 9 per passare rapidamente da un punto a un altro del video.
- Maiusc + N per passare al video successivo nella linea di coda.
NOTA: Aprendo il sito Youtube per le TV si può usare solo la tastiera anche per cercare e selezionare il video da vedere.

2) Disattivare la riproduzione automatica in YouTube
Quando si apre un video e questo finisce, automaticamente Youtube carica e riproduce un altro video simile.
Questa modalità di riproduzione automatica può essere comoda per le playlist musicali, ma può non andare bene in altri casi.
Per disattivare la riproduzione automatica di Youtube è sufficiente spegnere l'interruttore in alto nella colonna di destra.

3) Privacy su YouTube
Accedere a Youtube con l'account Google è comodo per ricordare i video preferiti, ma può essere un problema per la privacy visto che ogni ricerca viene registrata in una cronologia.
Per gestire la privacy di Youtube si deve accedere alla pagina di Privacy di Youtube, dove è possibile scegliere se tenere private informazioni quali: aggiunta di un video ai preferiti, Mi piace su un video, tenere private le iscrizioni ai canali.
Inoltre, aprire la pagina di impostazioni privacy account Google, premere su Inizia sotto la sezione Privacy e controllare la pagina con titolo "Gestisci i contenuti condivisi su YouTube" dove si può anche scegliere che ogni video caricato rimanga privao e visibile solo a noi, a meno che non decidiamo di pubblicarlo.
Con questa opzione, è possibile usare Youtube per salvare online i propri video senza necessariamente condividerli con altri.
Per finire, si può cancellare la cronologia di Youtube di ricerche e video visti e sospendere questa cronologia.

4) Condividere i video non dall'inizio ma solo un pezzo.
Quando si preme il tasto per condividere il video su Facebook o in altri modi, si può scegliere anche di condividerlo a partire da un certo momento, scrivendo il minuto ed il secondo.

5) Video rallentati o accelerati
Come visto in un'altra guida, è possibile accelerare la visione dei video Youtube per risparmiare tempo premendo sul tasto ingranaggio delle Impostazioni, mettendo la velocità a 1.25, che è utilissimo quando si seguono tutorial o discorsi, per accorciarli senza però perdere nessuna parola.
Viceversa, è possibile anche rallentare un video se bisogna seguirlo attentamente, usando la stessa funzione, mettendo la velocità del video a 0.5.

6) Sottotitoli in italiano
Alcuni video Youtube hanno i sottotitoli in italiano ed è possibile attivarli e vederli premendo il relativo pulsante.
Se fossero disponibili solo i sottotitoli in inglese, è possibile comunque leggerli in italiano premendo sul tasto delle impostazioni del video, quello con l'ingranaggio, andare su Sottotitoli e poi su traduzione automatica.
Questo è molto utile soprattutto per seguire tutorial o discorsi in altre lingue.

7) Gestire Youtube dallo smartphone
Come visto in un altro articolo, si può telecomandare Youtube sul PC dal cellulare in modo molto semplice, accoppiando lo smartphone al PC nella modalità Youtube TV.

8) Creare video da foto e aggiungere effetti speciali ai propri video.
Youtube fornisce alcuni strumenti di alto livello e molto facili da utilizzare per modificare i propri video, anche senza condividerli, tenendoli per se stessi.
Lo Youtube Video Editor, che esiste già da diversi anni, è diventato ora uno strumento completo e potente, non solo utile a remixare video, ma è anche in grado di creare video partendo solo da una serie di foto, usando musiche libere ed effetti speciali.

9) Easter Eggs
Gli Easter Eggs sono mini giochi o effetti speciali che vengono fuori se si fanno alcune ricerche come, ad esempio, quella che fa ballare il sito Youtube cercando le parole "Do the Harlem Shake".
In un altro articolo la raccolta dei 10 migliori scherzi su Youtube ed Easter Eggs.

Bonus: si può cercare la parola asmr in Youtube per trovare video particolari parlati solo in sottovoce, che pare siano molto rilassanti e fanno addormentare.

CONTINUA CON: 20 trucchi YouTube e diversi modi di vedere i video

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • rico
    22/1/17

    P.S. Sottotitoli, riproduzione automatica o rallentata, annotazioni, si aggiustano o tolgono tutti dalla "rotellina" della barra video, è più comodo.