Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

9 Strumenti di Windows di aiuto PC

Ultimo aggiornamento:
Come usare e quali sono i migliori strumenti inclusi in Windows che sono d'aiuto per risolvere ogni tipo di problema o errore sul PC
strumenti funzioni aiuto windows Windows è un sistema operativo molto grosso che ha centinaia di strumenti e funzioni incluse anche difficili da scoprire tutte se non ci si documenta e non si leggono articoli come questo.
Alcuni di queste funzioni sono proprio dedicate a chi ha bisogno d'aiuto per il PC, nelle situazioni problematiche, quando sembra che non qualcosa non stia funzionando o semplicemente per semplificare le attività quotidiane.
Purtroppo la maggior parte di questi strumenti sono difficili da trovare e utilizzare e, spesso, si vanno a scaricare programmi esterni quando, in realtà, l'aiuto può arrivare da Windows stesso.
In questa lista scopriamo 9 strumenti inclusi in Window che sono d'aiuto per ogni PC, molto efficaci per venire incontro a qualsiasi situazione più o meno problematica o d'emergenza.

1) Configurazione di Sistema (msconfig )
In una sola finestra è possibile accedere ad alcune delle più importanti opzioni di configurazione.
Per aprire questa finestra bisogna premere insieme i tasti Windows + R chiavi ed eseguire il comando msconfig oppure cercare msconfig dalla barra di ricerca del menu Start.
La parte più importante è quella di modificare le opzioni di avvio, attivare l'avvio in modalità provvisoria, cambiare il sistema operativo predefinito (se sono installati altri sistemi oltre Windows ed altre opzioni di avvio simili.
Dalla prima schermata è possibile quindi attivare l'avvio diagnostico per caricare solo i servizi di sistema e scoprire se la causa di un problema sta in qualche programma installato.
Inoltre, in Windows 7, si può andare alla sezione di Avvio per disattivare l'avvio automatico di programmi e processi (in Windows 8 e 10 questo si fa dal task manager).
In Servizi, è possibile premere sull'opzione Nascondi tutti i servizi Microsoft per controllare quali servizi provenienti da programmi installati possono essere disattivati.
In Strumenti, poi, si può accedere ad alcune delle altre schermate di configurazione del PC.

LEGGI ANCHE: Risolvere problemi Windows con MSConfig per un avvio pulito, sicuro e senza errori

2) Visualizzatore eventi
Ogni volta che serve aiuto col computer, non c'è posto migliore in cui trovare informazioni sul problema del Visualizzatore Eventi.
Windows tiene un registro completo di tutto quello che si fa sul computer, compresi gli errori che si sono presentati.
Per accedere al Visualizzatore eventi, andare in Pannello di controllo -> Sistema e sicurezza -> Strumenti di amministrazione -> Visualizzatore eventi oppure cercare dal menu Start il comando eventvwr.

LEGIG ANCHE: Correggere errori di Windows dal registro eventi

3) Informazioni di sistema
Questa funzione di Windows permette di sapere tutto sul computer in uso ed è richiesto il suo utilizzo ogni volta che si chiede aiuto a qualcuno per risolvere un problema.
Lo strumento di System Information permette, come già spiegato, di trovare tutte le specifiche hardware e software del computer, tra cui il tipo di processore, il tipo di BIOS, RAM, RAM virtuale e informazioni del sistema operativo.

4) Strumento di riparazione avvio del computer
Windows 8 e Windows 10 sono dotati di uno strumento incluso per risolvere i problemi di avvio del computer.
Per aprirlo è necessario premere il tasto Riavvia, tenendo premuto il tasto Maiusc sulla tastiera.
Nelle opzioni di avvio, andare in Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate > Riparazione dell'avvio.
Da qui si può cliccare l'opzionedi ripristino dell'avvio per dire a Windows di trovare e risolvere i problemi di caricamento iniziale (se possibile).

5) Strumenti di risoluzione problemi di Windows
In ogni PC Windows sono inclusi dei tool nascosti che possono aiutare a correggere ogni tipologia di errore.
Si tratta degli strumenti di risoluzione problemi di Windows, che è una collezione ampia di tool automatici che possono risolvere problemi audio, di rete, con la stampante, i programmi ed altri malfunzionamenti.

6) Monitoraggio affidabilità
Un altro strumento utile per trovare problemi nel PC che è di grande aiuto per risolverli anche da soli è il Monitoraggio affidabilità, molto simile allo strumento Visualizzatore eventi, ma molto più facile da leggere e che elenca solo problemi effettivamente dannosi .
Per accedere al Monitoraggio affidabilità, andare in Pannello di controllo -> Sistema e sicurezza -> Sicurezza e manutenzione, cliccare su Manutenzione e poi su Visualizza cronologia affidabilità.
Il grafico delle prestazioni evidenzia gli errori ed i problemi che si sono presentati ogni giorno, dando per ciascuno tutti i dettagli e le possibili soluzioni.

7) Diagnostica memoria
Se il computer ha molti rallentamenti o blocchi, potrebbe essere colpa di una memoria RAM difettosa.
Per verificarlo non c'è nessun programma più semplice dello strumento incluso in Windows che fa la diagnostica di memoria per il test e la verifica della RAM, spiegato in un altro articolo.

8) SFC
In Windows 7 SFC è ancora uno strumento molto utile per riparare un'installazione di Windows se ci sono errori di file mancanti.
Si deve quindi usare SFC per risolvere errori di file mancante o corrotto.

9) Reimposta PC
Solo in Windows 10 e Windows 8 si può usare uno strumento di reset del computer che, di fatto, reinstalla da capo Windows cancellando tutti i programmi in un colpo solo, mantenendo comunque i file intatti.
A tal proposito, rimando alla guida per fare il reset di Windows 10.

LEGGI ORA: Guida per riparare il computer senza andare dal tecnico

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)