Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Bloccare telefonate dai Call Center su iPhone con Truecaller

Pubblicato il: 1 novembre 2016 Aggiornato il:
Come configurare Truecaller su iPhone per bloccare le telefonate dei Call Center e numeri indesiderati, ora integrato a iOS 10
bloccare telefonate call center Truecaller è il nome di un'applicazione piuttosto famosa e indispensabile a tutti, ormai, perchè in grado di bloccare prima che il telefono possa squillare, le telefonate dei call center, quelle fastidiosissime e frequenti chiamate che propongono di cambiare gestore telefonico, del gas, dell'energia elettrica e tanto altro.
TrueCaller funziona come una rubrica centralizzata di numeri bloccati da cui provengono le chiamate commerciali dei call center, facendo loro risultare il telefono come sempre occupato.
Mentre sugli smartphone Android, Truecaller ha sempre funzionato bene nel bloccare le telefonate dei Call Center, su iPhone la sua efficacia è rimasta più limitata a causa dell'impossibilità nel fermare veramente le chiamate, almeno fino ad oggi.
Con l'ultimo aggiornamento di iOS 10, infatti, Truecaller può integrarsi col sistema e l'iPhone diventa in grado di identificare automaticamente se la chiamata è stata già segnalata da altri utenti come spam o fastidiosa e permette anche di aggiungere i numeri bloccati da Truecaller alla funzione di blocco chiamate già include nell'iPhone.

Per ottenere questa funzione fondamentale su iPhone e bloccare le telefonate dei Call Center, bisogna quindi scaricare TrueCaller e installare l'applicazione gratuita (ovviamente l'iPhone deve essere aggiornato a iOS 10).
Aprire l'app e registrare un account fornendo anche il numero di telefono usato sul cellulare.
Dopo aver messo in funzione l'applicazione ed aver concesso tutti i permessi, in particolare alla rubrica Contatti ed alle notifiche del telefono.
Per rendere davvero efficace Truecaller bisogna però spostarsi nelle Impostazioni dell'iPhone, alla sezione Telefono > Blocco chiamate e identificazione per consentire all'app Truecaller di bloccare le chiamate e fornire anche l'ID chiamante.
Se prima l'iPhone squillava comunque quando si riceveva una telefonata da call center o numeri indesiderati, adesso queste chiamate possono essere proprio bloccate sul nascere e si può evitare anche lo squillo del telefono.
Questa app diventa quindi ora la più efficace arma contro ogni chiamata indesiderata, di tipo commerciale o promozionale.

Dall'app Truecaller è possibile poi aggiornare gli ID indesiderati ed andare poi sul menu Altro -> impostazioni, per attivare l'opzione "maggiori seccatori > Salva come contatto" in modo da poter inserire i numeri dei call center che ci chiamano alla rubrica dei contatti bloccati.
Opzionalmente, in Impostazioni -> Privacy di Truecaller, si può modificare l'opzione "chi può avere i miei contatti" mettendo solo richieste.
TrueCaller su iPhone può anche essere utilizzata al posto dell'app del Telefono per telefonare e sfogliare la rubrica.

App per evitare telefonate pubblicitarie sul cellulare

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • Vincenzo
    2/11/16

    Come facciano poi i Call Center a chiamarci sui numeri cellulari (che tra l'altro sono numeri privati) questo ancora non si capisce...!!!

  • law
    2/11/16

    li comprano/scambiano da varie fonti , un esempio sono le varie fidelity card dei negozi