Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Aprire più finestre dello stesso programma

Pubblicato il: 16 novembre 2016 Aggiornato il:
Come aprire più sessioni o più finestre di uno stesso programma in Windows 10, 7 e 8 per lavorarci in parallelo
più finestre per lo stesso programma A volte si può aver bisogno di aprire più finestre dello stesso programma o applicazione in modo da lavorarci sopra in parallelo.
Per esempio si potrebbe pensare di lavorare con due o tre finestre aperte di Microsoft Word per creare più documenti oppure di voler aprire più video insieme per vederli in parallelo con VLC o anche aprire più finestre di Esplora Risorse per trasferire file da una cartella a un'altra.
Il problema è che una volta aperto un programma sul PC Windows, cliccando la sua icona di avvio sulla barra delle applicazioni, non si fa altro che minimizzare o massimizzare la finestra aperta e non si riesce ad aprire una nuova sessione di quello stesso uguale programma.
L'apertura di più finestre per la stessa applicazione è comunque molto semplice su Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10, anche se con alcune piccole differenze come spiegato qui di seguito.

In generale, per aprire una nuova finestra per un programma già aperto, non bisogna fare altro che cliccare sulla sua icona che si trova sulla barra delle applicazioni in basso tenendo premuto il tasto Maiusc della tastiera.
Premere quindi il tasto MAIUSC sulla tastiera, poi cliccare col mouse sulla sua icona e si aprirà un'altra finestra di quel programma e si potrà ripetere questo anche per aprirne una terza e quante se ne vogliono.
Ancora più facilmente, si può aprire un'altra finestra del programma già aperto premendo sulla sua icona col tasto centrale del mouse, ossia la rotellina di scorrimento.
Per alcuni programmi, invece, si possono aprire più sessioni lanciandole direttamente dal menu Start.

Rispetto a Windows 7 e 8.1, in Windows 10 c'è una piccola differenza: l'icona del programma sulla barra delle applicazioni, quando si aprono due finestre, diventa come un quadrato doppio, mentre aprendone una terza non cambia nulla e rimane comunque con solo due quadrati.
Un'anteprima di tutte le finestre aperte si può avere spostando il mouse sull'icona del programma nella barra del desktop in basso.

Questa possibilità di aprire più finestre per un programma non funziona però per tutti i programmi.
Per esempio non si può fare con programmi come Skype, come l'antivirus, come Onedrive, Windows Media Player e molti giochi per PC.
Inoltre, per tutte le applicazioni scaricate dal Windows Store di Windows 10 e 8.1, non si possono avere più sessioni attive contemporaneamente.

Nel caso non sia possibile, per avviare ad esempio due sessioni di Skype con due diversi account, c'è un trucco, ossia quello di avviare lo stesso programma con utenti Windows diversi.
Si può quindi creare un nuovo utente per il PC e poi passare da un utente ad un altro senza scollegarli, dalla schermata di blocco che compare premendo insieme i tasti Windows-L.

Nel caso in cui sia necessario aprire più sessioni di un programma con autorizzazione di amministratore, la procedura è la stessa, ma bisogna premere insieme i tasti CTRL e Maiusc e poi cliccare sull'icona.
Questo modo di aprire programmi visualizza anche un messaggio di avvertimento a cui si deve premere sul SI.

LEGGI ANCHE: Personalizzare la barra delle applicazioni di Windows in 10 modi

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • romer
    21/11/16

    Per usare contemporaneamente più di un account Skype sullo stesso computer, è necessario avviare una nuova istanza di Skype.
    Cerca il file Skype.exe nella cartella Programmi.
    1.Se utilizzi un sistema operativo a 32 bit il file si trova in C:\Programmi\Skype\Phone\.
    Se utilizzi un sistema operativo a 64 bit il file si trova in C:\Programmi (x86)\Skype\Phone\.
    2.Fai clic con il tasto destro sul file e seleziona Invia a > Desktop (crea collegamento).
    3.Cerca il collegamento sul desktop, clicca con il tasto destro del mouse e seleziona Proprietà.
    4.Nel campo Destinazione della scheda Collegamento, aggiungi /secondary alla fine del percorso. Il campo Destinazione ora dovrebbe essere esattamente così.
    Per sistemi operativi a 32 bit: "C:\Programmi\Skype\Phone\Skype.exe" /secondary (C:\Program Files\Skype\Phone\Skype.exe" /secondary)
    Per sistemi operativi a 64 bit: "C:\Programmi (x86)\Skype\Phone\Skype.exe" /secondary (C:\Program Files (x86)\Skype\Phone\Skype.exe" /secondary)
    Puoi anche fare copia e incolla in base al tuo sistema operativo.
    5.Clicca su OK.
    Ora puoi avviare una nuova istanza di Skype ogni volta che vuoi cliccando due volte sul nuovo collegamento appena creato.