Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Quali sono gli smartphone più potenti e veloci?

Pubblicato il: 3 ottobre 2016 Aggiornato il:
Classifica dei cellulari smartphone in base alle prestazioni hardware misurate tramite le app di benchmark come Antutu
smartphone veloci Sono sicuro i fan più accaniti della Apple saranno molto contenti di sapere che nelle ultime classifiche di confronto delle prestazioni hardware degli smartphone, l'iPhone 7 Plus e l'iPhone 7 occupano le prime due posizioni, staccando i concorrenti cinesi nei punteggi di "benchmark".
Questi punteggi vengono fatti in base a dei test sulla velocità del processore, sulla memoria, sulla velocità di scrittura e lettura e sulla scheda grafica.
I test non sono svolti in laboratori professionali, ma sono quelli che possiamo fare anche noi sul nostro smartphone usando le app di benchmark, come Antutu che è quella più popolare.
Sulla base dei test fatti con la sua applicazione, Antutu pubblica ogni mese sul suo sito la classifica degli smartphone più veloci e più potenti, quelli con le prestazioni migliori secondo i punteggi registrati dagli utenti.

Mentre fino al mese scorso il primo nella classifica era il celebratissimo OnePlus 3, nell'ultima rilevazione di Ottobre, invece, ci sono molte novità, tra cui l'iPhone 7 Plus, che vince ogni confronto.
Interessanti sono poi le altre posizioni, perchè ci fanno scoprire dei telefoni nuovissimi cinesi che sono delle bestie hardware e che costano la metà dell'iPhone.
Tra questi, il primo con sistema operativo Android, è il Le Pro 3 di LeEco (o LeTV), che con questo smartphone sta avendo un successone in Cina, ma che in Italia non è ancora in vendita.
Nelle posizioni successive abbiamo poi i nuovi smartphone Xiaomi Mi 5S e Mi 5S Plus, che montano lo stesso processore del Le Pro 3 ossia lo Snapdragon 821, e poi viene il nostro celebratissimo OnePlus 3, che rimane comunque lo smartphone Android pià facile da comprare in Italia.
Subito dietro possiamo poi trovare: Samsung Galaxy S7, Samsung Galaxy Note 3, Zuk Z2 Pro, Xiaomi Mi 5.

Possiamo dire che questa sia anche una classifica dei migliori smartphone in generale?
Diciamo che sono una buona indicazione, ma che vanno comunque combinati con altri fattori tra cui, soprattutto, la durata della batteria, la fotocamera, lo schermo e l'estetica.
L'iPhone 7 è sicuramente lo smartphone migliore del momento, anche se non è lo smartphone con la miglior durata di batteria ed anche se non ha Android, rimanendo quindi indigesto a chi non vuole sottostare al mercato Apple.
Che gli smartphone cinesi siano ormai i migliori e quelli da preferire l'abbiamo già detto qualche tempo fa, sottolineando come la Cina sia la patria dell'elettronica, non solo quella di basso livello, ma anche quella più all'avanguardia.
Aziende come OnePlus, Xiaomi, Zuk, Meizu ed ora anche LeEco, sembrano essere alla continua ricerca della combinazione perfetta tra prestazioni hardware e prezzo, evitando di mettere in vendita cellulari da mille Euro.

LEGGI ANCHE: Migliori smartphone Android in assoluto 2016 per ogni fascia di prezzo

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)