Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Google Duo, l'App come Facetime per videochiamate veloci e semplici

Pubblicato il: 16 agosto 2016 Aggiornato il:
La nuova app Google Duo permette di fare videochiamate in modo veloce e semplice su smartphone Android e iPhone
videochiamate google duo Qualche mese fa, in una delle sue conferenze, Google aveva presentato tre nuovi prodotti: Home, Allo e Duo.
Mentre per gli altri prodotti ancora non si sa nulla, è stato invece finalmente annunciato il rilascio ufficiale di Google Duo, una nuova app di videochiamate.
Duo consente di effettuare chiamate video one-to-one gratuitamente con chiunque altra persona che usa l'applicazione.
Un po' come avviene anche in Whatsapp (dove le videochiamate arriveranno presto), si può videochiamare chiunque usa l'app, se si ha memorizzato il suo numero di telefono in rubrica (questa è la prima volta che un prodotto Google non si lega all'account Gmail)
Rispetto altre applicazioni di videochiamate, Google Duo ha una particolarità unica e speciale chiamata Knock Knock, che permette di vedere in diretta che ci sta chiamando, prima ancora di rispondere.
In pratica, sullo schermo del nostro cellulare vedremo già inquadrato in diretta chi ci sta chiamando (mentre lui non ci vede ancora almeno fino a che rispondiamo).

Google dice che Duo è un'app migliore delle altre per la velocità e la semplicità.
L'applicazione consente di regolare la risoluzione video a seconda della velocità della connessione internet in modo automatico ed assicura che tutte le chiamate siano completamente crittografate e, quindi, non visibili o intercettabili dall'esterno.
L'obiettivo di Google è chiaramente quello di dare agli utenti Android un'esperienza simile a quella di FaceTime di Apple.

Google Duo si può scaricare gratis e installare su smartphone Android e iPhone (anche se il rilascio è graduale ed al momento c'è solo la possibilità di richiedere l'anteprima).

Come visto in passato, di app per videochiamare gratis e videochat su Android e iPhone ce ne sono già diverse che funzionano molto bene, tra cui Skype di Microsoft, Snapchat e Facebook Messenger, che consentono anche di effettuare chiamate video di gruppo.
Per non parlare del fatto che Google ha già una sua app per fare videochiamate, Hangouts, che forse a questo punto verrà ritirata.
Ciò significa che l'unica difficile strada obbligata per Google Duo per conquistare nuovi utenti è quello di offrire un servizio eccezionale.
Sicuramente l'app meriterà una prova e senza dubbio la sua semplicità dovrebbe essere premiata da chi cerca un servizio alternativo a Skype e gli altri.
Sarà interessante anche vedere se Duo, con la sua tecnologia ottimizzata per connessioni lente e limitate, potrà essere apprezzata da chi ha piani tariffari al risparmio e nei paesi in via di sviluppo, dove la velocità di internet è bassissima.

Sotto, il video di presentazione utile anche a capire cosa significa la funzione Knock Knock.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)