Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

App Microsoft Pix per iPhone che fa foto migliori

Pubblicato il: 1 agosto 2016 Aggiornato il:
App Microsoft Pix per iPhone che fa foto migliori in modo automatico, ottimizzate e con una perfetta regolazione di luce e contrasto
fotocamera iphone microsoft Quando Microsoft rilascia un'app per iPhone bisogna sempre provarla, perchè si tratta sempre di un tentativo di impressionare gli utenti di dispositivi Apple e perchè Microsoft, dal punto di vista dello sviluppo software, non è secondo a nessuno.
L'app è Microsoft Pix, gratis per iPhone, che permette di fare foto al posto della fotocamera standard, cercando di realizzare scatti migliori possibile.
Il funzionamento di Microsoft Pix è quello di fare 10 scatti in rapida sequenza per ogni foto e di scegliere automaticamente i tre migliori in base a parametri come nitidezza ed esposizione, ed anche rilevando se le persone sorridono ed hanno gli occhi aperti.
Le foto che non servono vengono cancellate e solo quella o quelle rilevate come migliori vengono visualizzate.
Gli scatti vengono poi migliorati in modo automatico applicando regolazioni di contrasto, bilanciamento e ottimizzazione.
Con le sue caratteristiche avanzate e le impostazioni automatiche l'app fa in modo che ogni foto sembri scattata da un fotografo professionista e capace.

Altre caratteristiche interessanti di questa nuova applicazione Microsoft sono:
- regolazione della luminosità in base alla scena.
- Riconoscimento automatico se è inquadrato un viso.
- Auto miglioramento dell'immagine, dei colori e della sfocatura.
- Loop automatico dei fotogrammi per fare Live Images.

Come viene spiegato nella pagina di presentazione di Pix, Microsoft utilizza un'intelligenza artificiale per regolare dinamicamente le impostazioni della fotocamera in modo da adattare al meglio la scena.
Non ci sono quindi controlli di esposizione, non c'è modalità HDR o altre impostazioni, basta solo inquadrare e scattare.
Nelle prove fatte Pix sembra davvero essere migliore della fotocamera standard dell'iPhone nelle nelle fotografie con retroilluminazione accesa, dove cioè ci sono luci dietro i soggetti inquadrati, che di solito creano immagini più scure.

LEGGI ANCHE: Migliori app fotocamera per Android e iPhone per fare foto col cellulare

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)