Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Migliori Kit Wifi per una casa "smart" e intelligente

Pubblicato il: 28 luglio 2016 Aggiornato il:
4 tipi di dispositivi di domotica semplici da configurare e poco costosi per fare la propria casa più intelligente come una Smart Home
dispositivi domotica da comprare Negli USA sono in molti ad attrezzare casa con dispositivi che rendono automatici certi lavori e certe funzionalità di casa.
In Italia solo in appartamenti nuovi e più costosi si possono trovare già predisposti sistemi di domotica per fare una "casa intelligente" o "Smart Home", che permettano di gestire tramite un computer centralizzato cose come le prese elettriche, il riscaldamento e il rinfrescamento, le serrande delle finestre, le luci e l'allarme.
Chi non ha una casa di questo tipo, può comunque equipaggiarsi di dispositivi da SmartHome comprandoli su Amazon a prezzi accessibili, che permettono di gestire casa non solo da un computer centrale, ma anche dallo smartphone e tramite internet.
Ci sono vantaggi molto interessanti nella domotica delle case intelligenti e posso pensarne almeno tre:
- Si possono ridurre i consumi elettrici in modo automatizzato;
- Si può rendere casa più comoda e più sicura;
- Possono dare un'impressione o un'apparenza lussuosa al proprio appartamento.
Il possibile difetto che alcune persone possono riscontrare in questi dispositivi Smart Home non è il prezzo, quanto piuttosto la difficoltà di configurazione ed il fatto che possono funzionare solo se c'è una connessione internet a casa.
Questi dispositivi vanno collegati al router wifi, che governa la connessione internet a casa, e si devono interfacciare con un'app sullo smartphone.
In questo articolo vediamo alcuni dei più semplici dispositivi di domotica "Smart" per fare la casa più intelligente, che sono facili da installare, non impegnativi da configurare e che funzionano molto bene, almeno secondo le recensioni di chi li ha utilizzati.

1) iSmart Alarm costa, attualmente, 140 Euro su Amazon ed è un kit di Allarme fai da te per proteggere casa che suona e che, soprattutto, avverte circa eventuali presenze di ladri sullo smartphone.
iSmartAlarm invia messaggi di testo, e-mail e notifiche push sullo smartphone quando il suo sensore rileva movimento o che una finestra o una porta vengono aperte.
Il kit di partenza può essere equipaggiato con ulteriori sensori di movimento o di contatto che sono venduti separatamente.

Per risparmiare, si può semplicemente comprare una telecamera IP Wifi collegabile a internet e che è possibile controllare da ovunque anche tramite smartphone.

2) Kit di illuminazione Hue Philips
Quello di Philips è davvero un sistema di illuminazione di gran qualità che permette di avere luci soffuse e colorate a casa e di comandarle tramite smartphone.
Lo starter Kit contiene tre lampadine ed un dispositivo centrale che si collega alla rete wifi di casa e permette di comandare le luci a distanza dal cellulare.
Le lampadine possono colorarsi in modi diversi ed è possibile regolare l'intensità in modo molto sensibile creando piacevoli atmosfere in ogni stanza per riposarsi, per leggere o per conversare.
Avendolo visto in azione posso davvero dire che con queste lampadine si può davvero creare un'atmosfera speciale a casa.
Facile da installare e da configurare, l'unico difetto è il prezzo, obiettivamente alto: 200 Euro per il kit iniziale.

Per risparmiare si può comprare la lampadina intelligente Pulse Solo by Sengled

3) Belkin Wemo Switch è una presa a cui collegare elettrodomestici o lampade, da comandare con lo smartphone o con regole precise.
Per esempio si può fare in modo che una luce si spenga automaticamente dopo un certo tempo.
A questa presa si può anche aggiungere il sensore Wemo di movimento, per attivare la presa (e accendere la luce collegata) quando ci si passa davanti.

4) Il Nest Learning Thermostat è un termostato programmabile che si comanda da remoto tramite connessione wifi, con display bello e moderno, facile da montare e collegare alla caldaia.
Il costo è piuttosto alto, quasi 300 Euro, ma la sua efficacia è celebrata da ogni utilizzatore che l'ha acquistato.

Per risparmiare si può invece comprare il termostato Tado, che si comanda dallo smartphone e che si può programmare in modo da poter spegnere e accendere il riscaldamento automaticamente.
Tado ha anche il climatizzatore, per gestire un condizionatore con telecomando.

LEGGI ANCHE: Internet sulle prese elettriche con Powerline

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)