Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Le foto diventano quadri con effetti artistici su Android e iPhone

Pubblicato il: 26 luglio 2016 Aggiornato il:
Con l'app Prisma si possono trasformare le foto in quadri con effetti d'arte moderna in modo automatico
trasforma foto in quadri Già molto popolare tra gli utenti iPhone, è ora uscita anche su Android l'app Prisma, quella capace di trasformare le foto in opere d'arte, utilizzando una elaborazione automatica dell'immagine.
In sostanza, ogni foto può diventare artistica ed essere modificata utilizzando Prisma che crea un'immagine con uno stile artistico predefinito come quello di Mondrian, quello di Chagal, quello di Picasso, Van Gogh, Lichtenstein, Monet, Kandinsky, Hokusai, di fumetti, manga o cartoni giapponesi ed altre correnti di disegno moderno.
L'applicazione è molto simile a Instagram e basta selezionare le foto dal telefono o scattarne una dall'app stessa per poterla poi elaborare scegliendo l'effetto.
Rispetto altre app simili, Prisma è specializzata nella trasformazione delle foto in quadri di arte moderna.

Scaricare quindi l'app Prisma, gratis, per Android e per iPhone, aprirla e scattare una foto o selezionarla toccando il pulsante della galleria in basso a destra.
La foto da trasformare si può prima ruotare e ritagliare spostandola a destra o sinistra e facendo lo zoom in modo da modificare solo un'area interessata.
Andare avanti per entrare nel cuore dell'applicazione: la scelta del filtro artistico da applicare all'immagine.
In basso si possono scorrere i vari effetti, toccarli per applicarli e visualizzare, dopo una piccola attesa, la foto trasformata in un quadro.
Quando si apre la foto elaborata, si può scorrere il dito sull'immagine a destra e sinistra per aumentare o diminuire l'intensità del filtro.
A volte il risultato è migliore diminuendo un po' l'effetto artistico che, per impostazione predefinita, è inizialmente sempre al 100%.

Per utilizzare Prisma nel modo migliore conviene comunque non scattare le foto con la fotocamera integrata che manca di moltissime opzioni come HDR, la modalità notte, la correzione del bilanciamento del bianco.
Meglio quindi scattare le foto usando l'app predefinita o una delle app fotocamera migliori per Android e iPhone e poi elaborare gli scatti con Prisma.

Nelle impostazioni dell'applicazione, accessibili premendo il tasto dell'ingranaggio nella schermata principale, si deve disattivare il watermark, ossia il simbolo di Prisma, che compare un po' grande sulle foto elaborate.
Sempre da qui si può attivare il salvataggio automatico dei quadri, ossia delle foto elaborate.
Le foto verranno salvate nella cartella Prisma non appena viene applicato un filtro.
In questo modo diventa possibile anche applicare due o più filtri uno sopra all'altro, elaborando più volte le immagini ed andando a creare qualcosa di originale e unico.

Siccome poi l'app è forte particolarmente con i selfie, consiglio di utilizzare altre app per scattare selfie perfetti o di elaborare foto già modificate con MSQRD, l'app che scambia facce e le traveste.

Oltre a Prisma, ci sono anche altre app per trasformare le foto in quadri, disegni e opere d'arte.
Tra queste possiamo citare:
- Photo Lab (Android e iPhone), un'app molto potente di modifica foto e fotomontaggi, che ha anche molti filtri artistici per trasformazioni in disegni.
- Be Funky, Android e iPhone l'app migliore per trasformare le foto in cartoni animati.
- PicsArt (Android e iPhone) che tra le sue numerose funzioni di foto editing, ha anche i filtri artistici.
- Pikazo, un'app per iPhone e Android che, come Prisma, trasforma le foto in dipinti.

LEGGI ANCHE: Siti per disegnare sulle foto che sembrano dipinte

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)