Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Ingrandire lo schermo del PC: tutti i modi

Pubblicato il: 2 giugno 2016 Aggiornato il:
Tutti i modi di ingrandire lo schermo del PC con uno zoom, aumentando la risoluzione e ingrandendo desktop icone e testo
ingrandire lo schermo Con questo titolo molto aranzulliano qualcuno potrebbe pensare subito a una banale guida per principianti, mentre invece l'esigenza di ingrandire lo schermo del PC può significare almeno 3 cose che non sono equivalenti affatto.
1) Ingrandire la dimensione generale di tutto quello che si vede come facendo uno zoom dello schermo per vederlo meglio
2) Ingrandire la risoluzione dello schermo per una visione più nitida
3) Ingrandire il desktop, la dimensione del testo, delle icone e delle immagini sullo schermo per sfruttare bene lo spazio.
Può darsi ci sia un'esigenza di ingrandire lo schermo perchè ci si vede male oppure perchè si sta utilizzando un monitor molto grande e si vorrebbe sfruttare meglio lo spazio disponibile e rendere tutto più visibile e più facile da trovare.
Punto per punto, vediamo cosa significa ingrandire lo schermo del PC in ogni possibile intenzione.

LEGGI ANCHE: Come ingrandire lo schermo su smartphone o tablet (zoom su Android e iOS)

1) Lo zoom allo schermo
In ogni PC Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10, si può fare lo zoom allo schermo per ingrandirlo in ogni sua parte utilizzando una lente di ingrandimento virtuale molto simile a quella reale che si utilizza sui libri.
La lente d'ingrandimento di Windows è uno degli strumenti di accessibilità dedicati a chi ci vede poco e si trova cercando dal menu Start la parola inglese Magnifier o Lente di ingrandimento.
La lente di ingrandimento di Windows si apre con una toolbar mobile che si può spostare dove si vuole.
Questa toolbar sparisce quando in uso lo zoom e si può richiamare spostando il mouse sull'icona della lente, nella posizione in cui è stata lasciata.
Dalla toolbar si può scegliere il livello di zoom, cliccando sul + o sul - e passando ad ingrandire lo schermo del 200%, ossia del doppio.
Si può usare la lente di ingrandimento dello schermo in tre modi: a tutto schermo, come una lente che ingrandisce solo una zona e in modalità ancorata, che è quella più utile, con l'ingrandimento che compare in alto.
Nella modalità ancorata la sezione che mostra l'ingrandimento si può spostare anche di lato, cosa molto comoda per chi utilizza un monitor 16/9 molto largo.
Lo zoom, in questa modalità, è automatico sulla zona vicina al cursore del mouse.
Lo zoom si può comandare premendo insieme i tasti Windows + e Windows - oppure premendo Windows 0 per impostare lo zoom 100% o Windows Esc per uscire dalla lente di ingrandimento.
Ricordare che il tasto Windows è quello con la bandierina sulla tastiera.
Dalla toolbar della lente di ingrandimento c'è anche un tasto di opzioni per decidere come deve muoversi lo zoom, se seguendo il ppuntatore del mouse, se seguendo il campo di scrittura della tastiera o il punto di inserimento del testo.

2) Ingrandire la risoluzione dello schermo
Aumentare la risoluzione dello schermo, in realtà, non significa ingrandirlo, ma al contrario rende tutto più piccolo.
La risoluzione infatti è il numero di pixel orizzontali e verticali presenti in uno schermo, che viene indicata con numeri come 1920X1080 che significa 1920 colonne e 1080 righe.
Se si ha un'immagine che ha risoluzione fissa 50X50, questa sarà visualizzata più piccola su un monitor con risoluzione maggiore, con più colonne e righe, che su uno con risoluzione minore (se i monitor sono di uguali dimensioni)
Se con un monitor grande si impostasse la risoluzione di sistema a numeri inferiori, si vedrebbe sicuramente tutto più grande, ma meno definito.
E' un discorso un po' particolare quello della risoluzione, perchè più il monitor è buono e costoso, più ha una risoluzione elevata ed una miglior qualità di immagine che però si traduce in una vista degli elementi delle icone, del testo e delle immagini molto più piccola.
Rimando alla guida sul significato di risoluzione schermo per TV e monitor e per le foto per ulteriori dettagli.

Per modificare la risoluzione dello schermo con Windows 7, Windows 10 e Windows 8.1 si può cliccare col tasto destro del mouse sul desktop per trovare le Impostazioni schermo.
Windows darà una risoluzione massima consigliata a seconda del monitor che si sta utilizzando e quella sarà da scegliere.
Non conviene assolutamente sacrificare la risoluzione dello schermo e diminuirla perchè le icone o il testo sono troppo piccoli, passare invece al punto 3 per risolvere il problema.

Tenere conto che se un programma dovesse dare problemi di visualizzazione, si può provare ad avviarlo con risoluzione minima premendo sulla sua icona col tasto destro, andando a Proprietà, sulla scheda Compatibilità, scegliendo di aprirlo con risoluzione 640X480.

3) Ingrandire solo desktop, icone, scritte, testo e menu
Questa modalità di ingrandire lo schermo non è utile soltanto a chi ha problemi di vista, ma anche a chi usa un monitor ad alta risoluzione, per evitare che le icone si vedano troppo piccole e lascino tutto lo schermo libero inutilmente sul desktop.
Inoltre si può ingrandire facilmente il testo visualizzato di tutti i programmi, il tutto senza che sembri sfocato.
Di come ingrandire testo e icone su Windows senza sfocature, rimando a un'altra guida dove viene segnalato anche un programma del DPI scaling di Windows 10 che, di default, ha qualche problema a scalare correttamente le dimensioni degli elementi che vengono ingranditi.

Ricordo, infine, che sui browser Chrome, Firefox, Safari Internet Explorer e tutti si può ingrandire la vista dei siti web usando i comandi di zoom o usando la rotella del mouse col tasto CTRL premuto o premendo insieme i tasti CTRL+ e CTRL-.

LEGGI ANCHE: Ingrandire foto e immagini, aumentare la risoluzione e le dimensioni

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • kooma
    3/6/16

    M'è piaciuto molto quel "aranzulliano" che dice tutto......