Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

App Google Spaces per condividere link, siti e video

Pubblicato il: 16 maggio 2016 Aggiornato il:
Google Spaces, la nuova app per condividere video, link e siti web, che come una chat che intregra Youtube e ricerca Google
app messaggi condivisione Google ha rilasciato oggi una nuova applicazione che vuole diventare un aiuto per la condivisione di cose su internet in un piccolo gruppo privato.
Secondo Google, è molto facile oggi condividere link, foto o notizie in modo pubblico o con tanti amici usando app come Facebook, Instagram o Twitter, mentre invece è più difficile trovare un sistema di condivisione più raccolto, per un gruppo di lavoro, di studio o per una famiglia.
Attualmente l'app più usata in questo senso credo sia Whatsapp, che permette di chattare e condividere file in un gruppo di persone.
Quella di Google è invece una nuova applicazione da provare, gratis, che dovrebbe rendere più organizzata la condivisione di file in un gruppo, mettendo a disposizione un semplice ambiente comune che include la ricerca Google e Youtube, in cui creare categorie e ritrovare tutti i file o i link condivisi in maniera più semplice.

La nuova applicazione Google si chiama Spaces, che si può installare su Chrome per PC e Mac, su Android e su iPhone e che serve a condividere articoli, video e immagini.
La particolarità più interessante di questa app, che a prima vista sembra niente di speciale, è che da Spaces si possono fare ricerche su Google e su Youtube senza mai lasciare l'applicazione.
In sostanza, si può aprire un sito web, aprire un video, cercare un'immagine, direttamente in Spaces e condividerla in un gruppo.
Quando qualcuno condivide qualcosa di nuovo da uno spazio, esso compare come nelle chat e si può vedere di cosa sta parlando il gruppo senza perdersi nulla.
Per ritrovare cose condivise in passato, basterà usare la ricerca all'interno di uno Space, che essendo Google è molto potente e precisa.
Per creare uno spazio nuovo in Spaces basta solo toccare un argomento e poi invitare le persone via email, via Facebook o tramite qualsiasi tipo di contatto.

Questa applicazione è chiaramente un esperimento che Google sta facendo per trovare alternative all'ormai defunto Google+, proponendo qualcosa di innovativo, che se difficilmente avrà successo, merita sicuramente una prova e potrà evolversi in qualcosa di meglio.

LEGGI ANCHE: App Facebook Moments per inviare foto privatamente su Android e iPhone

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)