Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Apri Chrome e Firefox super veloce senza estensioni e plugin esterni

Pubblicato il: 26 maggio 2016 Aggiornato il:
Come aprire Chrome e Firefox senza caricare estensioni e componenti aggiuntivi esterni in modo da averli veloci e leggerissimi
chrome firefox super veloce Abbiamo visto, qualche articolo fa, che per velocizzare Chrome se diventa lento occorre per forza limitare il numero di estensioni attive, rimuovendo o disattivando quelle che non si usano quasi mai.
Le estensioni dei browser sono un valore aggiunto incredibile per Chrome e Firefox, ma il loro utilizzo massiccio appesantisce il browser e può anche rallentare la navigazione internet.
Sono quindi molte le persone che non usano estensioni, un po' per motivi di sicurezza, per evitare ogni rischio da software esterni ed un po' perchè proprio non ne hanno bisogno, non le conoscono o usano internet in modo base, senza troppa interazione e personalizzazione.
Per tutti, può far comodo avere una scorciatoia che permetta di aprire Chrome o Firefox, a seconda del gusto, con tutte le estensioni disabilitate.
Chi non usa le estensioni potrà quindi star tranquillo che nessuna verrà mai installata sul browser nemmeno da virus o malware, mentre chi le utilizza potrà avere una modalità di avvio opzionale per rendere Chrome o Firefox più veloci e leggeri possibile (senza estensioni, anche un browser massiccio come Chrome torna leggero).

LEGGI ANCHE: Vedere tutte le estensioni installate su Chrome e Firefox

Per avviare Chrome senza estensioni e con tutti i plugin esterni disattivati (tranne Flash Player e Visualizzatore PDF) bisogna creare sul desktop un nuovo collegamento di lancio.
Cliccare quindi col tasto destro del mouse sull'icona di Chrome, fare Copia.
Cliccare poi sul desktop col tasto destro e premere su Incolla per avere un nuovo collegamento di avvio.
Rinominare l'icona con un nome diverso, come ad esempio "Chrome Fast" o "Chrome noext".
Premere su questa icona col tasto destro, andare sulle Proprietà e modificare la riga del campo Destinazione mettendola in questo modo:
Passare da: (il percorso può essere diverso quindi mantenere quello che si legge)
"C:\Program Files (x86)\Google\Chrome\Application\chrome.exe"
A: (aggiungere alla fine del percorso --disable-extensions)
"C:\Program Files (x86)\Google\Chrome\Application\chrome.exe" --disable-extensions
Premere poi su Applica e su OK per chiudere la finestra.
Provare ora ad avviare Chrome cliccando su questo nuovo collegamento del desktop e notare che Chrome non solo non carica estensioni, ma nemmeno permette loro di essere abilitate.
Nel menu principale, andando in Strumenti, la voce Estensioni è disattivata e non cliccabile.
Nel task manager di Chrome o quello di Windows si potrà anche notare quanto Chrome diventi leggero, occupando poca memoria anche con diverse schede aperte.
Chrome è, in questo modo, davvero veloce a caricarsi anche con molte schede aperte.

LEGGI ANCHE: Rimuovere i plugin del browser per navigare il web più sicuro

Per avviare Firefox senza componenti aggiuntivi o estensioni è invece necessario aprirlo in modalità safe mode.
Come visto sopra per Chrome, creare un nuovo collegamento sul desktop per aprire Firefox, premere col tasto destro sull'icona, andare nelle proprietà e modificare il campo Destinazione nel seguente modo.
Da:
"C:\Program Files (x86)\Mozilla Firefox\firefox.exe"
Diventa:
"C:\Program Files (x86)\Mozilla Firefox\firefox.exe" -safe-mode
ricordarsi che il percorso può essere diverso quindi mantenere quello scritto aggiungendo solo -safe-mode alla destra.
Applicare e chiudere la finestra.
La nuova icona, se cliccata, apre Firefox in modalità senza estensioni e non solo, anche con accelerazione hardware disattivata e reimpostazione del tema e delle personalizzazioni dell'interfaccia (queste non vengono perse se si apre Firefox nel modo normale).
Firefox, in modalità safe-mode, è molto rapido e veloce, protetto da possibili estensioni dannose.

Si può anche aprire Internet Explorer in modalità senza plugin esterni cambiando la destinazione dell'icona di lancio in questo modo:
"C:\Program Files\Internet Explorer\iexplore.exe" -extoff

Questo modo di aprire internet può essere consigliato a tutti nei momenti in cui si vuol navigare rapidamente su siti di notizie o su Facebook e da utilizzare, magari, nei computer di Mamma, Papà e Zio che sicuramente le estensioni non sanno nemmeno cosa sono.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
7 Commenti
  • rico
    27/5/16

    Si, va bene, ma se devo usare Chrome o Firefox senza estensioni, tanto vale navigare con IE o Edge.
    Sarebbe più utile una lista di estensioni pericolose (richiedenti permessi sensibili senza motivo).

  • Claudio Pomes
    27/5/16

    Anche Internet Explorer ha i suoi plugin da disattivare e presto anche Edge avrà le estensioni e comunque no, se mi piace Chrome perchè devo usare altro?

  • valentina bertini
    27/5/16

    io però non ci sono riuscita, ho seguito tutte le indicazioni (Chrome) ma la modifica non viene accettata al momento in cui clicco "applica". Il messaggio dice che il percorso non esiste, Valentina

  • Claudio Pomes
    28/5/16

    vale il percorso che ho indicato è sul mio computer, sul tuo pò essere diverso, non devi modificare quello che trovi, devi solo aggiungerci dopo --disable-extensions come ho spiegato sopra

  • valentina bertini
    28/5/16

    Ciao Claudio, grazie per la tua risposta. sì certo, mi era chiaro il mio percorso infatti è "C:\Program Files (x86)\Google\Chrome\Application\chrome.exe" e quando aggiungo --disable-extensions compare un messaggio che dice "il nome specificato nella casella Destinazione non è valido. Verificare che il percorso e il nome del file siano validi"

  • Armando
    30/5/16

    ...magari l'hai già fatto, ma te lo dico per sicurezza:
    fra "chrome.exe" e "--disable-extensions" devi inserire uno spazio

  • valentina bertini
    31/5/16

    Grazie mille Armando era esattamente lo spazio che non avevo visto e che mancava! great!