Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Riconoscimento automatico foto e immagini (Esperimento da Microsoft)

Pubblicato il: 16 aprile 2016 Aggiornato il:
Da Microsoft, strumento di intelligenza artificiale che indovina cosa c'è in una foto e lo descrive a parole
microsoft web app foto Chi segue Navigaweb ha avuto l'opportunità di provare, nei mesi scorsi, alcuni esperimenti promossi da Microsoft che sta sviluppando alcune tecnologie di riconoscimento delle immagini molto potenti, almeno nelle intenzioni.
Gli esperimenti sono risultati tutti piuttosto divertenti e si è andati da quello per indovinare quali emozioni sono espresse in una foto, a quella che cerca di scoprire quanti anni ha una persona.
In questo nuovo esperimento Microsoft invece il tentativo è quello di riconoscere automaticamente quello che c'è in una foto, descrivendola a parole.
Può sembrare qualcosa di banale, ma dovrebbe in realtà essere un sistema di riconoscimento molto complesso che richiederebbe un'intelligenza artificiale evoluta.

Per provare, collegarsi al sito del CaptionBot e caricare una nuova immagine dal computer.
Lo strumento dovrebbe elaborare la foto e descrivere ciò che vede.
Il programma funziona in modo da identificare forme e colori nella foto che va a confrontare con immagini simili per capire di cosa si tratta.
Nel secondo passaggio, poi, descrive con un linguaggio naturale quello che pensa ci sia nella foto caricata, usando diverse parole a seconda se è sicuro o se invece ha molti dubbi che il riconoscimento sia esatto.
L'intelligenza artificiale funziona piuttosto bene in certe fotografie, ed è capace di descrivere anche precisamente quello che vede.
In altri casi invece può sbagliare di grosso e prendere davvero degli abbagli anche clamorosi sembrando che l'esperimento sia ben lontano dalla perfezione e, per quanto si sbaglia, questa volta risulta buffo a tratti esilarante.
Se nelle foto mostrate da esempio l'esperimento sembra funzionare, basterà caricare una foto un po' più particolare per trovare descrizioni fuori dalla realtà.

Nella mia prova, caricando una mia foto semplice visibile qui sopra, mi è stato detto che sono un uomo sopra una montagna, con un'espressione non felice.
Per scorrere altri esempi e risultati di riconoscimenti è possibile andare su Twitter per l'hashtav #captionbot.

LEGGI ANCHE: Ricerca tramite immagine in Google per trovare foto simili

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • kooma
    17/4/16

    Come hai giustamente detto: "In altri casi invece può sbagliare di grosso e prendere davvero degli abbagli anche clamorosi sembrando che l'esperimento sia ben lontano dalla perfezione e, per quanto si sbaglia, questa volta risulta buffo a tratti esilarante." Ho fatto 4 prove e tutte sono risultate errate. Comunque è un giochino.....