Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Programma per disinstallare Windows 10 anche dopo errori di aggiornamento

Pubblicato il: 13 aprile 2016 Aggiornato il:
Programma gratuito Windows 10 Rollback per eliminare Windows 10 e ripristinare il PC come prima, anche nel caso di errori di aggiornamento parziale
rimuovere windows 10 Chi si è improvvisamente trovato con il nuovo sistema operativo Microsoft pur senza volerlo oppure se si voleva provare questo aggiornamento realizzando però che non va bene perchè non tutto funziona più com'era prima o perchè, semplicemente, non ci piace, può ripristinare tutto e riavere il suo PC con Windows 7 o Windows 8.1 senza problemi.
Questo è possibile in diversi modi ed abbiamo già visto come la stessa Microsoft dia la possibilità di tornare a Windows 8 o 7 da Windows 10 entro un certo periodo di tempo di 30 giorni.
Ancora più facilmente però è uscito un programma automatico che permette di disinstallare Windows 10 come si farebbe con qualsiasi programma e ripristinare il PC alla situazione precedente l'aggiornamento.

Windows 10 Rollback, dagli stessi sviluppatori del famoso software EasyBCD, è un programma gratuito che permette di disinstallare Windows 10 e rimuoverlo dal computer in un click, senza alcuna difficoltà.
La cosa ottima è che permette di recuperare il funzionamento del computer anche nel caso di un aggiornamento con errori e andato male o nel caso il PC smetta di funzionare correttamente dopo l'installazione di Windows 10.
In sostanza, se anche il PC rimanesse fermo con un aggiornamento non completato che ne rende impossibile l'avvio, si può utilizzare Windows 10 rollback per annullare l'aggiornamento non riuscito o parziale, correggere il problema e ripristinare i file di sistema com'erano prima, con Windows 7 o Windows 8.1.

Windows 10 Rollback è un programma da copiare su penna USB o su CD.
Per utilizzarlo bisognerà quindi avviare il computer da USB o da CD/DVD e caricare il programma invece del sistema operativo.
Win10 Rollback farà quindi la scansione del PC e chiederà se si vuole disinstallare Windows 10 e ripristinare la versione precedente di Windows.
I file d'installazione di Windows 10 vengono salvati in una nuova cartella in modo che, nel caso si voglia ripetere l'aggiornamento, lo si potrà fare rapidamente.

LEGGI ANCHE: Impedire al PC di aggiornarsi a Windows 10

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)