Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

In Google Foto, crea e modifica filmati e ricerca per parola

Pubblicato il: 29 aprile 2016 Aggiornato il:
Google Foto permette di creare filmati slideshow con foto e video e di modificarli con musica ed ha anche una ricerca foto intelligente per parola
crea filmati e video slideshow google foto Una delle cose migliori di Google Foto è la sua semplicità nel fare ricerche di immagini, in un modo unico e nuovo che non era possibile in alcun programma prima di questo.
In Google Foto è possibile ritrovare le proprie fotografie scrivendo a parole cosa contengono.
Ad esempio si può cercare "matrimonio" per trovare tutte le foto di vari matrimoni in cui compare un abito da sposa, si può cercare "selfie" per trovare le foto dove compare il nostro bel faccione, si può cercare "escursionismo" per ritrovare le foto di gite fuori porta o viaggi in luoghi naturali, cercare invece "spiagge" per trovare le foto al mare.
Le foto si possono ora cercare facilmente per parola non solo dal sito web di Google Foto, ma anche dall'applicazione che ora ha una barra di ricerca intelligente in alto immediatamente utilizzabile.

Oltre alla ricerca di foto, nell'ultima versione di Google Foto (per ora solo su Android ma arriverà presto l'aggiornamento anche nella versione per iPhone) è stato anche aggiunta la possibilità di poter modificare i filmati che l'app genera automaticamente oppure anche quelli creati manualmente.

Per trovare i video in Google Foto, usare la barra di ricerca e cercare la parola Video.
Tra i video, si riconoscono quelli automaticamente generati dall'icona del ciak mentre i video registrati da noi sono quelli con l'icona del Play.
Premendo su uno dei filmati automatici, è possibile toccare il tasto della matita per entrare in modifica e visualizzare sotto al video tre pulsanti.
Il primo permette di scegliere un filtro grafico per cambiare i colori al filmato slideshow, il secondo serve a cambiare musica e permette anche di scegliere una canzone della nostra collezione musicale di brani, il terzo invece serve a modificare le foto ed i video che sono utilizzati per creare il filmato, in modo da poter rimuovere quelle che non ci piacciono e per aggiunger invece altre immagini significative.
Queste opzioni di modifica sono disponibili, ovviamente, anche per i filmati creati da noi.

Per creare un filmato manualmente, basta toccare, dalla schermata di Google Foto, il pulsante in alto a destra e poi, sotto la sezione Crea nuovo, scegliere Filmato.
In questo menù è anche possibile creare un'animazione, un album o un collage.
Per il nuovo filmato selezionare le foto o i video da aggiungere e poi andare in fase di modifica per rifinirlo caricando un brano musicale e modificando il filtro dei colori.

Google Foto, con questi strumenti, diventa davvero sempre di più l'app numero uno per Android per gestire le fotografie e praticamente non ha rivali se si pensa che poi tutte le foto scattate ed anche i video vengono salvati online in un backup automatico che non ha limiti ed è completamente gratuito.
Di questo però avevo già parlato nell'articolo sull'App Google Foto con backup illimitato per Android, iPhone e PC

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • rico
    1/5/16

    Ha solo un difetto, Google Foto: funziona solo ON-line, con relativo consumo dati. Io uso galleria KK (KitKat), editor off-line.