Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Funzione "Visualizzazione Rapida" in Windows per immagini, pdf, musica, documenti ecc.

Pubblicato il: 6 aprile 2016 Aggiornato il:
Si può avere la modalità di visualizzazione rapida dei file anche su Windows come su Mac con un piccolo programma
visualizzatore anteprime file Su Mac OSX c'è una funzione automatica che permette di vedere in anteprima e un file immagine, non in una miniatura, bensì in un box più grande.
Per esempio, in una cartella immagini, è possibile vederle grandi senza però aprirle sul programma visualizzatore, direttamente dalla cartella.
Se piace questa funzione e la si vuol provare su un PC Windows è possibile installare un piccolo strumento chiamato Seer, open source, che rimanendo in background tutto il tempo con il minimo consumo di memoria, attiva la funzione della visualizzazione rapida in Windows per le immagini ed altri tipi di file.

Dopo averlo installato su Windows, avviarlo e provare subito cosa significa avere la funzione di visualizzazione rapida dei file immagine o dei documenti come avviene nei Mac.
Selezionare quindi, per esempio, una foto o un PDF e semplicemente premere la barra spaziatrice sulla tastiera per aprire quel file in modalità anteprima, per dargli un rapido sguardo senza bisogno di aprire quella foto o quel PDF col programma predefinito.
La visualizzazione di anteprima funziona con molte tipologie di file tra cui, oltre le immagini di ogni tipo comprese quelle di Photoshop e i PDF, anche i file di testo, i file audio e quindi la musica e i file mp3, i video ed anche i film in divx ,avi ed mkv.
In pratica si ottiene un programma che apre quasi ogni tipo di file in modo rapido, che non si sostituisce al programma predefinito, ma che funziona soltanto come visualizzatore rapido, utile quando non abbiamo la certezza che un file sia quello che stiamo cercando, per vedere un'anteprima di grandi dimensioni dei contenuti del file.
Il riquadro di anteprima può anche essere ridimensionato, più piccolo o più grande.
L'anteprima può anche essere ruotata e in basso a sinistra compaiono i pulsanti per aprire quel file o per localizzarlo in Esplora risorse.
Da notare che il visualizzatore d'anteprima rimane sempre in primo piano fino a che non viene chiuso, premendo la barra spaziatrice ancora una volta.

Le impostazioni del programma Seer sono accessibili premendo col tasto destro del mouse sull'icona che si nasconde dentro l'area di notifica, vicino l'orologio, premendo la freccia verso l'alto se non visibile.
Nelle impostazioni si può scegliere se avviare Seer automaticamente all'avvio di Windows, se fargli controllare gli aggiornamenti e con quali tasti visualizzare l'anteprima dei file.
Interessante è la sezione dei plugin, per far funzionare il visualizzatore di anteprime anche con i file Office, con i file Autocad, con i file eps e con i font.

LEGGI ANCHE: Vedere le anteprime delle immagini nelle cartelle Windows

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)