Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Cambiare lingua a Windows 10 (PC in italiano o aggiungendo altre lingue)

Pubblicato il: 14 aprile 2016 Aggiornato il:
Come cambiare lingua al PC con Windows 10 per mettere l'italiano o aggiungerne una in più per usare il PC in diverse lingue
windows 10 in italiano Sono lontani ormai i tempi in cui Windows veniva distribuito con una sola lingua incorporata che non poteva quindi essere cambiata.
In Windows 10 sono presenti tutte le lingue del mondo o quasi, e per sceglierla basta solo una modifica alle impostazioni, senza dover fare chissà quali configurazioni.
Se quindi ci si trovasse col PC tutto scritto in inglese dopo averlo comprato o installato, è possibile impostare Windows 10 in italiano e cambiare la lingua in cui sono scritti menù e opzioni in qualsiasi PC, molto facilmente.
Gli unici requisiti sono che il PC sia collegato a internet e che l'utente sia amministratore del computer.

Se quindi Windows 10 fosse in inglese, francese o tedesco o se si volesse aggiungere una lingua in più oltre all'italiano, si può procedere come segue per scaricare la lingua che si preferisce.
Premere quindi sul menu Start ed accedere alle impostazioni o "settings".
Tra i vari pulsanti di impostazioni, ce n'è uno dedicato proprio alla lingua ed è riconoscibile dall'icona con una A e un orologio.
Dalla sezione di impostazioni "Data/Ora e lingua", andare su Area geografica e lingua nella colonna a sinistra e poi, nella parte destra dello schermo, selezionare prima il paese in cui ci si trova se diverso da quello già impostato.
Questo è utile soprattutto se si vive all'estero per la ricerca di contenuti e applicazioni che siano in lingua italiana.
Questa impostazione influenza anche la funzionalità dell'assistente vocale Cortana per parlare col PC .

In basso si può premere su Aggiungi lingua e sarà possibile scaricare e installare uno o più pacchetti scegliendo tra 140 lingue disponibili per Windows 10.
Alla fine la lingua sarà aggiunta alla lista sotto Lingue.
Cliccare sulla lingua appena aggiunta e basta premere su Opzioni per vedere il progresso del download del Language Pack.
Cliccando sulla lingua aggiunta è possibile impostarla come predefinita e cambiare quindi lingua a Windows 10.
La modifica avrà effetto uscendo dall'account e rifacendo la login oppure riavviando il computer.

Nelle Opzioni si può anche cambiare, per ogni lingua, il layout di tastiera scegliendone uno diverso da quello QWERTY inglese, italiano o di altri paesi.
In questo modo è possibile cambiare tipo di tastiera anche senza aggiungere il relativo language pack e senza cambiare lingua al sistema.

Per quella lingua aggiunta è possibile scaricare il riconoscimento grafia (che in Italiano non è disponibile) e il riconoscimento vocale (che serve a Cortana).
Una volta scaricato il riconoscimento vocale, si può cliccare il link di impostazioni del Riconoscimento vocale per scegliere la lingua, il tipo di voce e per configurare il microfono.

Riavviando il PC si potrà notare che la lingua con cui sono scritte cose come la schermata iniziale e quella di accesso non è cambiata ed è rimasta quella di prima.
Questo perchè il cambio fatto nelle impostazioni di Windows 10 non riguarda le impostazioni globali.
Per vedere queste impostazioni globali andare su: Pannello di controllo -> Orologio e opzioni internazionali -> Area geografica -> Opzioni di amministrazione e cliccare sul pulsante "Copia impostazioni".
Se Windows 10 non è tutto in italiano, per fare in modo che Windows 10 sia completamente in Italiano (se prima era in inglese o in altra lingua), cliccare da questa schermata delle Copia impostazioni, le due caselle di controllo in basso relative alla schermata iniziale e i nuovi account utente.
Tornare indietro, cliccare su Cambia impostazioni locali del sistema ed anche qui selezionare la lingua italiana o quella scelta.

Nel caso si lasciassero installate due o più lingue su Windows 10, è possibile passare rapidamente da una all'altra premendo sul pulsante della lingua sempre visibile nella barra applicazioni in basso sullo schermo, dov'è scritto ITA o ENG, vicino l'orologio di Windows 10.
Questa barra della lingua è molto comoda nel caso si dovessero utilizzare caratteri o accenti non disponibili nella lingua attualmente utilizzata.
La barra della lingua compare automaticamente solo nel caso in cui sono installate due o più lingue su Windows 10.
Se questa non si vedesse, aprire il Pannello di controllo, andare su Orologio e opzioni internazionali > Lingua e cliccare su Impostazioni avanzate alla sinistra dello schermo.
Da questo menù, attivare l'opzione "usa barra della lingua sul desktop quando disponibile".
Premere poi il tasto Opzioni accanto e scegliere dove posizionare la barra della lingua.

LEGGI ANCHE: Come personalizzare Windows 10

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)