Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Controllare se tutto funziona sullo smartphone Android con alcune app

Pubblicato il: 21 marzo 2016 Aggiornato il:
Migliori applicazioni per controllare lo stato del telefono in ogni sua parte, per sapere se tutto funziona bene ed è integro
app per controllare integrità smartphone Ci sono molti componenti dentro un moderno smartphone che non è soltanto un computer in miniatura con memoria, RAM e processore, ma ha anche i sensori, il microfono, altoparlanti, radio per la ricezione bluetooth, wifi, gps e tantissime altre cose.
Se qualcosa non dovesse funzionare bene, può darsi ci sia un problema lato software (ossia di sistema operativo o di app) oppure che, lato hardware, uno dei componenti interni sia difettoso.
Per verificare eventuali problemi, per sapere se c'è qualche pezzo difettoso o se c'è una configurazione sbagliata del sistema, ci sono alcune applicazioni per Android che possono aiutarci.

1) Una di queste applicazioni la fornisce proprio Google e si chiama Assistenza dispositivo, disponibile su Google Play Store solo per smartphone Nexus o Moto G.
Per tutti gli altri telefoni bisognerà installarla scaricando il file APK di Assistenza Applicazioni.
Questa applicazione è, sostanzialmente, una guida interattiva per scoprire tutte le funzioni del telefono con suggerimenti e consigli su come utilizzare al meglio uno smartphone Android.
Tra i consigli ci sono anche segnalazioni di eventuali problemi e su come correggerli modificando un'impostazione di sistema.
Ci sono poi anche alcuni test come quello sullo schermo e quello del wifi.
Tutto è scritto in modo molto chiaro in italiano, risultando un'ottimo assistente soprattutto per i principianti.

2) Test Your Android è invece un'app che permette di controllare se tutti i componenti hardware sono integri e stanno funzionando bene.
Si può quindi controllare il buon funzionamento degli altoparlanti, dello schermo, della fotocamera, dei sensori luce, accelerometro, prossimità, dei ricevitori GPS, Wifi, Bluetooth.
Si può anche controllare la velocità del processore e vedere tutte le informazioni hardware per lo smartphone (CPU, memoria, batteria, spazio interno ecc).

3) Phone Doctor è un'app che vorrebbe essere come un riparatore automatico di eventuali problemi del cellulare.
Per esempio, se il microfono sembra non funzionare bene o se l'audio degli altoparlanti fosse basso, può darsi che con Phone Doctor si riesca a risolvere il problema (sempre che gli altoparlanti non sono danneggiati).
Si possono quindi fare varie prove "stress test" su sensori e funzioni del cellulare e controllare lo stato di salute dei vari componenti come la CPU e la batteria.

4) Z-Device Test è un'app che ho già citato nell'articolo su come fare test hardware su Android, ottima e completa per verificare il corretto funzionamento di ogni parte dello smartphone, soprattutto i sensori.

5) Ripara durata batteria è un'app per verificare tutte le celle della batteria e controllare che siano sane e si ricarichino effettivamente.
Si può quindi provare a riparare le celle inattive o con bassa ricarica.
Non so dire se questa app dica il vero, anche se dai commenti sembra essere realmente efficace.

6) Dead Pixel Fixer serve ad aggiustare i Pixel morti o difettosi dello schermo
Con Android test si può controllare se i pixel dello schermo sono tutti integri ma non si può fare nulla per ripararli.
Con questa app invece è possibile sbloccare i pixel rimasti fermi su un colore.
Senza installare app si può anche provare a collegarsi al sito web JScreenFix, che funziona anche meglio dell'applicazione, per riparare i Pixel rotti di qualsiasi schermo LCD.

7) Speaker Test permette di controllare se gli altoparlanti funzionano bene al massimo delle loro capacità.
Con i test di frequenza, è capace anche di sbloccare gli altoparlanti se sono rimasti con un volume troppo basso.

8) Ampere per verificare se lo smartphone si ricarica correttamente è un'app da avere assolutamente, anche per misurare l'integrità dei cavi di ricarica e dei trasformatori in uso.

9) GPS Fix per migliorare la ricezione del GPS, molto utile sui telefoni smartphone che hanno difficoltà a trovare i satelliti rapidamente quando si apre il navigatore GPS.

10) CPU Z, Antutu e app di banchmark e confronto hardware per Android per verificare il processore e sapere quanto è buono anche rispetto a quello di altri modelli di smartphone.

Quando si porta un telefono in assistenza nel caso qualcosa non stia funzionando bene, se il telefono i tecnici conoscono alcuni codici segreti e menu che permettono di fare test e verificare cosa effettivamente non va

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • Armando
    22/3/16

    "Per tutti gli altri telefoni bisognerà installarla scaricando il file APK di Assistenza Applicazioni."

    non proprio tutti. mi restituisce l'errore "Errore durante l'analisi del pacchetto"

    io ho un Moto X (2013) - android 4.4.4