Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Compact OS in Windows 10 per recuperare spazio disco

Pubblicato il: 4 marzo 2016 Aggiornato il:
Come attivare la modalità Compact OS in Windows 10 per comprimere i file di sistema e recuperare spazio disco
comprimere windows 10 Windows 10 è un sistema operativo molto potente e grosso, ricco di funzioni e, di conseguenza, grosso che occupa notevole spazio sul disco del PC.
Sui normali computer desktop ed i portatili tradizionali questo della dimensione non dovrebbe essere un problema, ma se si sta utilizzando un PC portatile con unità SSD di memoria più limitata oppure se è stato comprato un tablet Windows 10 convertibile, allora il problema di un limitato o insufficiente spazio disco può essere importante.
Per questo motivo Microsoft ha aggiunto una funzione di compressione in Windows 10 in modo da poter recuperare spazio dall'installazione del sistema.
Eseguendo l'attivazione di Compact OS in Windows 10 si possono ridurre le dimensioni dei file estratti al momento dell'installazione e recuperare molto spazio sul disco o sull'unità di memoria SSD.

LEGGI ANCHE: Liberare spazio disco in 8 modi

Prima di procedere, consiglio comunque un backup dei file importanti e uno sguardo alla guida ufficiale per Compact OS non molto semplice e al post sul blog Microsoft in inglese ma più chiaro.

Di seguito, vediamo come attivare manualmente la compressione di Windows 10 con Compact OS eseguendo alcuni semplici comandi.
L'unico requisito è che si abbiano i diritti di amministratore del computer e che, quindi, si possa eseguire il prompt dei comandi come amministratore.
Per farlo, premere insieme i tasti Windows-X e cliccare su Prompt dei comandi (amministratore).

Prima di tutto, eseguire il comando:
Compact.exe /CompactOS:query
Questo serve a sapere se la modalità Compact OS è attiva o no sul computer.
NOTA: Se si ricevesse il messaggio Il sistema non è nello stato compatto perché Windows ha determinato che non è utile per questo sistema, significa che la compressione non è necessaria ma si può comunque eseguire manualmente.

Per attivare Compact OS in Windows 10 usare il comando:
Compact.exe /CompactOS:always
Il processo di compressione può richiedere un certo tempo ed avrà un recupero di spazio disco variabile a seconda della configurazione di sistema.
In generale il recupero può essere tra gli 1 e i 4 GB di spazio liberato.
Tenere conto che questa compressione può avere un minimo impatto sulle prestazioni generali del computer, dal momento che i file dovranno essere decompressi quando verranno utilizzati.

Per disattivare questa funzionalità di Compact OS in Windows 10 il comando da eseguire è invece:
Compact.exe /CompactOS:never
I file prima compressi saranno decompressi e occuperanno più spazio sul disco.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)