Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Eliminare messaggi di errore in Windows

Pubblicato il: 9 febbraio 2016 Aggiornato il:
Come eliminare e far scomparire i messaggi d'errore di Windows in avvio del computer, o correggere la causa che li genera
messaggio errore windows Se ogni volta che si avvia il PC comprare un qualche messaggio di errore che parla di file mancanti o danneggiati o di altro tipo, se comunque Windows viene caricato correttamente e tutto funziona bene, si può eliminare il messaggio in due modi, ignorando l'errore e facendolo scomparire oppure risolvendolo trovandone la causa.
Ovviamente la seconda soluzione sarebbe migliore ma se l'errore non impedisse alcuna operazione, alla fine, può essere meglio non vederlo proprio e far finta di niente piuttosto che perdere tempo nella ricerca della sua causa.
Molto spesso un errore di questo tipo capita dopo un'infezione di virus ripulita, dopo aver utilizzato un programma per la pulizia dei file obsoleti o dopo aver disinstallato un programma mal progettato.

Se si vuol trovare la causa di un errore Windows lo strumento più efficace su Windows 7, windows 8 e Windows 10 è sicuramente MSConfig, di cui ho già parlato.
MSConfig si può lanciare dalla casella Esegui del menu Start, scrivendo appunto msconfig.
In MSConfig si può semplicemente disattivare dall'avvio automatico tutti i programmi e, come per i servizi, avviarli uno per volta per controllare se vanno in errore.
Per avviare tali programmi basta leggere il percorso del file che li avvia per poi eseguirli manualmente.

In Windows 10 e Windows 8.1, lo strumento per gestire l'avvio dei programmi è nella Gestione attività o Task Manager che si può aprire cliccando col tasto destro sulla barra delle applicazioni o premendo insieme i tasti CTRL-Maiusc-Esc.
Nel task manager per trovare il file che apre un programma nella scheda di avvio automatico, bisogna cliccarci sopra col tasto destro e selezionare "Apri percorso file".

In MSConfig si può anche, scegliere l'avvio selettivo e poi si può andare alla scheda dei Servizi, premere sull'opzione nascondi servizi Microsoft e poi su Disabilita tutto.
Riavviare e notare che l'errore non dovrebbe più comparire perchè Windows, di per se, funziona bene e la causa dell'errore è un programma specifico.
Il nome di questo programma, se non è scritto nella finestra del messaggio d'errore, si può trovare tramite avvio selettivo, abilitando volta per volta uno dei servizi da MSConfig fino a trovare quello che causa l'errore.

Certamente questo modo di procedere è piuttosto noioso, quindi, anche se più difficile, si possono ottenere risultati migliori aprendo il visualizzatore eventi.
Dal registro eventi è possibile leggere tutti i dati di errori che vengono rilevati da Windows nel momento dell'accensione.
Per avviare l'event viewer, cercare eventi sulla barra di ricerca del menu Start oppure trovarlo nel Pannello di controllo sotto gli strumenti di amministrazione.
Dal Visualizzatore Eventi, si possono scorrere i registri di Windows nelle sezioni Applicazione e Sistema per trovare tutti gli errori che rallentano l'avvio e che possono essere responsabili del messaggio d'errore.
Decifrare gli errori qui non è troppo semplice e servirà sempre una ricerca su Google per capire di cosa si parla.

Se il messaggio d'errore riguardasse un file mancante di Windows, la soluzione per ripristinare un file non trovato o corrotto è lo strumento SFC, già spiegato in un'altra guida.

Per disattivare la comparsa di messaggi d'errore in Windows 7, occorre cambiare un'opzione andando in Pannello di Controllo, premendo su Sistema e poi su Impostazioni avanzate di Sistema.
Nella scheda Avanzate, accanto al pulsante delle Variabili d'ambiente, c'è il pulsante per la segnalazione degli errori che può essere disattivata per Windows e / o per i programmi.
In Windows 10 questo pulsante non c'è e bisogna invece andare in Pannello di Controllo > Sicurezza e manutenzione e cliccare sul lato sinistro della finestra sul link Modifica impostazioni Sicurezza e manutenzione per scegliere quali tipi di messaggi vedere nel centro notifiche.
Se si ha dimestichezza, si può anche disattivare la ricezione di messaggi d'errore in Windows 8.1 e 10 cambiando la chiave di registro
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\Windows Error Reporting, aggiungendo un nuovo valore DWORD (o cambiarlo se c'è già) con nome disabled e valore 1.
In questo modo non apparirà più quel messaggio d'errore che dice che un'applicazione ha avuto un problema o quello che dice che si sta cercando una soluzione online e inviando l'errore a Microsoft.

LEGGI ANCHE: Errori su Windows: come riparare il sistema

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • Empire52
    10/2/16

    Allìaccensione, quando carica win 7, mi appare sempre il messaggio: è necessaria la verifica di coerenza ...parte lo scandisk ma si ferma subito, non c'è modo di farlo manualmente, ci sono dei file danneggiati. Cosa posso fare?cosa posso fare

  • Claudio Pomes
    10/2/16

    devi pensare a cambiare disco; usa un tool di diagnostica hard disk http://www.navigaweb.net/2009/01/controllo-hard-disk-e-misure-di.html