Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Fotografare con effetti e filtri: un'app meglio di Retrica

Pubblicato il: 20 gennaio 2016 Aggiornato il:
Le due app migliori per fotografare usando filtri, effetti e correzioni in modo diretto, istantaneamente su smartphone Android e su iPhone
app per fotografare La maggior parte dei cellulari hanno un'app macchina fotografica incorporata che funziona bene ma molto di base.
Anche se in alcuni smartphone come l'iPhone o il Samsung Galaxy la fotocamera include diverse opzioni per migliorare lo scatto a seconda della luce e del posto in cui ci si trova, se si vogliono aggiungere effetti o modifiche diventa necessario utilizzare un'altra applicazione specifica.
Chi è più pigro e chi non vuole perdere troppo tempo a modificare le foto già scattate, ma nello stesso tempo ama i filtri e vuole che l'immagine sia migliore di quella che viene presa dalla fotocamera standard, può utilizzare una di queste due applicazioni, tra le più popolari dello store di iPhone e Android, che permettono di fotografare con lo smartphone usando filtri, effetti e correzioni istantanee e real time.

L'app numero uno di questa tipologia, molto celebre e popolare in tutto il mondo, è Retrica, disponibile sia su Android che su iPhone.
Questa applicazione contiene più di 100 filtri suddivisi in diversi temi che hanno nomi come Chic, Allure, Cinema, Retro, ecc .
Tutti i filtri sono disponibili gratuitamente e basta selezionare quello che piace, usando uno dei due pulsanti in basso a destra, per vederlo in anteprima sull'inquadratura della fotocamera.
Per vedere tutti i filtri e scegliere quelli preferiti, bisogna scorrerli tutti verso detra e toccare poi il tasto ingranaggio che porta alla selezione dei filtri utilizzabili.
Oltre ai filtri, Retrica offre più di 20 formati per scattare le foto in modalità collage, sempre in modo diretto e senza dover intervenire in post produzione.
Ci sono poi altri pulsanti per scegliere l'esposizione di luce, la messa a fuoco della foto, impostare l'autoscatto a tempo e accedere alle impostazioni in cui si può scegliere se usare la fotocamera frontale o quella posteriore e per decidere il logo in sovra impressione.
Questo è l'unico difetto di Retrica che non permette di togliere il logo dell'applicazione, che comparirà sotto ogni immagine scattata.
Fotografare con questa applicazione dà comunque molta soddisfazione soprattutto chi si fa molti selfie e per chi vuole apparire bello su Facebook o altri social.

Retrica è la più celebre app per fotografare con effetti usando uno smartphone, ma se si vuole un'app simile, alternativa e per certi versi migliore è Candy Camera, sempre gratuita e sempre disponibile per iPhone e Android.
I pregi principali di Candy Camera sono tre:
- Le foto possono essere salvate senza logo o watermark, eliminandolo nelle impostazioni dell'app.
- La scelta dei filtri è molto veloce e basta scorrere il dito sullo schermo a destra e sinistra per vederli in anteprima o scorrere il dito verso l'alto per aprire la lista di effetti.
- Oltre ai filtri di colore (che sono meno, di numero, rispetto Retrica), ci sono anche numerosi effetti per le foto come l'immagine cartone animato, raggi X, mosaico, picasso ed effetti per i selfie, per fotografarsi correggendo imperfezioni della pelle e del viso.
Nell'interfaccia di Candy Camera si può scegliere velocemente la proporzione della foto (con opzioni per creare collage), impostare l'autoscatto, fotografare con un tocco sullo schermo senza per forza dover premere il pulsante centrale, attivare lo scatto continuo per fare più foto in un secondo.
Toccando il pulsante con tre pallini in alto a destra si può inoltre attivare e disattivare il flash, scurire i bordi, aggiungere la griglia alla fotocamera ed entrare nelle impostazioni.
Nelle impostazioni, oltre alla possibilità di rimuovere la watermark dalle immagini, si può anche attivare la modalità silenziosa, per non sentire alcun suono quando si fa una foto, la modalità specchio e il salvataggio automatico delle immagini.
Come se non bastasse, dopo aver salvato una foto, questa può essere migliorata con strumenti automatici per eliminare macchie, sbiancare i denti, migliorare la messa a fuoco, ruotare e ritagliare una parte di immagine, regolare luminosità, contrasto, saturazione.
Si possono inoltre aggiungere adesivi sopra la foto, le bolle, le stelle, luci ed altri tipi di effetti sopra la foto.

LEGGI ANCHE: Migliori app fotocamera per Android e iPhone per fare foto col cellulare

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)