Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Cosa puoi collegare a uno Smartphone?

Pubblicato il: 29 gennaio 2016 Aggiornato il:
Quante cose si possono collegare uno smartphone, il PC, la TV, una penna USB, una stampante e tantissimo altro
a cosa si può collegare lo smartphone Ogni smartphone può essere collegato a un altro dispositivo per espandere le sue funzionalità o per essere utilizzato in modi diversi rispetto quello del normale cellulare.
Proviamo quindi a riassumere in questo articolo tutti i modi e tutti i dispositivi esterni che possono essere collegati a un cellulare Android o un iPhone (o anche a uno smartphone Windows) sfruttando cavi USB per la porta microUSB ed anche cavi audio per il jack audio delle cuffie.

1) Collegare Il PC
Il collegamento più ovvio e più scontato per uno smartphone è quello col computer, che può avere tre diversi obiettivi.
Per prima cosa si può collegare il cellulare al PC, tramite lo stesso cavo di ricarica (o anche in Wifi) per trasferire file e per fare il backup delle foto o di altri file personali in modo da non fargli occupare spazio memoria.
l'iPhone si può interfacciare con un PC o con un Mac tramite iTunes oppure anche altri programmi alternativi a iTunes che rendono più semplice la gestione dei file salvati su iPhone.
Un telefono Android dovrebbe essere immediatamente riconosciuto come dispositivo di memoria da un PC Windows che dovrebbe automaticamente installare i driver.
In caso di difficoltà o di necessità, si può anche installare uno dei programmi per gestire lo smartphone Android da PC e fare diverse operazioni sui file.

Un altro tipo di collegamento col PC è quello che permette di usare lo smartphone come modem per il PC per navigare su internet.
Abbiamo visto in altri articoli come attivare l'Hotspot su iPhone e come attivare l'hotspot modem su Android.

Per finire, si può collegare lo smartphone al PC anche semplicemente per tenerlo in carica.

2) Dispositivi di memoria esterni, penne USB e hard disk esterni
Per aumentare la memoria di uno smartphone, è possibile utilizzare una penna USB che si può collegare direttamente alla porta micro-usb del telefono, quella utilizzata per ricaricare il cellulare.
Si può usare una penna USB su Android come memoria extra OTG su smartphone e tablet in modo ultra semplice, comprando solo il cavo USB OTG che si trova in ogni negozio di elettronica e su Amazon a pochi Euro.
Anche su un iPhone è possibile questo collegamento, anche se sarà necessario formattare la memoria esterna in HFS e seguire qualche guida a riguardo (perchè personalmente non ho mai provato).

3) Caricabatterie di diversi tipi
I caricabatterie negli ultimi anni si sono sicuramente evoluti, non tanto per potenzialità, ma soprattutto per i diversi modi di ricaricare uno smartphone.
Abbiamo visto, per esempio, che si può usare una batteria portatile, un caricabatterie solare o anche a manovella e che molti modelli di smartphone Android (ed anche gli iPhone con un adattatore), supportano la ricarica wireless, senza cavi.

4) Collegare la TV
Ogni cellulare può essere collegato alla TV, sia via cavo con attacco HDMI per la TV, sia in modalità wireless sfruttando adattatori e ricevitori come il popolare Chromecast.
Abbiamo parlato di tutti i modi per collegare uno smartphone alla TV, sia Android che iPhone per proiettare sul grande schermo foto, video o anche giochi.
Usando la presa USB della TV si può anche caricare il cellulare tramite cavo come si farebbe collegandolo al computer.

5) Collegare la stampante
Collegare una stampante allo smartphone è piuttosto semplice se si compra, magari su Amazon, una stampante bluetooth o wireless compatibile col cellulare in uso.
Diverso è il discorso per stampare sulla stampante di casa, per la quale abbiamo scritto alcune guide:
- 5 modi di stampare da iPad e iPhone su qualsiasi stampante
- Come stampare da Android su qualsiasi stampante

6) Impianti stereo e autoradio
Uno smartphone può essere collegato a qualsiasi impianto stereo tramite cavo audio maschio-maschio, per sentire magari la musica in streaming da Youtube o Spotify sulle casse altoparlanti potenti del nostro impianti HiFi.
Allo stesso modo, si può ascoltare la musica del cellulare in macchina su tutte le autoradio che hanno un'entrata per il jack audio.

7) Collegare il Teleobiettivo per la fotocamera
Si possono comprare su Amazon i teleobiettivi da attaccare alla fotocamera del telefono per fare foto migliori, quasi come una fotocamera professionale.
Ce ne sono per ogni tipo di smartphone, sia Samsung, che iPhone che ogni altro telefono Android.

8) Collegare la Tastiera
La tastiera per uno smartphone può essere poco utile, ma per un tablet Android o un iPad funziona davvero bene e riesce a trasformare un tablet in un PC portatile classico.

9) Collegare un Joypad
Chi ama i videogiochi, può giocare con lo smartphone usando un vero e proprio Joypad, trasformando il cellulare in una console portatile come la Nintendo DS.
I Joypad per cellulari si possono anch'essi trovare di vari tipi su Amazon.
Cercando su Google si possono anche trovare guide per collegare il Joypad della Playstation a un cellulare Android.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)