Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Scarica Firefox 64 bit su Windows, più sicuro e potente

Pubblicato il: 16 dicembre 2015 Aggiornato il:
Finalmente esce Firefox 64 bit, per PC Windows 64 bit, più sicuro della versione 32 bit e capace di usare più di 4GB di RAM
firefox per PC 64 bit Mozilla ha rilasciato Firefox 43, la nuova versione del browser che diventa ora disponibile, finalmente, in due versioni distinte e separate, una normale a 32 bit ed una a 64 bit, per PC Windows con processore e sistema operativo 64 bit.
Della versione 64 bit di Firefox si parlava fin dal 2012, poi Mozilla ha rallentato lo sviluppo a causa dell'incompatibilità di molti plugin che non supportavano questa versione.
Per fortuna, anche in conseguenza alle richieste di moltissimi utenti ed all'abbandono di molti plugin oggi obsoleti, Mozilla non ha abbandonato il progetto ed è giunta a rilasciare la prima versione stabile di Firefox 64 bit (con più di un anno di ritardo rispetto l'uscita di Chrome 64 bit).

Chi quindi ha un PC 64 bit, con sistema operativo Windows 64 bit, può oggi installare Firefox 64 bit.
Per verificare che si sta usando un PC 64 bit, andare sul Pannello di Controllo, alla sezione Sistema, è leggere il tipo di sistema.
In questo caso, vale la pena rimuovere la vecchia versione di Firefox e installare, al suo posto, Firefox 64 bit, che offre vantaggi importanti soprattutto dal punto di vista della sicurezza.
Per non perdere nulla ricordarsi di avere attivato la sincronizzazione dei dati di Firefox.

I vantaggi della versione 64 bit di Firefox sono sostanzialmente due:
Per prima cosa, Firefox diventa più sicuro, meno attaccabile e vulnerabile a malware e siti web che possono comprometterne l'integrità.
Inoltre Firefox 64 è anche più potente e non soffre di quel limite che porta Firefox 32 bit ad utilizzare al massimo 4 GB di RAM, anche nel caso in cui sul PC fossero montati 8 GB.
Di conseguenza saranno più fluide le applicazioni web, i video ad alta definizione ed anche i giochi online 3D.

Firefox 43 permette inoltre agli utenti di bloccare ancora meglio il tracciamento dei dati in modalità di navigazione privata.
Nelle Opzioni, alla sezione Privacy, si può premere sul tasto seleziona elenco per attivare un'opzione nuova chiamata "protezione massima", che blocca tutti i tracciatori e non solo alcuni come nella "protezione di base".
Attivando questa opzione però molti siti, soprattutto le applicazioni web e i siti di video, potrebbero non funzionare correttamente, quindi meglio usarla con cautela.
La nuova versione di Firefox ha anche il supporto API per i video .m4v, una tastiera su schermo che appare quando si selezionano campi di input in Windows 8 e 10 e un miglioramento nei suggerimenti di ricerca dalla barra indirizzi.

Per scaricare Firefox 64 bit, andare sulla pagina di download di Mozilla scegliendo la lingua italiana.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • rico
    18/12/15

    Sono almeno due anni che uso 64-bit Firefox, grazie a Linux.
    Fa piacere che lo abbiano svilupato anche su windows.
    C'erano comunque versioni indipendenti come Cyberfox, differenziato addirittura per chip Intel o AMD.