Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Non usare più Internet Explorer, ormai abbandonato da Microsoft

Pubblicato il: 16 dicembre 2015 Aggiornato il:
Finisce il supporto per le vecchie versioni di Internet Explorer e sarà meglio smettere di usarlo su ogni PC Windows
Dopo l'uscita di Microsoft Edge su Windows 10, è arrivato il momento di fare il punto della situazione su Internet Explorer, lo storico browser Microsoft che sta per giungere alla fine della sua lunga e ingloriosa vita.
Microsoft ha infatti terminato il supporto per le vecchie versioni di Internet Explorer su ogni sistema operativo Windows continuando a rilasciare aggiornamenti di sicurezza soltanto per l'ultima disponibile.
Terminare il supporto significa che Internet Explorer viene abbandonato da Microsoft e non verranno più rilasciate le patch di sicurezza per coprire bug e vulnerabilità che rendono il browser facile preda di virus e siti web maligni.
Inoltre, com'era già ovvio da tempo, non uscirà più una nuova versione di Internet Explorer che, nel tempo, finirà per diventare antiquato rispetto gli altri browser come Chrome e Firefox che invece, continuano ad aggiornarsi mensilmente.

Qualcuno potrebbe dire: ma chi lo usa più Internet Explorer?
Intanto posso testimoniare direttamente che ben il 10% dei visitatori di questo sito web usa Internet Explorer.
Inoltre bisogna considerare che in molte aziende, soprattutto quelle pubbliche, i computer non vengono aggiornati ed è stimato che oggi lo 0,63% dei navigatori su internet nel mondo utilizzi addirittura il vetusto e pericolosissimo Internet Explorer 6.

Per essere precisi e fare un riepilogo delle versioni di Internet Explorer, sia quelle che continueranno ad essere supportate che le altre, vediamo il seguente schema:
- Windows XP non è più supportato da tempo quindi già utillizzarlo su un PC collegato a internet è pericoloso.
Se si utilizzasse ancora XP, non bisogna usare Internet Explorer che è fermo alla versione 8 (Ma internet Explorer 8 è usato ancora dal 10% degli utenti mondiali.
- Su Windows Vista l'ultima versione è Internet Explorer 9 che sarà supportato ancora fino al termine del supporto di Vista, che terminerà nel 2017.
- Su Windows 7, Windows Server 2008 e Windows 8 non saranno supportate le versioni Internet Explorer 8, 9 e 10.
Se si vuol utilizzare questo browser è necessario scaricare Internet Explorer 11, l'ultima definitiva versione che poi è ancora presente, anche se nascosta, anche in Windows 10.
Le vecchie versioni di Internet Explorer su questi sistemi operativi non riceveranno aggiornamenti di sicurezza o supporto tecnico dal 12 gennaio 2016.
Chi utilizza quelle vecchie versioni vedrà comparire un messaggio da Microsoft per ricordarli di aggiornare a Internet Explorer 11.
Questo messaggio potrà comunque essere disattivato come spiegato dalla guida sul sito ufficiale.

Alla fine del discorso, consiglio a tutti di smettere di usare Internet Explorer e passare ormai a un browser più moderno come Chrome o Firefox o anche, in Windows 10 a Microsoft Edge.

LEGGI ANCHE: Guida funzioni e trucchi per Microsoft Edge in Windows 10

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
5 Commenti
  • 75HANAMICHI
    17/12/15

    Buonasera, esempio se passo a Firefox o Crhome, debbo disistallare IE dal mio pc?
    Grazie

  • Claudio Pomes
    17/12/15

    No, comunque meglio non disinstallarlo, Internet Explorer è parte di Windows quindi cercare di eliminarlo può solo dare problemi

  • triser48
    17/12/15

    Penso che Internet Explorer 11 non abbia assolutamente nulla in meno
    del mastodontico Chrome o di Firefox.....anzi; sia per la velocità che della sicurezza. Opinione personale non dell'ultimo arrivato. Ciao Claudio con l'augurio di un ottimo Natale e felice anno nuovo.

  • Claudio Pomes
    17/12/15

    ma non verrà più migliorato e non usciranno nuove versioni e rispetto a chrome sta anni luce indietro credimi

  • Mars4ever
    17/12/15

    Suggerisco di correggere in fretta quell'orrore di "né scoraggi l'uso"!