Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Come cambiare password su PC Windows, MAC, Android, iPhone e siti web

Pubblicato il: 14 dicembre 2015 Aggiornato il:
Guida per modificare la password di accesso sui PC Windows 7, 8 e 10, su Mac OSX, su smartphone e tablet Android, su iPhone e iPad e sui siti web
modificare le password Anche se si tratta di una cosa semplice, cambiare password di accesso a un PC, alla casella Email, al sito della banca o al cellulare è qualcosa che deve essere fatto spesso.
Il problema non è tanto che un hacker possa scoprire le nostre password usando tecniche e programmi speciali, ma che se teniamo sempre la stessa password c'è la possibilità che questa venga inclusa in liste pubbliche, per esempio perchè estratte da un sito web.
Ho spiegato questa dinamica nell'articolo "Come si rubano le password: caso Gmail da esempio" evidenziando le due principali regole di protezione degli account ossia di non usare mai la stessa password per tutto e di non usare mai password che siano facili da ricordare o che siano parole comuni da dizionario.
A queste due regole aggiungiamo ora una terza precauzione: cambiare password spesso, una volta ogni due o tre mesi, a tutti i dispositivi.
In questo articolo vediamo come modificare la password di accesso sui PC Windows, su Mac, su smartphone e tablet Android, su iPhone e iPad e, in generale, anche sui siti web come Facebook, le caselle Email, il sito della banca e altri.

1) Modifica della password su Windows
- In Windows 7 si può cambiare la password di accesso andando su Pannello di Controllo > Account Utente.
Nella schermata di gestione dell'account, cliccare su "Cambia la tua password", inserire quella attuale e poi quella nuova.

- In Windows 8.1 si può cambiare password dell'utente con la stessa procedura usata per Windows 7 oppure aprendo la schermata di applicazioni, spostando il mouse verso sinistra e poi andando su Impostazioni del PC.
Nelle impostazioni del PC, cliccare su "Account" e poi su "Modifica" sotto la voce password.

- In Windows 10, aprire le Impostazioni dal menu Start, andare alla sezione Account, premere su Opzioni di accesso e poi su Modifica sotto la scritta Password.
Se si sta utilizzando un account Microsoft, verrà chiesto subito di inserire la password attuale prima di procedere.
In questo caso, cambiando la password al PC Windows 10 o anche a Windows 8.1, sarà modificata la password per accedere a tutti i servizi online legati all'account Microsoft, compreso Outlook.com .

PER APPROFONDIRE, LEGGI ANCHE: Gestione account utente in Windows 10 e 8 per cambiare password, resettarla o impostarla

In appendice, segnalo che è possibile resettare la password di Windows usando alcuni programmi.

2) Modifica della password su un Mac
Cambiare password di accesso su OS X è semplicissimo: aprire Preferenze di Sistema, cliccare su "Utenti e gruppi" e, nella schermata dell'account, premere sul pulsante Modifica Password.
Da notare che su Mac è possibile utilizzare la password di iCloud per accedere e sbloccare il computer.
Il sistema OSX, nella procedura di modifica password, ha anche la funzione per generare una password sicura se non si ha in mente nulla.

3) Modifica della password su Android
Per cambiare password su uno smartphone o tablet Android basta aprire le Impostazioni e toccare aprire l'opzione "Sicurezza".
Nella schermata successiva, si può scegliere il tipo di "Blocco schermo" tra cui il PIN e la password tradizionale.
Per avere una panoramica completa su quale delle protezioni di blocco schermo è più sicura su Android rimando a un altro articolo.

4) Cambiare il codice di accesso su iPhone o iPad
Se si sta usando un iPhone 5 o un iPhone 6 (o versione successiva), si può impostare la sicurezza con impronta digitale che è un'ottima protezione.
Anche in questo caso però è necessario impostare una password che può essere richiesta ogni tanto quando si riavvia l'iPhone.
Per cambiare questo codice di accesso, aprire le Impostazioni e toccare aprire "Touch ID e codice".
Una volta scritto il codice attuale, si possono scorrere verso il basso le opzioni per trovare quella per cambiarlo.
Nelle opzioni è possibile anche scegliere il tipo di codice da usare: un codice alfanumerico, un codice numerico personalizzato o un PIN di 4 cifre (meno sicuro).

5) Cambiare password sui siti web
Per ogni sito web la procedura per cambiare la password può variare.
- Per un account Google / Gmail, si deve aprire la pagina dell'account personale http://myaccount.google.com/ e poi premere su "Accesso a Google".
- Per cambiare password su Facebook, andare in Impostazioni > Generali e premere su Modifica accanto la voce "Password".
Facebook dice anche quanto tempo fa è stata modificata l'ultima volta.
- Su Amazon, cliccare su "Il Mio Account" e nelle impostazioni, andare su Modifica password.
- Per altri siti come Ebay o PayPal, la procedura è simile, si deve sempre cercare il menu di gestione del Mio Account per trovare la sezione di modifica della password.
La cosa importante da tenere a mente è che mai e poi mai bisogna cambiare password a un sito dopo aver cliccato un link ricevuto via email o via chat.
Può darsi infatti che sia un messaggio falso e che il link porti a una pagina web identica a quella del sito, rubando quindi la password che si pensa di cambiare.
Su molti siti, tra cui Gmail, Microsoft, Facebook, Apple e iCloud, Dropbox, si può inoltre attivare la verifica in due passaggi della password ossia la richiesta, oltre alla password di accesso, di un codice usa e getta che può essere generato da un'app o ricevuto sul cellulare.

Per finire, ricordo che è possibile sempre gestire le password degli account dei siti internet con programmi come Keepass o con servizi online come LastPass, che generano e nascondono automaticamente tutti i login con password diverse e impossibili da tenere a mente, richiedendo un'unica master password per accedere.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)