Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Usa i tasti CTRL e MAIUSC per navigare più veloce su ogni browser

Pubblicato il: 4 novembre 2015 Aggiornato il:
Combinazioni di tasti con CTRL e MAIUSC (SHIFT) per fare operazioni veloci su internet, qualsiasi sia il browser che si utilizza
internet browser tasti importanti Ogni browser ha decine di scorciatoie da tastiera, alcune delle quali davvero fondamentali come il CTRL-F per fare ricerche di prole in una pagina oppure come CTRL-T, per aprire una nuova scheda vuota o ancora come CTRL-W, per chiudere immediatamente la scheda che si sta guardando e CTRL-P per aprire la finestra di stampa.
Il tasto CTRL è certamente importante mentre si naviga su internet, così come lo è il tasto MAIUSC (che in alcune tastiere è SHIFT o una freccia verso l'alto), quello solitamente usato per scrivere in maiuscolo, che permette di fare alcune operazioni assolutamente da memorizzare e da usare tutti i giorni o quando necessario per compiere un certo tipo di operazioni, altrimenti complicate.
Il MAIUSC (SHIFT) e il tasto CTRL sulla tastiera funzionano per ogni browser (Chrome, Firefox, Internet Explorer e gli altri) per almeno otto tipi di utilizzi fondamentali.

1) Lo Scorrimento orizzontale
Se capita di incontrare una pagina web che non entra tutta nella finestra del browser e che richiede lo scorrimento orizzontale per leggerla, ci sono due alternative: usare lo zoom per rimpicciolirla con i tasti CTRL + e CTRL - oppure scrollarla in orizzontale tenendo premuto il tasto MAIUSC e girando la rotellina del mouse.

2) Riaprire l'ultima scheda chiusa
Se è stata appena chiusa la scheda di un sito per errore, la si può riaprire immediatamente senza doverla cercare nella cronologia o senza dover cercare quel sito tra i preferiti premendo semplicemente i tasti CTRL-MAIUSC-T sul browser.
Premendo più volte questa combinazione di tasti si riapriranno, in sequenza, le ultime schede chiuse.
Questo è utile anche per non riempirsi di schede aperte e lavorare su più siti aprendoli e chiudendoli in sequenza.

3) Scorrere una pagina su e giu
Sui PC desktop si possono usare i tasti PgSU e PgGiu per scorrere una pagina.
Se questi tasti mancano sul portatile, si può usare, per fare la stessa cosa, la barra spaziatrice per andare giu e Maiusc-Barra per andare su.

4) Task Manager
Solo su Chrome, si può aprire il task manager di Chrome premendo insieme i tasti Maiusc-Esc, utilissimo quando il PC va in deficit di memoria, per chiudere le schede che ne occupano troppa.

5) Scheda in modalità in incognito
Quando si vuole aprire un sito in modalità privata, cioè senza che sia ricordata nella cronologia e senza caricare cookies o personalizzazioni dalla cronologia, si può usare la scorciatoia di tasti CTRç-Maiusc-P su Firefox, Internet Explorer e Edge o CTRL-Maiusc-N su Chrome.

6) Cancella cronologia
Per eliminare rapidamente la cronologia dei siti visitati sul browser si può premere la combinazione di tasti CTRL-Maiusc-Canc
Questa combinazione è utilissima anche quando si usa il computer di un amico, per eliminare ogni traccia dei siti visti dell'ultima ora.

7) Scorrere le schede aperte
Con i tasti CTRL-Tab si possono scorrere le schede aperte da sinistra verso destra mentre premendo Maiusc-CTRL-TAB si scorrono dal verso opposto, da destra verso sinistra.

8) Apri link su scheda o finestra diversa
Se si deve cliccare un link su una pagina web su una nuova scheda o finestra, senza quindi perdere la pagina iniziale, si può cliccare il link col tasto sinistro del mouse tenendo premuto CTRL per una nuova scheda o Maiusc per una nuova finestra.
Ancora più rapidamente, si può premere sul link col pulsante centrale del mouse, la rotellina.

LEGGI ANCHE: tasti rapidi per tutti i browser

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • misterviola
    7/11/15

    Claudio,
    scusami ma per la prima volta non sono d'accordo con te, su un punto, non nel merito ma nella forma.
    E' per me solo questione concettuale, ma non sopporto che il tasto SHIFT venga indicato come tasto MAIUSC, o prioritariamente così. Ciò è riduttivo delle funzioni, tante, che lo SHIFT consente, di cui le maiuscole sono solo una possibilità.
    Luigi

  • Claudio Pomes
    8/11/15

    Mica è colpa mia se il tasto Shift nelle tastiere italiane si chiama Maiusc; per molte persone Shift non significa nulla