Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

La garanzia Amazon rimborsa i soldi spesi entro due anni

Pubblicato il: 9 ottobre 2015 Aggiornato il:
Se si compra uno smartphone su Amazon, lo si può restituire entro due anni se danneggiato e ottenere il pieno rimborso
restituire prodotto in garanzia amazon Se Amazon sta avendo tanto successo come negozio online non è solo perchè vende di tutto, perchè non si paga la spedizione e perchè i prezzi, per tante cose, sono più bassi rispetto i normali centri commerciali, ma soprattutto per la garanzia che dà al consumatore.
Intanto, come tutti i negozi, Amazon ha il diritto di recesso entro 14 giorni di calendario.
Si può rispedire indietro un prodotto acquistato, non solo se questo fosse difettoso, ma anche se non dovesse piacere o se ci fosse un ripensamento.
Inoltre, per tanti prodotti tranne alcune eccezioni, Amazon allunga tale periodo di recesso a 30 giorni, fornendo quindi un margine di tempo più ampio degli altri per riportare indietro il prodotto.
Oltre a questo, se alcuni negozi, quando gli riporti indietro un prodotto, ti fanno solo un buono, Amazon restituisce i soldi integralmente, cosa questa che dovrebbe essere la normalità.

Il valore aggiunto del servizio di vendita Amazon sta però nella garanzia del prodotto.
Per esempio, se acquisto uno smartphone in un negozio normale e questo si rompe dopo 6 mesi, non lo si può riportare al negozio per richiedere indietro i soldi e bisogna invece portarlo in assistenza presso un centro di riparazione del produttore.
Questo si può fare entro i 2 anni dall'acquisto, ma portarlo in assistenza può non essere cosi semplice.
Intanto, a seconda della marca, può darsi che in città non ce ne sia nemmeno uno oppure che ci sia, oppure che sia molto lontano da casa.
Se poi la marca fosse semi sconosciuta o cinese, le cose si complicano ancora di più.
Inoltre può darsi che il nostro smartphone venga spedito chissà dove per le riparazioni e che dovremo rinunciarci per diversi giorni, se non settimane.

Amazon invece ha la sua garanzia e se quindi il cellulare comprato anche un anno fa si dovesse rompere da solo o avesse dei problemi (non causati da noi), si può chiedere ad Amazon la sostituzione o il rimborso totale dell'importo pagato.
In pratica si può chiedere che i soldi spesi vengano restituiti tutti.
Per usufruire della garanzia Amazon è importante che il prodotto sia stato venduto direttamente su Amazon e non dai negozi affiliati che possono avere condizioni diverse.
Per recuperare la cifra spesa invece è necessario restituire l'articolo danneggiato.

Per prima cosa, vale la pena contattare il servizio clienti per telefono oppure anche via chat.
Dopo aver fatto presente il problema, si può scegliere di cambiare l'oggetto (solo se questo è ancora in vendita da Amazon) oppure di richiedere il rimborso dei soldi.
L'operatore spedirà quindi un'email con tutte le istruzioni per il reso del prodotto e le etichette da mettere nel pacco di restituzione.
Ovviamente il pacco dovrà essere imballato in modo da mettere al sicuro l'oggetto, soprattutto se è un telefono o qualcosa di delicato.
Non è indispensabile, anche se sarebbe meglio, avere la scatola originale dell'articolo.
Il pacco da restituire potrà quindi essere portato all'ufficio postale più vicino per la spedizione oppure si potrà richiedere al servizio clienti di Amazon che venga a ritirarlo un corriere, anche se in questo caso non si potrà decidere l'orario preciso.
Le spese di spedizioni saranno rimborsate da Amazon e sono quindi gratuite.
Una volta che il pacco torna ad Amazon, saranno restituiti i soldi al cliente come concordato con l'assistenza clienti, con un buono regalo o l'accredito sulla carta di credito.

Per tutte le condizioni di reso e di garanzia lascio qui i link più utili alle pagine ufficiali:
- Restituzione articoli
- Garanzia Amazon
- diritto di recesso

LEGGI ANCHE: Cosa fare se un pacco è perso e non arriva

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
7 Commenti
  • xabaras1
    9/10/15

    Sono soddisfattissimo di Amazon. Tra l'altro da qualche mese è anche possibile andare a prendere l'articolo acquistato presso gli uffici postali (cosa per me più comoda invece che aspettare che arrivi il corriere a casa).
    E quando ho restituito un prodotto non ho mai avuto problemi con il rimborso.
    Che aggiungere? sono veramente soddisfatto!

  • realista
    9/10/15

    come puo essere possibile che dopo un anno si possan riavere i soldi indietro? mi sembra una cavolata, credo si abbia diritto al cambio prodotto e solo in caso non possano provvedere a rispedirlo per mancanza di magazzino, allora si possa richieder i soldi indietro.

    cioé... un conto il diritto di ripensamento ma annullare un contratto di compravendita solo perche un oggetto é difettoso mi sembra una clausola troppo sconveniente xamazon....che praticamente se la prenderebbe nel cu.... anche a causa di produttori che vendono prodotti fallati. é la azienda che deve ridare il prodotto sano..non amazon che restituisce i soldi.

  • Claudio Pomes
    10/10/15

    no, questo articolo è stato scritto su esperienza diretta; puoi chiedere restituzione del prodotto o rimborso, non ci sono limitazioni

  • Unknown
    30/11/15

    ma vale con tutti i tipi di pagamento? anche con bonifico bancario?

  • Claudio Pomes
    7/12/15

    tu paghi su amazon con bonifico?

  • Alcazan
    30/9/16

    Claudio Pomes per me quello del bonifico è un troller, con Amazon non paghi con i bonifici. ^^ Comunque ho fatto l'iscrizione ad Amazon Prime e mi sto trovando bene. Non ho il minimo di spesa e gli oggetti arrivano dopo un giorno dalla spedizione.

  • iphone parts
    10/10/16

    Voglio sostituire le parti corrispondenti del Fuoco Amazon Kindle, su questo sito che ho ottenuto il massimo grado di aiuto. Veramente buono! http://ydtparts.com/product/amazon/ebook/kindle-dx.html