Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Cos'è Assistenza Wifi su iPhone e come disattivarlo

Pubblicato il: 1 ottobre 2015 Aggiornato il:
Cosa significa Assistenza Wifi, a cosa serve e quando sarebbe meglio disattivarla su iPhone con iOS 9
disattivare assistenza wifi Assistenza Wi-Fi è una delle nuove funzioni di iOS 9 su iPhone che bisogna conoscere, sapere cosa fa e, nel caso, disabilitare per non avere brutte sorprese.
L'allarme lanciato dopo l'aggiornamento e di cui si parla molto nei forum specializzati riguarda un presunto aumento nel consumo di traffico della connessione dati cellulare su iPhone con iOS 9, causato da Assistenza Wifi, che può essere un problema non piccolo per chi ha connessioni a consumo più limitate.
Per capire se questo è vero e se è davvero da disabilitare, vediamo cosa significa "Assitenza Wifi", se è una cosa buona oppure no.

Per vedere la qualità del segnale Wi-Fi si può guardare l'indicatore nella barra di stato dove comparirà anche la segnalazione dell'uso della connessione dati.
La funzionalità di assistenza Wi-Fi, attiva per impostazione predefinita su iPhone, opera fondamentalmente in questo modo: se si sta utilizzando l'iPhone collegato a internet a una rete wifi, magari a casa o in un ristorante, per garantire una buona connessione anche nel caso il segnale fosse basso e quasi assente, l'iPhone automaticamente attiva la rete dati in modo da non perdere la connessione.
Se si sta molto tempo in ufficio o in casa, il wifi avrà un segnale sufficiente per non far attivare l'assistenza wifi quindi non dovrebbero esserci problemi.
Se però in casa si hanno stanze dove il wifi prende poco o nulla e ci si muove da una all'altra, chi ha un piano dati limitato, potrebbe trovare un consumo di traffico superiore a prima a causa di Assistenza Wifi.
La funzione ha, sicuramente, buone intenzioni ed è solo a causa dei costi e della limitatezza dei piani dati in Italia se questa può diventare un problema.

Per capire se questo è male o bene basta controllare lo stato di ricezione del wifi a casa e sapere se si vuole che l'iPhone resti sempre connesso a internet oppure se non è indispensabile.
Se ci si collega spesso a reti wifi con segnale debole ma non assente del tutto, potrebbe essere conveniente disattivare Assistenza Wifi su iPhone.

Per disattivare Assistenza Wifi basta andare in Impostazioni -> Cellulare e scorrere verso il basso trovando l'interruttore.
In questa stessa sezione di impostazioni è anche possibile, senza disattivare Assistenza Wifi, limitare l'uso della connessione dati di singole applicazioni.
Questo potrebbe essere il compromesso migliore, lasciando attivo Assistenza Wifi e disabilitando invece alcune app ad usare la rete mobile.

Per la maggior parte delle persone Assistenza Wifi è una funzione utile, che permette di tenere la connessione attiva in ogni momento, soprattutto quando si utilizzano reti wifi fuori casa, per non impazzire con la ricezione del segnale.

LEGGI ANCHE: Consumare meno dati internet sul traffico 3G e WIFI (Android e iPhone)

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • rico
    2/10/15

    Primo, è uno scandalo che non esistano piani "FLAT" sulla rete mobile in italia.
    Secondo, ho notato in rete un fiorire di "come disattivare questo e quest'altro" sugli SO di Apple e Windows.
    Non sarà il caso di passare a Linux? ;-)